Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: La Bella Addormentata (page 3)

Tag Archives: La Bella Addormentata

A Ferrara l’omaggio al grande Maestro Rudolf Nureyev

Il 29 dicembre 2015, il Teatro Nuovo di Ferrara ospita il Galà di danza in onore di Rudolf Nureyev dedicato a, uno dei più grandi danzatori mai esistiti, che ha saputo motivare alla passione per la danza e alla ricerca per la perfezione tecnica tante giovani talenti. Voluto da Luigi Pignotti, Presidente dell’Associazione Rudolf Nureyev, il Galà si ripropone in una nuova produzione, dove a omaggiare questo grande mito della danza, si esibiranno solisti, nuovi talenti e primi ballerini di molteplici compagnie di balletto internazionali, riproponendo sulla scena celebri pas de deux del repertorio classico già interpretati da Nureyev, come Il Corsaro, Il Lago dei Cigni, Giselle, Don Quijote, Lo Schiaccianoci, La bella Addormentata e altro, in uno spettacolo imperdibile e emozionante. ORARI & INFO 29 dicembre 2015, ore 21.00. Teatro Nuovo di Ferrara Piazza Trento e Trieste, 52 44121 Ferrara Telefono: 0532.1862055 E-mail: info@teatronuovoferrara.com Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com

Read More »

“La Bella Addormentata” del Sofia City Ballet al Brancaccio

Un classico della danza è pronto a scaldare il palco del Teatro Brancaccio: La Bella Addormentata, portata a Roma dall’ensemble Sofia City Ballet, va infatti in scena nel noto teatro capitolino il 5 e 6 dicembre prossimi. Un balletto in tre atti in cui si narra la storia della Principessa Aurora e del suo lungo sonno, interrotto dal bacio di un principe: una danza romantica e precisa, scandita dalle note di Peter Ilyich Tchaikovsky e con le coreografie di Marius Petipa, Yordan Krastev. Il Sofia Ballet è la prima compagnia privata bulgara di balletto classico creata nel 2009 con l’idea di unire migliori ballerini bulgari in una nuova compagnia di danza creativa e per fornire opportunità di rendimento ai giovani e talentuosi ballerini di formazione classica. La storia del balletto bulgaro sintetizza nelle sue ricerche la scuola classica russa e la libera ed espressiva danza tedesca. I solisti della Compagnia provengono da Rousse State Ballet, National Opera e Ballet di Bucarest, National Opera e Ballet di Sofia, Macedonian National Ballet: artisti che si sono formati nelle prestigiose National School of Dance Arts di Sofia, Moscow Academic Ballet School di Mosca, State Academic School of Choreography ‘Vaganova’ di San Pietroburgo e ...

Read More »

“La Bella addormentata” di Fredy Franzutti: una fiaba mediterranea

La magia dell’atmosfera natalizia al Teatro Bellini di Napoli sarà celebrata con un famosissimo titolo del repertorio classico: La Bella Addormentata, nella versione di Fredy Franzutti, in scena dal 26 al 28 dicembre, con i danzatori del Balletto del Sud. La fiaba di Perrault, da noi tutti conosciuta, è divenuta balletto per il genio di Cajkovskij e l’arte di Petipa, della cui versione si conservano i celebri passi a due e l’adagio della rosa. Prima ancora di Perrault, già Basile narra di una principessa addormentata per un incantesimo nel Meridione dell’Italia. La Principessa Aurora, nell’edizione di Fredy Franzutti, è una fresca ragazza mediterranea a cui una vecchia maga predice un atroce destino. Sarà la magia della zingarella Lilla e il bacio d’amore di un principe-antropologo sulle orme della leggenda a destare la fanciulla dal suo sonno centenario. Per la leggibilità della drammaturgia, per l’efficacia dell’ambientazione e per la viva caratterizzazione dei personaggi, lo spettacolo ha raccolto sin dalle prime rappresentazioni la piena adesione di pubblico, ed è stato ampiamente lodato dalla critica. I precisi assieme dei danzatori nella brillante realizzazione delle scene più festose e l’accurata esecuzione dei protagonisti hanno contribuito al successo dello spettacolo. Una trasposizione moderna di una ...

Read More »

The New Classical Ballet of Moscow ospite al Teatro Morlacchi di Perugia con “La Bella Addormentata”

Il 3 dicembre 2013, il Teatro Morlacchi di Perugia accoglierà il New Classical Ballet of Moscow con la messa in scena de “La Bella Addormentata”. La celebre favola è ancora una volta riproposta sotto le forme del repertorio classico, uno dei capolavori dell’opera ballettistica ottocentesca. Atmosfere fiabesche, luoghi magici e sonni incantati prendono vita dalle musiche di Pëtr I. Čajkovskij, sulle coreografie originali di Marius Petipa riadattate da Arkadiy Ustyantsev, ex solista del Teatro dell’Opera e del Balletto di Novosibirsk. Giovane Compagnia privata nata nel 2001, all’epoca della sua fondazione il Ballet of Moscow si riproponeva di sviluppare la grande tradizione del balletto classico russo, ricercando anche nuove forme coreografiche. Sotto la direzione di Ustyantsev è divenuto uno dei migliori balletti internazionali, il quale vanta collaborazioni con étoile provenienti dai migliori Teatri Stabili di Mosca, San Pietroburgo e Ekaterinburg. Lo stesso Corpo di Ballo è formato da ballerini delle migliori accademie di danza di Mosca, San Pietroburgo, Ufa e Perm, vincitori di numerosi concorsi internazionali di balletto. “La Bella Addormentata” è, infatti, solo uno dei fiori all’occhiello della Compagnia, che sfoggia nelle sue produzioni numerose opere di repertorio: da “Lo Schiaccianoci” a “Il Lago dei Cigni”, da “Giselle” a “Don ...

Read More »

Al via la nuova tournée invernale della compagnia di balletto classico “La Classique”

  Il Balletto di Mosca La Classique presenta la tournée invernale italiana 2013/2014. La compagnia, diretta da Elik Melikov, annuncia 42 repliche in 28 teatri italiani, proponendo tre titoli del repertorio classico creati tra la collaborazione tra  Čajkovskij e M. Petipa: La Bella Addormentata, Il Lago dei cigni e Lo Schiaccianoci. I tre capolavori del repertorio classico saranno presentati in 13 regioni tra cui Lazio, Campania, Puglia, Toscana, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Sardegna, Trentino Alto Adige, Lombardia e Liguria; la compagnia consolida nuovamente la sua presenza nei maggiori teatri italiani, proponendo uno spettacolo che esalti il patrimonio della cultura russa ma che conserva le particolarità delle creazioni originali, senza cercare alcun tipo di rinnovamento e adattamento alle situazioni moderne. La tournée invernale avrà inizio il 10 dicembre e sarà inaugurata presso il Teatro Brancaccio di Roma con il Lago dei cigni. La Classique resterà al Brancaccio fino al 15 dicembre dove si esibirà con Lo Schiaccianoci e La Bella Addormentata per poi proseguire in altri teatri italiani tra cui Politeama Genovese, Teatro Bellini, Teatro Petruzzelli di Bari, Teatro EuropAuditorium, Teatro Rossetti, Teatro Sociale di Badia Polesine, Teatro Carcano, Teatro del Carmine,  Teatro Eliseo, Teatro Tonio Dei, Teatro Centrale di ...

Read More »

LA DANZA TELEMATICA: Cinema

Ritorna l’attesissima stagione 2013/2014 della grande danza classica nei cinema italiani. I grandi balletti di repertorio entreranno nelle sale cinematografiche di Milano, Roma, Ferrara, Trieste, Genova, Napoli, Catania e Firenze, in diretta via satellite dal Teatro Bolshoi di Mosca. L’iniziativa, che negli anni passati ha riscosso grande successo, porta la firma anche quest’anno di Nexo Digital in collaborazione col mediapartner MYmovies.it. L’elenco delle sale e dei cinema italiani che aderiscono all’iniziativa è disponibile su www.nexodigital.it. Negli anni è diventato un appuntamento imperdibile, che unisce gli appassionati di tutta Italia, portando sul grande schermo l’eccezionale cartellone del Teatro moscovita, il  talento del suo corpo di ballo e il dietro le quinte delle esibizioni più attese. Saranno questi gli appuntamenti per la stagione 2013/2014: Inizierà domenica 20 ottobre, alle ore 17.00, con Spartacus. Uno dei capolavori del Bolshoi, questo balletto epico e spettacolare narra le avventure del leggendario schiavo che divenne gladiatore. Una coreografia e una scenografia entusiasmanti per cominciare la stagione con forza e intensità. Si proseguirà domenica 17 novembre, alle ore 17.00, con Il Corsaro. Pirati, rapimenti, un naufragio e un record di 120 ballerini sul palco; suspense alle stelle per questo magnifico racconto esotico. Domenica 22 dicembre, alle ore ...

Read More »

“La Bella Addormentata” del New Classical Ballet all’Arena Maniace di Siracusa

L’appuntamento è per giorno 6 agosto presso l’Arena Maniace di Siracusa con il New Classical Ballet che danzerà un classico del repertorio, La Bella Addormentata, con la coreografia originale di Petipa. La Bella Addormentata, considerato il balletto classico per eccellenza, la forma più alta ed aulica della danza, il più difficile a livello tecnico ed interpretativo, il mostro sacro del repertorio classico, sarà interpretato dai primi ballerini Elena Kabanova e Victor Mekhanoshin. Il New Classical Ballet è una compagnia di balletto di origini russe, giovane ma già affermata, con un corpo di ballo composto da ballerini provenienti dalle migliore accademie di danza di Mosca, San Pietroburgo, Ufa, Perm, e da vincitori di numerosi concorsi internazionali di balletto. È spesso  ospite in numerosi paesi di tutto il mondo come Francia, Spagna, Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Israele, Cina riscuotendo sempre grande apprezzamento sia dal pubblico che dalla critica. L’attuale direttore artistico, Arkady Ustianzev, è stato solista del Teatro dell’Opera e del Balletto di Novosibirsk, nonché vincitore di numerosi concorsi internazionali di balletto, ed ha collaborato a lungo come solista anche con molte compagnie di balletto di Mosca. È stato partner di famose ballerine russe come Nadezhda Pavlova, Marina Bogdanova, Ludmila Semenova e ...

Read More »

Gli allievi del Balletto di Verona danzano “La Bella Addormentata”

Tanta passione, una forte ricerca dei particolari nei movimenti degli allievi, molto impegno, attenzione alle scene: sono alcuni degli ingredienti che il Maestro Eriberto Verardi ha unito per creare la Bella Addormentata che verrà messa in scena dagli studenti del Balletto di Verona, scuola che dirige congiuntamente ad Anna Guetsman, il prossimo 22 giugno alle 21 al teatro Alcione di Borgo Santa Croce. Lo spettacolo, che conclude l’anno di studio della scuola veronese, riprende la coreografia ottocentesca di repertorio di Marius Petipa, riscrivendo per gli allievi le scene d’insieme, mentre per le prime parti restano le coreografie rigorosamente originali. Nel ruolo della principessa Aurora ci sarà un’ospite d’eccezione, Amaya Ugarteche, prima ballerina della Fondazione Arena, che avrà come partner uno degli allievi, il diciassettenne Francesco De Benedictis. L’idea di unire una professionista agli studenti è venuta proprio al Maestro Verardi che ha, quindi, colto l’occasione per unire l’esperienza della nota ballerina alle giovani promesse della danza nel capolavoro romantico di Ciajkovskij. Il Balletto di Verona è una scuola di avviamento professionale, spiegano i direttori e maestri della scuola, Eriberto Verardi e Anna Guetsman, dove viene insegnato il repertorio classico, secondo il metodo russo Vaganova. Verardi, già ballerino del Teatro Nazionale ...

Read More »

La bella addormentata in vesti gotiche, secondo la coreografia di Matthew Bourne al Saldler’s Wells di Londra

La bella addormentata sarà sul palco del Sadler’s Wells di Londra fino al 26 gennaio.  Non ci troviamo di fronte però alla solita storia romantica a cui siamo abituati, infatti il coreografo Matthew Bourne, la trasforma in un’avventura romantica gotica del ventunesimo secolo, fortemente ispirata dalle avventure di Twilight e dalla serie televisisa True Bloods più che da Pëtr Il’ič Čajkovskij. A rendere celebre Matthew Bourne sono proprio le sue versioni radicali dei grandi classici del balletto, La bella addormentata conclude la trilogia su Čajkovskij, cominciata nel 1992 con l’estremo Nutcracker e proseguita nel 1995 con il famoso Lago dei Cigni, in una versione totalmente maschile. Il tema del vampiro è utilizzato dal coreografo con leggerezza, ma La bella addormentata è un’affascinante metafora della sessualità adolescenziale. Nella favola originale, si narra che Aurora dorma per cento anni, così la produzione di Bourne si apre nel 1890 (l’anno della prima del balletto originale) e arriva fino ai giorni nostri. La principessa Aurora si risveglierà nel 2011 e non avrà il famoso colpo di fulmine. È uno spirito libero, una ribelle, il suo oggetto del desiderio non sarà infatti il principe Desiré ma il guardacaccia reale. Bourne aggiunge anche nuovi elementi ai personaggi, ad esempio Aurora quando si punge il dito con il ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi