Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Le Corsaire

Tag Archives: Le Corsaire

Al Teatro Arcimboldi va in scena “Le Corsaire”

Si rinnova, come ormai ogni anno, l’appuntamento degli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto al Teatro degli Arcimboldi. Dopo i sold out di Biancaneve e i sette nani (novità presentata in esclusiva per due anni di seguito) e dopo un esplosivo Don Quixote, l’Accademia Ucraina di Balletto presenta Le Corsaire, con due grandi nomi della danza internazionale, Karina Sarkissova e Ievgen Lagunov, primi ballerini del Teatro dell’Opera di Budapest. Accanto a loro, come sempre, tutti gli allievi della Scuola, con la gradita partecipazione di alcuni dei diplomati ormai affacciatisi al mondo professionale. Quella di Corsaro è una scelta mirata sia per dare la possibilità agli allievi dell’Accademia di misurarsi con un altro balletto del repertorio classico ricco di spunti interpretativi e tecnici, ma soprattutto per invitare il pubblico a conoscere un balletto meno presentato sui palcoscenici italiani, nonostante la sua bellezza e ricchezza artistica. La scuola professionale dell’Accademia Ucraina di Balletto apre la sua sede stabile presso il Teatro delle Erbe di Milano il 23 settembre 2005. Forte di tradizione e prestigio risponde alle esigenze di una formazione professionale di alto livello. Dall’anno scolastico 2006/07 parte la collaborazione con un’Istituzione di prestigio come l’Istituto delle Marcelline, con l’obiettivo di offrire ai propri studenti un ambiente completo per la loro crescita professionale, umana e ...

Read More »

Alexander Volchkov e Maria Alexandrova al Teatro San Carlo con “Le Corsaire”

Dal 20 al 27 marzo il Teatro San Carlo di Napoli metterà in scena Le Corsaire, balletto tratto dall’omonimo poema di Lord Byron su musiche di Adolphe Adam e Cesare Pugni. Protagonisti saranno i primi ballerini Alexander Volchkov e Maria Alexandrova, ospiti del teatro partenopeo in seguito ad un accordo di collaborazione col Teatro Bolshoi. Dal suo debutto, avvenuto a Parigi nel 1856 sulle coreografie originali di Joseph Mazilier, Le Corsaire fu subito un enorme successo, grazie sia all’appassionante storia d’amore tra Medora e Conrad, sia grazie a musiche e coreografie spettacolari in uno scenario esotico da sogno, che ancor oggi risultano essere fra le più riconosciute e rappresentate nei teatri internazionali, riadattate in questa versione da Alexei Fadeychev. In scena anche Alessandro Macario, primo ballerino del Teatro San Carlo, nel ruolo di Lagrange. Il Corpo di Ballo del teatro, sotto la guida di Alessandra Panzavolta, sarà accompagnato dall’orchestra diretta dal musicista moscovita Alexei Bogorad, per una produzione che vede il connubio artistico di due culture e l’incontro sul palcoscenico di ballerini di straordinario talento.    ORARI E INFO: Dal 20 al 27 marzo Teatro San Carlo Via San Carlo, 98/F Napoli Tel. 0817972111 
 lettere@teatrosancarlo.it www.teatrosancarlo.it Laura De Martino www.giornaledelladanza.com

Read More »

“Le Corsaire” al Teatro Comunale di Vicenza

Il Ballet du Capitole de Toulouse sarà in scena al Teatro Comunale di Vicenza con Le Corsaire, versione fedelmente riadattata dal direttore e coreografo della compagnia Kader Belarbi. Due serate dedicate al titolo esotico del repertorio classico e intitolate alla memoria di un’illustre personalità vicentina, nonché grande patrocinatore delle arti quale il marchese Giuseppe Roi.  Tratto dall’omonimo poema di Lord Byron e originariamente creato da Joseph Mazilier sulle musiche di Adolphe Adam, il balletto racconta la storia d’amore di Medora e Conrad contornata da atmosfere esotiche e intrecci avventurosi, che catturò l’attenzione del pubblico internazionale fin dalla première parigina del 1856, guadagnando un notevole successo. La versione presentata dal Ballet du Capitole si avvicina molto al grand ballet ottocentesco, riprendendone stili e arie creando un forte impatto scenografico. Prima dello spettacolo si terrà, nel Foyer del Teatro, il consueto Incontro con la Danza, novità introdotta in questa XVIII edizione di VicenzaDanza: ad ogni spettacolo è riservata una propria introduzione, con lo scopo di avvicinare il pubblico al mondo del balletto. In quest’occasione sarà Remo Schiavo a presentare l’opera il quale, oltre ad essere una personalità storica della danza vicentina, è anche un esperto e autorevole conoscitore del genere coreutico, della ...

Read More »

Esce in Dvd “Le Corsaire”, il vero corsaro del repertorio classico della danza

Era il 23 gennaio del 1856 quando, per la prima volta, presso l’Académie Royale de Musique, a Parigi, fu proposto il balletto intitolato “Le Corsaire”. Come molti critici della danza sanno, Le Corsaire non rientra nel grande repertorio dei balletti classici per eccellenza;  creato da Joseph Maziler, all’Opéra di Parigi, il balletto subì molte revisioni, fino ad ottenere due versioni: quella russa, diffusa anche in Europa, di Pyotr Gusev e quella americana di Konstantin Sergeyev. Recentemente, è uscita in dvd la versione del balletto revisionata da Pyotr Gusev, la cui registrazione avvenne nel 1989 presso il Teatro Kirov,  di Leningrado. Il dvd, pubblicato per Dvd Kultur, ci ripropone dunque un balletto nuovo, risultato di un lavoro durato circa 130 anni. Diviso in 3 atti, la storia è ambientata in un’atmosfera esotica, non ben definita, in cui vengono esaltati la bravura e la bellezza dei due personaggi femminili: Medora e Gulnara, interpretati rispettivamente da Altynai Asylmuratova ed Elena Pankova, grandi ballerine formate nella scuola pietroburghese. Pur essendo un filmato ormai datato, tuttavia è fortemente evidente una regia eccellente  che permette di seguire l’azione scenica e privilegia la professionalità e la bravura dei ballerini. Antonia Nedelcu

Read More »

La Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli diretta da Anna Razzi presenta lo spettacolo di fine anno

Il prossimo 18 giugno gli allievi della Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli diretti da Anna Razzi si esibiranno nel consueto spettacolo di fine anno. La parte tecnica, suddivisa in danza di carattere, danza spagnola e danza moderna, prevede: Tritsch-Tratsch-Polka, musiche di Johan Strauss jr., coreografie di Fausta Mazzucchelli; Farandole, musiche di George Bizet, coreografie di Gianni Vacca; Pulcinella, musiche di Igor Stravinskij,  coreografie di Dino Verga. L’Oriente, protagonista del Romanticismo ottocentesco è il fil rouge che lega i tre balletti della seconda parte, basata su estratti da Il Corsaro (“Le Jardin animé”), musiche di Adolphe Adam e Riccardo Drigo, coreografie di Anna Razzi da Marius Petipa; Raymonda (III Atto), musiche di A. Glazunov, coreografie di Anna Razzi da Marius Petipa; Troy Game, musiche di Bob Downes e Batucada, coreografie di Robert North. Raymonda, ambientato in pieno Medioevo nella Provenza ed è ispirato ad una leggenda cavalleresca, narra la storia d’amore tra Raymonda e il principe Jean de Brienne, la cui passione è insidiata dal saraceno Abderaman mentre de Brienne è lontano per una crociata. Nella sua versione originale di Marius Petipa, il famoso maître de ballet dei Teatri Imperiali di San Pietroburgo, Raymonda era un balletto ...

Read More »

Il San Carlo a due punte si apre alla città con il Festival della Danza

Gli allievi della Scuola di Ballo del Real Teatro San Carlo di Napoli, diretti da Anna Razzi, inaugureranno il Festival della Danza il prossimo 28 e il 29 ottobre. Il programma prevede: Le Jardin animé da Le Corsaire, coreografie di Anna Razzi dall’originale di Petipa, musiche di Adolphe Charles Adam; Troy Game, coreografie di Robert North, musiche di Bob Downes e Batucada; Sogno di una notte di mezza estate, coreografie di Anna Razzi, musiche di Felix Mendelssohn Bartholdy e Gaetano Panariello. Le Corsaire è un balletto in tre atti basato sul poema The Corsair di Lord Byron (1814) e musicato da Adolphe Adam che racconta una drammatica avventura di Conrad, capo corsaro e capobanda dei pirati dell’Arcipelago Greco, capace di mettere a repentaglio l’amore della sua vita, Medora, pur di salvare la schiava di un harem turco. Originariamente coreografato da Joseph Mazilier, ebbe la sua prima rappresentazione il 23 gennaio 1856 all’Académie Royale de Musique di Parigi. Durante il XIX secolo alla partitura di Adam furono apportate molte aggiunte e, all’inizio del XX secolo, fu arricchita da sei compositori diversi: Cesare Pugni, il granduca Pietro II di Oldenburg, Léo Delibes, Léon Minkus, il principe Nikita Trubetskoi e Riccardo Drigo. Attualmente ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi