Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Lindsay Kemp (page 2)

Tag Archives: Lindsay Kemp

La danza senza tempo e senza ETA di Danze Kemp – Invenzioni e reincarnazioni

Il carismatico e poliedrico artista inglese Lindsay Kemp torna in Italia il 25 e 26 gennaio 2015 al Teatro Due di Parma con Kemp Dances – Inventions and Reincarnations, insolito ed originale spettacolo fatto di nuove creazioni e rivisitazioni dei suoi pezzi più apprezzati, che spazia musicalmente da Giuseppe Verdi agli anni ’30, in un collage intenso ed emozionante di personaggi eclettici e racconti sorprendenti. Kemp, coreografo, attore, ballerino e regista, fonda la sua prima compagnia nel 1964, dando inizio ad uno stile personalissimo che unisce tradizione e ricerca, in una forma di teatro-danza totale che fonde teatro musicale, mimo, danza, gioco, melodramma, trasgressività, sorprese, ecc., identificando nell’emozione l’unico vero principio tecnico a cui ispirarsi. Tale concezione si rispecchia in tutti gli spettacoli dell’artista, opere di grande impatto visivo e musicale che hanno avuto effetti clamorosi sul teatro internazionale, come avviene anche per Kemp Dances, che esprime in pieno ed evidenzia la creatività e il trasformismo di Kemp. Qui il coreografo e i quattro artisti che lo accompagnano sul palco (i danzatori Daniela Maccari, David Haughton, Luciano Guerra, James Vanzo) creano un’opera potente e suggestiva, che sfida regole e clichè, utilizzando corpo e gestualità come linguaggi rivoluzionari, dando vita ad ...

Read More »

Etoile del mese di Cristiano Castaldi: Lindsay Kemp

Lindsay Kemp, nato sull’ Isola di Lewis e cresciuto nel nord dell’Inghilterra, sin dall’infanzia s’innamora della danza, del teatro, del cinema. Terminati gli studi al Bradford College of Arts, si trasferisce a Londra dove frequenta la scuola del Ballet Rambert, quindi si perfeziona con Sigurd Leeder, Charles Wiedman, Marcel Marceau e tanti altri. Lavora in varie compagnie di danza, teatro, teatro-danza, cabaret, musical, mimo, ecc. Infine, nel 1962, forma la sua prima compagnia, la The Lindsay Kemp Dance Mime Company. Verso la fine degli anni sessanta continua a sviluppare la propria sintesi fra diversi linguaggi teatrali privilegiando un approccio personale ed innovativo alla danza e al teatro, così nel 1968-1969 nasce la prima produzione di Flowers… una pantomima per Jean Gênet. Durante gli anni vissuti ad Edimburgo (1966-1970) crea per una nuova compagnia le opere Turquoise Pantomime, Crimson Pantomime e Legend. Nel 1974 debutta con una nuova versione di Flowers in un piccolo teatro londinese ottenendo un tale successo che quasi subito deve trasferirsi in un teatro più grande, poi al West End, infine, dopo mesi di trionfo assoluto, a New York On Broadway. Ha così inizio un ventennio ricchissimo di successi che porta Kemp e la sua compagnia in ogni ...

Read More »

“Kisetsu no Iro”: il colore delle stagioni

  Il Teatro Greco di Roma ospiterà dal 23 al 26 aprile, in anteprima nazionale, il nuovo spettacolo della Compagnia Aton-Dino Verga Danza dal titolo Kisetsu no Iro, frutto dell’incontro tra diverse forme d’espressione artistica: danza, musica, poesia, video arte. Questa produzione è frutto della scelta di rappresentare, con la musica e con la danza, il tema delle stagioni come metafora della vita e delle umane vicissitudini. Avremo quindi la  primavera a rappresentare la fanciullezza, l’ estate per l’adolescenza, i colori dell’autunno  simboleggeranno la maturità, l’inverno per significare la vecchiaia. Ogni stagione viene presentata da un piccolo personaggio animale: la primavera dall’usignolo, l’estate e l’autunno dal cucù, l’inverno al corvo attraverso i colori dell’anno.  Lo spettacolo sarà accompagnato dagli haiku, antichi componimenti della tradizione poetica giapponese che evocano scene di vita quotidiana e  istantanee  del mondo della natura. Le coreografie sono firmate da Dino Verga su musiche originali di Tiziano Bedetti, il libretto è curato da Renato Greco. Lo spettacolo, presentato dall’ente di promozione danza European Choreographic Organization – Italia e dalla Aton – Dino Verga Danza, è inserito nel progetto Evoluzione 2013 realizzato con il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale. Il maestro Dino ...

Read More »

La Fondazione Teatro Goldoni di Livorno presenta un laboratorio di teatrodanza e performing arts tenuto da Lindsay Kemp

  Un’occasione unica e imperdibile per tutti coloro che amano l’arte della danza, del teatro, la musica: Lindsay Kemp, uno dei grandi miti del teatro internazionale degli ultimi 40 anni, terrà un laboratorio della durata di due mesi a cadenza bisettimanale in teatro danza e performing arts presso il Teatro Goldoni di Livorno  a partire dal mese di febbraio. Lindsay Kemp, artista di fama mondiale, ha più volte toccato la città di Livorno durante la sua carriera, sia rappresentandovi i suoi più grandi successi con la Lindsay Kemp Company, sia dirigendo per il Teatro Goldoni opere come Iris, Le Maschere e Sogno di una notte di mezza estate. Il suo legame stretto con Livorno e il Teatro Goldoni si approfondisce ancora di più da quando, nel gennaio 2009, inizia un’attività laboratoriale di formazione con un gruppo di studenti, danzatori e attori della città, abbracciando con entusiasmo la proposta di sviluppare un rapporto a lungo termine con la Fondazione Goldoni. Con le sue classi, che da sempre hanno attratto e contribuito a formare artisti anche di grande fama e con i suoi laboratori coreografici, Lindsay Kemp mira a formare gradualmente un gruppo semiprofessionale di giovani, la maggior parte dei quali già ...

Read More »

Roma in Danza: con Sara Zuccari alla scoperta di Lindsay Kemp e Giovanni Di Palma

  Roma in Danza non è solo lezioni, stage, concorsi e audizioni, ma si riconferma anche quest’anno come un’occasione di approfondimento e conoscenza dei grandi artisti della danza e dei temi d’attualità sul mondo tersicoreo. Per questo è stata pensata le sezione Convegni, una serie di appuntamenti dedicati alle figure portanti della danza nazionale e internazionale e all’approfondimento di tematiche legate al mondo del balletto con la partecipazione degli esperti del campo. E per ben due occasioni il ruolo di moderatrice spetterà a Sara Zuccari, che utilizzerà le sue conoscenze di critico di danza e la sua esperienza di direttore del giornaledelladanza.com per ripercorrere insieme ai presenti i successi di due grandi artisti contemporanei: Lindsay Kemp e Giovanni Di Palma. Insieme a Lorena Coppola, vicedirettore del giornaledelladanza.com e presidente della Fondazione Léonide Massine, il direttore della prima rivista on line sulla danza, vincitore lo scorso 12 dicembre del Premio Anita Bucchi 2011, guiderà la conferenza di mercoledì 4 gennaio Incontro con…Lindsay Kemp e quella di venerdì 6 gennaio Incontro con…Giovanni Di Palma. Lindsay Kemp, cresciuto nell’Inghilterra del nord ma legato all’Italia fin dal 1978, quando il successo di Flowers condusse la sua compagnia fuori i confini dell’isola di nascita per esibirsi ...

Read More »

Al via Romaindanza International Dance Expo 2012

Grandi novità e conferme importanti per la seconda edizione di Romaindanza international dance expo. La fiera si svolgerà nella prestigiosa sede dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma dal 4 al 6 gennaio 2012. “ROMAinDANZA” è organizzata da Dancepromotion Asd, con la direzione artistica di Alessandro Rende e Paolo Mongelli,  con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, dell’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma, dell’Assessorato alle Politiche Culturali e al Centro Storico di Roma Capitale, e dell’Accademia Nazionale di Danza. Una vera e propria full immersion di lezioni, audizioni, concorsi, premi, spettacoli, incontri, dedicati a tutte le discipline. Come in un villaggio allestito per l’occasione in una cornice d’eccezione, gli amanti di tutte le danze, avranno a disposizione 10 sale ballo professionali, il teatro, la sala convegni, un’area massaggi, fitness e relax e un grande spazio espositivo dove incontrare e conoscere le realtà che animano il mondo coreutico. Novità assoluta di questa edizione è uno sguardo al futuro: la creazione della RomainDanza Company il cui coreografo, scenografo, compositore di musiche originali e tutto il corpo di ballo saranno i vincitori dei singoli concorsi che si svolgeranno durante la fiera. La neonata compagnia che porta il ...

Read More »

L’inutilità della guerra: Micha van Hoecke rilegge il teatro greco con “Le Troiane”

L’incontenibile estro creativo di Micha van Hoecke genera un nuovo lavoro che, dopo Le Baccanti, porta ancora una volta il coreografo a confrontarsi con le origini del teatro. E ancora una volta sono la tragicità e l’attualità di quel mondo lontano a fare da protagoniste nella creazione di van Hoecke. Partendo dalla rappresentazione euripidea, e passando per quella successiva di Seneca, il filo rosso che lega Le Troiane alle fonti originarie è il motivo dell’inutilità della guerra, del lutto e del dolore che essa provoca. Ciò a qui sono sottoposte dal vincitore le donne troiane dopo la sconfitta dei loro uomini sposta l’attenzione dall’eroismo dei vittoriosi alla dignità dei vinti; sono le storie di Cassandra, Andromaca, Elena, e soprattutto Ecuba, moglie di Ettore, la cui sorte è ancora peggiore alla schiavitù, quella a cui sono destinate le altre: la guerra le costerà la vita del figlio Astianatte, figlio dell’eroe Ettore, che viene precipitato dalle mura di Troia per evitare che possa vendicare il padre e continuarne la stirpe. Danza e parola, gesto e musica sono i diversi linguaggi che il coreografo usa in un intreccio simbiotico per rileggere una storia sempre attuale come sono quelle raccontate dalle tragedie antiche; Micha ...

Read More »

Al Teatro Nazionale di Roma è di scena la “Danza Contemporanea”

Il corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma è al lavoro per gli ultimi ritocchi allo spettacolo Danza Contemporanea, un trittico creato da quattro grandi firme della danza italiana e straniera Virgilio Sieni, la coppia nell’arte e nella vita Michele Abbondanza – Antonella Bertoni, ed infine Lindsay Kemp, in scena al Teatro Nazionale di Roma il 29 marzo. Nuovi orizzonti dunque per la Compagnia romana che sotto la direzione del maestro Micha Van Hoecke si adopera per creare un proprio repertorio da far conoscere nel mondo. Sieni ha creato per l’occasione il balletto Apeiron su musiche di Arvo Part in cui sette danzatrici improntano un dialogo con il vuoto dello spazio. Coreografo fiorentino, Virgilio Sieni è diventato uno dei principali esponenti della danza contemporanea italiana a partire dagli anni ’80, arricchendo la sua formazione di danzatore con studi di arti visive, architettura ed arti marziali. Michele Abbondanza ed Antonella Bertoni fondatori dell’omonima Compagnia, hanno invece creato un passo a due intitolato Addio Addio, la forma di saluto più estrema prima di una separazione irrevocabile che sarà interpretato da Mario Marozzi e Alessia Barberini. Dopo 10 lunghi anni di assenza dalla scena romana fa il suo ritorno il coreografo britannico ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi