Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Mariafrancesca Garritano

Tag Archives: Mariafrancesca Garritano

“Caso Garritano”: La sentenza di Primo Grado da ragione al Teatro alla Scala

Mariafrancesca-Garritano

È arrivata appena due giorni fa, il 10 febbraio, la Sentenza di Primo Grado relativa al “Caso Garritano”. Si tratta dell’interruzione del rapporto lavorativo tra il Teatro alla Scala di Milano ed una sua ballerina solista, Mariafrancesca Garritano, rea di aver danneggiato l’immagine del Teatro per alcune dichiarazioni rilasciate ad una testata inglese.  I fatti risalgono al 2011, quando la Garritano, in arte Mary Garret, ha raccontato, tra le altre cose, dei disturbi alimentari tra i danzatori, citando anche esempi suoi personali e di alcuni colleghi. L’importanza delle dichiarazioni ha investito in pieno il Teatro alla Scala di Milano in cui la ballerina lavorava e in cui è cresciuta, essendosi formata alla Scuola di Ballo dell’ente meneghino.  Il Teatro ha licenziato la Garritano per giusta causa  annunciando: “Il Teatro si è visto costretto a risolvere il rapporto di lavoro con la signorina Maria Francesca Garritano in seguito alle interviste e dichiarazioni pubbliche da lei rilasciate ripetutamente in un ampio arco di tempo, dichiarazioni nelle quali si è concretizzata una lesione dell’immagine del Teatro e della sua Scuola di Ballo, nonché la violazione dei doveri fondamentali che legano un dipendente al suo datore di lavoro, facendo venir meno il necessario rapporto ...

Read More »

Dentro la Danza: BENEFICENZA – CONDANNA – CONSORTE? NO GRAZIE!– SEQUEL(?)

dentro-la-danza

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.   BENEFICENZA      Bellissima serata nella sala Paolo VI in Vaticano dove il tenore Andrea Bocelli ha tenuto un concerto di beneficenza, intitolato La luce dei bambini, in favore dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma. Allo spettacolare evento, condotto da Antonella Clerici, hanno partecipato anche i 150 allievi dei primi corsi della Scuola del Balletto di Roma diretta da Flaminia Buccellato e Silvia Martiradonna. I giovani danzatori in erba si sono dimostrati all’altezza della situazione dimostrando tutto quello che la bella danza può rappresentare: bellezza, disciplina, eleganza, solidarietà, arte. Tra gli ospiti anche il direttore Sara  Zuccari, il coreografo Francesco Ventriglia, il maestro Joseph Fontano, Kristian Cellini anche lui coreografo. CONDANNA            È arrivata la condanna a sei anni di reclusione per Pavel Dmitrichenko, primo ballerino del Teatro Bolshoi, mandatario dell’attentato al direttore artistico Sergei ...

Read More »

Al Teatro Alfonso Rendano di Cosenza il Premio Stefano Valentini

Teatro Alfonso Rendano

Il 17 e 18 maggio presso il Teatro Alfonso Rendano di Cosenza, presentato da World Dance Alliance Europe con la Direzione Artistica del maestro Joseph Fontano, si terrà la quarta edizione del Premio Stefano Valentini. Ogni anno WDA Europe lancia una freccia per conoscere nuove realtà di danza che non hanno visibilità, o danzatori italiani all’estero che non hanno trovato una loro strada in Italia, per inserirli nella programmazione del Premio Stefano Valentini. Giovani talenti, vincitori di concorsi e premi, solisti, compagnie e scuole di alta qualità, sono i benvenuti. Tanti saranno i nomi di spicco che presenzieranno all’edizione 2013 dell’evento in omaggio a Stefano Valentini a cominciare da Sara Zuccari, giornalista e critico di danza che presenterà la sua prima fatica letteraria dal titolo Danza, aforismi e citazioni, Mariafrancesca Garritano solista del Teatro alla Scala che oltre a presentare il suo libro La verità vi prego sulla danza, danzerà lei stessa e terrà una masterclass di danza classica. Ci sarà la partecipazione straordinaria dei solisti della compagnia MaggioDanza, gli allievi dell’AND, il  Balletto di Calabria e la Compagnia Scenamobile, ci sarà anche la direttrice della compagnia E-motion Francesca la Cava e la presenza di Antonio Pio Fini direttore artistico ...

Read More »

World Dance Alliance Europe presenta il Premio Stefano Valentini

Premio Valentini 2010

La quarta edizione del Premio Stefano Valentini, presentato da World Dance Alliance Europe con la Direzione Artistica del maestro Joseph Fontano, si terrà il 17 e 18 maggio al Teatro Alfonso Rendano di Cosenza. Non si tratta di un concorso o di una gara ma di un momento d’incontro tra vari stili di danza in una cornice altamente professionale. Ogni anno WDA Europe lancia una freccia per conoscere nuove realtà di danza che non hanno visibilità, o danzatori italiani all’estero che non hanno trovato una loro strada in Italia, per inserirli nella programmazione del Premio Stefano Valentini. Giovani talenti, vincitori di concorsi e premi, solisti, compagnie e scuole di alta qualità, sono i benvenuti. Tra i protagonisti e gli ospiti di questa quarta edizione spiccano i nomi di Sara Zuccari, giornalista e critico di danza, Mariafrancesca Garritano solista del Teatro alla Scala, Balletto di Calabria e Compagnia Scenamobile. Nelle precedenti edizioni il premio è stato assegnato a Luca Di Paolo, Luciana Savignano, Ambra Vallo. Questa quarta edizione vedrà la consegna del Premio Stefano Valentini a Francesco Ventriglia Direttore della Compagnia MaggioDanza, per i successi ottenuti come coreografo e come Direttore di una delle compagnie italiane più importanti. Stefano Valentini ha ...

Read More »

Una giornata per “nutrirsi” di vita e di arte!

Fiocchetto Lilla

In occasione della II Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, l’associazione Mi nutro di Vita presenterà l’imperdibile evento “Mi nutro di arte”. L’importante appuntamento, curato dalla ballerina Mariafrancesca Garritano si tiene questa sera al Teatro Leonardo da Vinci di Milano: un vero e proprio inno alla vita nella sua forma più smagliante, senza ombre e cattivi pensieri, come unica arte che riscatta e riporta alla positività. Danza, pittura e scrittura insieme  per una serata che porta rispondenza in 27 associazioni di 23 città italiane che contemporaneamente nella giornata odierna faranno TUTTI INSIEME – Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla. All’interno del teatro saranno esposte le opere di 3 giovani ed affermati artisti: Saverio Di Spirito, Maria Suppa e Valeria Pirola. Prima della danza verrà, però, dedicato spazio anche ad un’altra forma di arte, la scrittura: dalle 19.30 le porte del teatro saranno aperte per un incontro con cinque autrici pronte a raccontare la loro storia sui DCA. Vanessa Contini, Alessandra Pinetti, Roberta Tobbi, Elisa Fagioli, Ilaria Caprioglio che grazie anche alla loro scrittura autobiografica sono riuscite ad uscire fuori dal tunnel della malattia aiutando anche i loro lettori. Le scrittrici con piacere incontreranno il pubblico fino alle 20.30. Dalle ore 21, invece, prenderà il via il vero e proprio ...

Read More »

L’Associazione Mi nutro di Vita presenta “Mi nutro di arte”

M.Garritano

In occasione della II Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, l’associazione Mi nutro di Vita presenterà una serata intitolata Mi nutro di arte. L’evento a cura della ballerina Mariafrancesca Garritano si terrà il 15 marzo al Teatro Leonardo da Vinci di Milano e verrà celebrato come un vero e proprio inno alla vita e alla danza intesa come forma d’arte che riscatta e riporta alla positività. Mi nutro di vita è un’ Associazione di rilevanza sociale e morale per la Lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare. Mi nutro di arte sarà un’occasione per accomunare alla danza un’altra forma d’arte, la scrittura, e per questo ad anticipare le esibizioni di ballo ci sarà un incontro con 5 autrici di libri: Vanessa Contini, Alessandra Pinetti, Roberta Tobbi, Elisa Fagioli e Ilaria Caprioglio. Lo spettacolo sarà un percorso all’interno degli stili e dei brani che hanno fatto la storia della musica e della danza. Sono tutti omaggi a compositori, coreografi, musicisti, cantanti, danzatori, stili conosciuti al grande pubblico e che hanno fatto della propria passione la propria vita, usando l’arte per dare un messaggio di empatia e positività. Sul palco si susseguiranno circa 40 danzatori ed un musicista dal vivo per un’ora di gioia e ...

Read More »

Artisti Uniti nella serata contro i disordini alimentari all’Anfiteteatro di Villapiana

Mary Garret - home

  Il Festival Alto Jonio Dance ospiterà lunedì 30 luglio, alle ore 18:30 presso il Lido Verde di Villapiana, la conferenza  Artisti Uniti contro i disordini alimentari, organizzata a scopo benefico per l’associazione Mi nutro di vita. Durante tale conferenza interverranno artisti ed esperti per trattare le tematiche riguardanti l’anoressia e il rapporto dei disturbi alimentari con le realtà teatrali italiane; questa manifestazione ha preso vita dopo gli avvenimenti di Mariafrancesca Garritano (ex danzatrice solista del Teatro alla Scala) la quale, dopo aver denunciato al giornale inglese The Observer alcune problematiche del mondo della danza e dello spettacolo, è stata licenziata. La Garritano sarà infatti la madrina della serata Artisti Uniti Contro i disordini alimentari che verrà presentata da Tabata Caldironi e Francesco Mogol all’Anfiteatro di Villapiana alle ore 21:00. Un mix tra conferenze, workshop, presentazioni, mostre e performance di artisti di fama internazionale con ballerini, coreografi, musicisti, registi, scultori, fotografi e pittori. Il tutto sarà seguito dalle telecamere della rete NYCtv del programma Statunitense Brindiamo!. Gli artisti ospiti della serata sono: Davide Accossato, Rocco Adducci, Michele Villanova, Alex Atzewi dance, Elena Albano Group, Lannette Alvarez, Gianluca Blandi, dott. Roberto Cannataro, Angela Chidichimo, dott.ssa Erika Cione, Caliince Dance, Stefano Disegni, ...

Read More »

Dentro la Danza: CICOGNA IN ARRIVO – DALLA SBARRA ALLE SBARRE – SCARPETTE ROTTE – DALLA SCALA AL SENATO

dentro-la-danza

La nuova rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza. ————————————————————————————————————————————————————  CICOGNA IN ARRIVO Sembrano averci preso gusto la ballerina Natalia Titova ed il compagno Massimiliano Rosolino. Hanno da poco dato l’annuncio di essere in attesa di un altro figlio, la primogenita si chiama Sofia, che dovrebbe nascere a Gennaio. La Titova, conosciuta ai più per la partecipazione a Ballando con le stelle, durante la precedente gravidanza non aveva disdegnato il lavoro rimanendo in tv fino a quando le fu possibile e tornando lo scorso anno in splendida forma. Congratulazioni e figli maschi!!!   ————————————————————————————————————————————————————  DALLA SBARRA ALLE SBARRE È purtroppo tornata sulle cronache degli ultimi giorni la concorrente della prima edizione di Amici di Maria De Filippi, ai tempi si chiamava ancora Saranno Famosi, Marianna Scarci. La ballerina, secondo le notizie rilasciate dall’agenzia ANSA, è stata condannata insieme ad altri 6 imputati ad un anno e ...

Read More »

Esce in occasione della Pasqua il libro che accosta la danza alla vita liturgica

Hai mutato il mio lamento in danza

Un’analogia innovativa, originale, a sfondo religioso, quella accuratamente pensata dal teologo Tiziano Izzo nel suo libro intitolato “Hai mutato il mio lamento in danza. Per una coreografia della croce”.  Si tratta di un accostamento tra il mondo religioso e quello della danza, attraverso l’immagine della sbarra dei ballerini  vista come la croce che porta alla maturità spirituale  e umana. Il volume, il cui titolo è tratto dal salmo 29, verrà presentato  il prossimo lunedì Santo 2 Aprile,  presso la Chiesa di San Gottardo in corte cappella del Palazzo reale di Milano, pubblicato per il Gruppo Editoriale Viator. Dopo una prefazione iniziale, ad opera di Mariafrancesca Garritano, Tiziano Izzo presenterà il frutto di anni di studio dell’arte della danza vista prima di tutto come modo di pensare  aperto e creativo e poi dal punto di vista pratico.  Il giovane teologo, partendo dal momento più significativo della liturgia della Pasqua, la Via Crucis, ha costruito, in forma scritta, una coreografia di meditazioni indirizzata agli artisti appartenenti al mondo della danza. Una danza praticata da coloro i quali vogliono trasformare il proprio corpo in uno strumento in grado di comunicare grandi emozioni. Le variazioni saranno presentate dagli allievi del Liceo Coreutico di Busto ...

Read More »

Danza e Salute, approda in Parlamento il caso di Mariafrancesca Garritano

020312633garritano

Approda in Parlamento il caso di Mariafrancesca Garritano, la ballerina licenziata dal teatro alla Scala di Milano dopo aver denunciato casi di anoressia nelle scuole e nei corpi di ballo. In una interrogazione ai ministri della Salute, Renato Balduzzi, al ministro del Lavoro, Elsa Fornero e al ministro dei Beni e le attività culturali, Lorenzo Ornaghi il deputato del Pdl Giovanni Dima chiede «quali iniziative i Ministri interrogati intendano porre in essere per far si che nei corpi di ballo dei teatri italiani si seguano regole deontologiche ed etiche che privilegino e salvaguardino la salute della persona; quali iniziative si intendano assumere a tutela dell’artista Mariafrancesca Garritano anche al fine di manifestare solidarietà ad una donna che ha raccontato le sue sofferenze sull’anoressia, e per questo licenziata, mettendo in guardia quante frequentano le accademie di danza e i corpi di ballo dai rischi dei disturbi alimentari». Il caso di Mary Garret, nome d’arte della ballerina è balzato agli onori della cronaca nazionale ed europea dopo che la ragazza ha parlato dei disturbi del comportamento alimentare nelle accademie e nei corpi di ballo. Scrive ai ministri interrogati l’onorevole Dima «che a seguito di questa presa di posizione, in data 19 gennaio ...

Read More »