Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Musical (page 5)

Tag Archives: Musical

Sound of music: un musical sui generis per le coreografie di Olivier Dubois

“Un incubo che rende felici”, così il regista Yan Duyvendak definisce il suo musical, The sound of music, in scena all’Arena del Sole di Bologna dal 7 al 10 gennaio, in sala de Berardinis. The Sound of music è un musical sui generis, che nasce da un gioco sull’archetipo del musical, e dà vita a una scintillante messa in scena, che indaga però il concetto di impegno in prima persona. Tante sono le storie in scena, ispirate al regista dall’osservazione degli effetti della crisi, del cambiamento climatico, delle guerre e delle carestie, che mettono a rischio il pianeta se il modo di viverlo non dovesse cambiare. Da qui la scelta di uno spettacolo impegnato, ma che coinvolga con leggerezza e stupore il pubblico, attraverso due tra i linguaggi più belli, immediati e semplici dell’arte: il canto e la danza. A unire il canto e la danza, ci pensò il musical, in un’altra epoca di grande difficoltà: la crisi del 1929, che fu rischiarata e portata in scena nel luccicante mondo di Broadway. Così, Yan Duyvendak ha costruito, con le coreografie di Olivier Dubois e i testi del filosofo Christophe Fiat, una macchina senza regole che si inserisce nel caos della ...

Read More »

Il Mito di “Jesus Christ Superstar” all’EuropAuditorium

  Il cartellone del Teatro EuropAuditorium di Bologna riserva per il Capodanno uno spettacolo unico, una pietra miliare della storia del teatro musicale, Jesus Christ Superstar, in scena dal 31 dicembre al 2 gennaio (giovedì ore 21:15 – venerdì e sabato ore 21) e con un nuovo cast di giovani interpreti, capeggiati dal “Jesus Christ” per antonomasia Ted Neeley. Neeley, celeberrimo interprete di Gesù nel film omonimo del 1973 diretto da Norman Jewison, ripropone il personaggio artefice della sua fama dopo quarant’anni, dimostrando quanto il tempo passato non abbia scalfito affatto la sua fervente professionalità. “Dopo 40 anni la sua umiltà, la sua semplicità e al contempo la sua forza smisurata, la sua contagiosa passione sono esempio vivido della statura che un Artista deve avere per diventare Mito”: così commenta nelle sue note il regista Massimo Romeo Piparo, curatore dell’adattamento italiano dell’opera originale di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice da ormai vent’anni. A moltissimi anni di distanza dal debutto, il messaggio dell’opera è ancora vivo e chiaro nella messinscena, scivolante tra il racconto sacro della Passione e le note rock nostalgiche degli anni ’70. Un Mito che si perpetua volta per volta sui palcoscenici internazionali più illustri. Un Mito ...

Read More »

Dirty Dancing il musical al Gran Teatro di Roma

Dopo lo strepitoso successo di Milano, dove è stata presentata addirittura una seconda edizione, ogni sera sold out, per il pubblico internazionale dell’Expo, e dopo la suggestiva rapprentazione all’Arena di Verona, arriva finalmente a Roma Dirty Dancing, il musical più amato, che sarà per la prima volta nella capitale, al Gran Teatro Saxa Rubra. Dal 13 al 18 novembre le anteprime, una sorta di prove aperte, il 19 una speciale serata di gala, e dal 20 le repliche fino al 10 gennaio. I protagonisti sono Gabrio Gentilini e Sara Santostasi, romana, entrambi già forti di lunghe esperienze in televisione, teatro e cinema, e i calorosi applausi di ogni sera dimostrano quanto il pubblico li apprezzi e li ami nei ruoli di Johnny e Baby. E nel ruolo di Penny, la co-protagonista maestra di ballo nel villaggio vacanze, che ha un ruolo fondamentale nella storia dei “balli proibiti”, debutta in questa nuova edizione Lorella Boccia, direttamente da Amici e Colorado. La regia è firmata da Federico Bellone (A qualcuno piace caldo, Flashdance, Newsies), le coreografie sono di Gillian Bruce (Frankenstein Junior, Grease, A qualcuno piace caldo), e le imponenti scenografie sono di Roberto Comotti, professore emerito dell’Accademia delle Belle Arti di ...

Read More »

Alessandro Frola: “La danza? Non riesco a vedere il mio futuro senza di lei!”

Il primo Billy Elliot italiano: è il riconoscimento più recente, ma non di certo l’ultimo – anzi!, che Alessandro Frola ha ottenuto alcuni mesi fa. Scelto, infatti, tra tantissimi giovani interpreti accorsi a Roma per le audizioni del celebre musical, il giovanissimo Alessandro ha iniziato un lungo percorso nei panni del famoso Billy che, dopo molti mesi in scena al Sistina, lo sta portando in giro per l’Italia. Alessandro sembra timido e riservato ma è tutto un trucco: al posto delle parole, usa la danza e le sue innate qualità per esprimersi al meglio. Un artista completo, molto giovane ma che, appena sale sul palco, esplode e rende partecipi chi lo osserva, estasiandoli. Complice una famiglia di artisti (mamma e papà sono danzatori e hanno una scuola di danza, nonna trasmette la passione e la tecnica della danza a grandi e piccini attraverso l’insegnamento) il 14enne parmense sta costruendo una vita guidata da un unico filo rosso: la danza. Che, unita ad una buona dose di passione, tenacia e impegno, lo porteranno lontano. Chi lo ha visto in Billy Elliot non ha alcun dubbio. E chi lo vedrà in tournée, ne sarà certo. Una breve biografia: nel 2008, a soli ...

Read More »

Billy Elliot il musical, sogni e danza, a Bologna

La storia del ballerino inglese più famoso del grande schermo, Billy Elliot, si trasferisce sul palcoscenico del Teatro EuropAuditorium di Bologna da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre. Con la regia di Massimo Romeo Piparo, il musical ha debuttato nel West End londinese nel 2005 vincendo quattro Laurence Olivier Awards, il massimo riconoscimento europeo per i musical, per poi approdare a Broadway nel 2008 conquistando dieci Tony Awards, gli Oscar del musical, e dieci Drama Desk Awards. Con le musiche pluripremiate di Elton John, Billy Elliot – il musical vedrà in scena un cast di 30 performer e nel ruolo del protagonista Alessandro Frola, un ragazzo di quattordici anni con un curriculum da piccola étoile scelto dal regista tra centinaia di candidati giunti alle audizioni da tutta Italia. Ambientata nell’Inghilterra di Margaret Thatcher fatta di miniere che chiudono e lavoratori in rivolta, la storia narra della passione per la danza del giovane Billy ostacolata dai sogni del padre e del fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile.

Read More »

Arriva il primo Concorso di Musical Città di Spoleto

Sabato 31 ottobre e domenica 1° novembre 2015 arriva il primo Concorso di Musical Città di Spoleto sotto la Direzione Generale di Paolo Boncompagni (Direttore della Settimana Internazionale della Danza) e la Direzione Artistica di Giulia Toselli (consulente artistica e Direttrice del Portale web iodanzo.com). Il concorso nasce dal desiderio di creare, attraverso i membri della giuria, opportunità lavorative e formative per i giovani talenti del musical italiano. Il Concorso è rivolto a tutti coloro che desiderano intraprendere il duro lavoro di performer di musical e le due giornate si svolgeranno nella splendida cornice del Teatro Caio Melisso di Spoleto. Oltre al Concorso sarà possibile (nel prezzo dell’iscrizione) partecipare agli stage organizzati per la mattinata del sabato con alcuni dei componenti della giuria: uno stage di canto con Paola Neri (casting director e vocal coach di musical quali Notre Dame De Paris di Riccardo Cocciante, Tosca amore disperato di Lucio Dalla, Dracula della P.F.M, Romeo e Giulietta ama e cambia il mondo di Gèrard Presgurvic) ed uno stage di danza con Damiano Bisozzi (Notre Dame de Paris, Giulietta e Romeo, Tosca di Lucio Dalla, Dracula, I Promessi Sposi, Peter Pan The Never Ending Story, il film hollywoodiano Nine con regia ...

Read More »

Jesus Christ Superstar, la più grande opera rock di tutti i tempi

Torna in Sicilia, dopo lo straordinario successo dello scorso anno, lo spettacolo evento “Jesus Christ Superstar”, la più grande opera rock di tutti i tempi. Lo spettacolo firmato dal regista messinese Massimo Romeo Piparo sarà in scena l’11 e 12 luglio 2015 all’Arena “Vittorio Emanuele” di Portorosa – Furnari con un protagonista d’eccezione l’attore, cantante e musicista californiano Ted Neeley, il Gesù “originale” del celebre film di Norman Jewison, lo storico successo cinematografico del 1973 realizzato da Norman Jewison dall’opera capolavoro originale di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber. In scena con Ted Neeley ci saranno nomi affermati del Musical italiano come Gloria Miele (Maria Maddalena), Emiliano Geppetti (Pilato), Paride Acacia (Hannas), Marco Fumarola (Caifa), Salvador Axel Torrisi (Erode), Riccardo Sinisi (Simone/Pietro) e, nel ruolo di Giuda, Feysal Bonciani. Sul palco anche l’Orchestra dal vivo di 12 elementi diretta dal Maestro Emanuele Friello, l’ensemble di 24 tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini coreografati da Roberto Croce, le scenografie di Giancarlo Muselli elaborate da Teresa Caruso e i costumi di Cecilia Betona. Jesus Christ Superstar, il capolavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, è ormai passato alla storia come uno dei Musical più famosi e amati di tutti i tempi. La ...

Read More »

Alla ricerca del Billy Elliot italiano

Si sono concluse a Roma le selezioni per scovare il Billy Elliot italiano. Il musical di Stephen Daldry, tratto dal film del 2000 e musicato da Elton John su testi di Lee Hall, ha debuttato al Victoria Palace di Londra nel maggio 2005 ed è stato descritto dal The Telegraph come il miglior musical inglese. Massimo Romeo Piparo è il primo regista non inglese ad avere avuto i diritti per riprenderlo e dal 26 dicembre scorso sta facendo provini per trovare il suo protagonista, con l’obiettivo di portare in scena il musical il 5 Maggio al Teatro Sistina di Roma. I prescelti sono stati 16 ragazzini, tra gli 8 e i 14 anni, che il regista ha voluto rivedere e che si sono esibiti in due numeri di danza, tip tap e classica, in un brano cantato, e in un breve dialogo recitato. E’ tra questi 16 aspiranti performers che dovrebbe esserci il futuro protagonista di questo musical tanto atteso, nuovo impegno certamente di successo di un maestro del musical come Piparo. La ricerca della figura più giusta a ricoprire il ruolo di Billy Elliot non è semplice, come racconta il regista: “La mia ricerca è rivolta più all’anima dei ...

Read More »

Contatto tra il musical e Pina Bausch sulle scene francesi, nella nuova creazione di Decouflé

Coreografo estroso, tra i più interessanti della scena contemporanea francese, Philippe Decouflé sembra essere stato contagiato dalla febbre da “musical secondo Hollywood” scatenatasi sulle scene parigine. Dopo il bellissimo An american in Paris di Wheeldon andato in scena nella prima parte del mese di gennaio al Chatelet di Parigi, dalla capitale riparte proprio una tournée di uno spettacolo che realizza ciò che credevamo impossibile: unire il musical e la danza di Pina Bausch. È quello che fa Contact, l’ultima creazione di Decouflé appunto, che mette in scena uno spettacolo nello spettacolo: i ballerini infatti interpretano una banda di artisti sopra le righe che tentano di portare in scena la loro grande idea, e così il pubblico li segue dal primo studio al debutto, attraverso le peripezie e gli imprevisti che nascono durante la creazione di uno spettacolo. Contact è quindi un contatto diretto con la vita quotidiana di coreografi e ballerini, un’autobiografia non celebrativa ma divertente in forma di spettacolo, ma anche una riflessione e una continua ricerca messa a punto dal coreografo. Se la Bausch ci viene subito in mente alla vista della diagonale di ballerini in abito lungo che si spezza e si ricompone secondo un ritmo preciso, ...

Read More »

Il rock incontra il teatro: al Vascello va in scena il musical dei Tre Allegri Ragazzi Morti

Un musical sui generis, uno di quelli che non si vedeva da un po’…ma alla fine è arrivato. Tocca ai Tre Allegri Ragazzi Morti salire sul palco del Teatro Vascello di Roma e portare nella capitale la loro musica unita, in questa occasione, al musical. Un esperimento da vedere e, perché no, far proseguire. Dell’omonimo romanzo a fumetti di Davide Toffolo Cinque allegri ragazzi morti (ed. Fandango-Coconino) – che ispirò la genesi dei Tre allegri ragazzi morti, il gruppo rock indipendente dalle maschere a forma di teschio – la regista Eleonora Pippo propone la trasposizione teatrale/musicale della saga horror-romantica dei cinque liceali che, in seguito a un incidente mortale procurato da un rito voodoo, diventano zombie condannati a nutrirsi solo di carne umana, rinunciare all’amore e non interferire nelle esistenze dei vivi. La violazione di queste regole conduce i personaggi adolescenti di Gianni Boy, Vasco, Sumo, Sleepy e Mario ad intraprendere un sofferto percorso di iniziazione amore/morte, accompagnati dallo spirito guida Elisa. Nei primi due episodi rappresentati Mario accetta l’alternativa di addormentarsi sottoterra per la disperazione di essere morto. Nel frattempo gli incontri tra un ragazzo spregiudicato e la ragazza lupo, l’amore della mortale Paolina per il suo eroe Gianni ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi