Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Napoli (page 8)

Tag Archives: Napoli

“Che degrado, clochard davanti al San Carlo” Bolle attacca su Twitter, è polemica

I senza fissa dimora “accampati” sotto i portici per ripararsi dal gelo. Dalla rete partono contestazioni. In serata l’étoile: “”Il mio attacco non era rivolto ai senzatetto, bisognosi d’aiuto”. E il Comune risponde: stiamo seguendo il problema Da Repubblica del 5/02/2012 – di MARCO PASQUA L’ondata di gelo che ha investito nelle ultime ore Napoli ha spinto alcuni clochard a rifugiarsi, per sopravvivere, sotto i portici dello storico teatro San Carlo. Una scena che non è passata inosservata a Roberto Bolle, che su Twitter li ha definiti questa mattina “un emblema del degrado di questa città”. Il ballerino ha anche pubblicato una foto di alcuni di loro. Un tweet che ha suscitato numerose proteste, e che ha anche spinto Luigi de Magistris a rispondere all’étoile, sempre attraverso il popolare sito di microblogging. Il ballerino, di fronte alle richieste di pubbliche scuse, ha prima cancellato le affermazioni “incriminate”, salvo poi parlare di un “fraintendimento”. ——————————————————————————————————— ECCO I SENZA TETTO ACCAMPATI “Scena mai vista davanti a nessun teatro – ha scritto Bolle, che si trova a Napoli per trovare un amico di vecchia data – . Né in Italia, né all’estero”, accompagnato dall’hashtag (la parola chiave che sintetizza l’argomento di un tweet) ...

Read More »

“Bis”: debutta a Napoli la nuova creazione del duo Senatore-Tagliarini

  Il Nuovo Teatro Nuovo di Napoli presenta da giovedì 9 a domenica 12 febbraio lo spettacolo Bis, frutto di una nuova collaborazione tra gli autori e interpreti Ambra Senatore e Antonio Tagliarini. Iconoclasti dalle origini della loro attività artistica, i due hanno rivisitato per il pubblico napoletano lo spettacolo L’ottavo giorno, creato nel 2008 e portato a una nuova vita in questa nuova versione, nutrita del cammino percorso nel frattempo da ognuno dei due e caratterizzata da un differente contesto presente. Nello spettacolo di quattro anni fa i due avevano ricreato un eden ironico e surreale, avevano raccontato la storia della creazione e della distruzione con l’esibizionismo che li caratterizza, alternando scene di naturalismo alla raffinatezza di tacchi e abito rosso, per concludere il loro racconto con una scena di nudo integrale in cui un’Eva/Ambra e un Adamo/Antonio, annoiati dalla monotonia dell’idillio paradisiaco, trasformano il momento della creazione in quello della distruzione. Per Bis si tratta quindi di una sorta di “ri-debutto” di uno spettacolo che è strettamente legato a ciò che lo ha preceduto e che al contempo rappresenta uno sviluppo differente a partire da uno spirito e una sostanza comune: “Ripartiamo da dove avevamo lasciato, aperti a rivedere ...

Read More »

“Le strade del corpo”: laboratorio condotto da Chiara Orefice

  Dal 16 al 19 febbraio presso Lanificio 25, a Napoli, Chiara Orefice terrà un laboratorio di danza e scrittura scenica dal titolo, “Le strade del corpo”. ll corpo è materia, storia, territorio di esplorazione e spazio di rivelazione; nell’ascolto della sua ragione ritroviamo il centro della nostra mobilità, l’asse di orientamento del nostro esserci, un farsi presenza che si costituisce come radicamento alla terra ed apertura allo spazio. Mettersi all’ascolto del corpo, riconoscere le radici del movimento, aderire alla sua voce ci permette di riattivare le sorgenti della nostra sensibilità e lasciare emergere le tracce della nostra poetica. Nel laboratorio si esplorerà in particolare la relazione con lo spazio come principio motore dell’azione fisica, il rapporto tra azione e danza,il confine tra improvvisazione e scrittura. Il laboratorio inaugura un ciclo di incontri che si terrà fino a giugno il cui intento è quello di creare uno spazio di studio nel quale, attraverso la pratica e l’osservazione, esplorare i processi sottostanti alla scrittura scenica. Durante il percorso alcuni musicisti saranno invitati a dialogare con lo spazio di azione al fine  di creare una possibilità di scambio e condivisione  intorno al tema della scrittura. Chiara Orefice nasce a Ischia nel 1984. ...

Read More »

Raffinatezza e globalizzazione: un successo tutto partenopeo per “Prince Hodong”

Il Teatro San Carlo di Napoli ha ufficialmente aperto la stagione 2011/2012 e l’ha fatto nel migliore dei modi:  per la prima volta, infatti, nella città campana è approdata la Compagnia del Balletto Nazionale di Corea, con la pièce Prince Hodong , spettacolo sensazionale e suggestivo ispirato a un antico racconto mitologico. L’ambasciatore in Italia della Repubblica di Corea, che ha aperto la serata del 12 Ottobre scorso con i ringraziamenti di protocollo, ha ricordato che il balletto portato in scena si inserisce nell’ambito dell’iniziativa Le settimane della  Corea a Napoli, promossa per i 150 anni dell’Unità d’Italia dai rispettivi governi, esprimendo inoltre il desiderio di rinnovare lo scambio culturale con Napoli e il San Carlo, con piena condivisione da parte del Sovrintendente del Teatro, Rosanna Purchia. Da oltre dieci anni, la Compagnia del Balletto di Corea si è orientata verso lo scambio con l’estero con tournée di grande successo in Russia, Svizzera, Cina, Giappone, Egitto. Un breve accenno alla storia, però, è fondamentale per capire le vere ragioni che rendono questa coreografia a dir poco meravigliosa ed imponente: nell’antica Koguryo, uno dei tre regni della attuale Corea, il re Daemusin sta espandendo i suoi territori e, dopo aver conquistato ...

Read More »

Napoli ospita il Balletto Nazionale di Corea e la pièce “Prince Hodong”

Si apre la stagione 2011/2012 del Teatro San Carlo, e nell’ambito di Ottobre Danza, un mese di appuntamenti dedicati alla Danza, per la prima volta a Napoli approda la Compagnia del Balletto Nazionale di Corea, con un titolo che unisce allo stile classico le suggestioni della cultura orientale: Prince Hodong. Un appuntamento imperdibile con la danza internazionale e spettacolare dei ballerini coreani che vogliono rendere le loro arti fruibili ad un pubblico internazionale. Proprio con questa pièce la compagnia asiatica sembra voler cavalcare l’onda del boom della danza verificatosi proprio nel paese che, proprio per sottolineare la nuova poltica governativa di “apertura” alle arti, ha da poco ospitato un festival dedicato, appunto, alla danza. Il balletto Prince Hodong, fortemente sostenuto dal Ministero della cultura, sport e turismo come parte integrante del “Nation branding project”, è una coreografia basata su una fiaba tradizionale, “The Princess Nakrang and The Prince Hodong” e resa danza nel 1988 da Sung-nam Lim, primo direttore artistico del Balletto Nazionale di Corea. Nonostante i numerosi balletti creati negli ultimi anni e basati proprio sulla letteratura coreana negli ultimi 50 anni, Prince Hodong è considerato particolarmente importante perché la trama tocca numerosi temi, fra i quali la nazione, ...

Read More »

Al Teatro Acacia di Napoli il fantastico spettacolo di danza e musica direttamente dalla metropoli cinematografica di Bollywood

Ieri al Teatro Acacia di Napoli debutto di Bollywood The Show, lo straordinario spettacolo indiano di musica e danza che continua a mietere successi nel mondo. Se solo nella scorsa primavera le cifre si erano attestate sul mezzo milione di spettatori, il dato ora va addirittura quadruplicato: attualmente siamo infatti a quota 2 milioni di spettatori dopo rappresentazioni in 20 paesi al mondo e tournée di grandissima risonanza mediatica specialmente in Inghilterra e in particolare a Londra. Bollywood The Show, regia di Toby Gough, riprende i motivi, le coreografie e le più fortunate colonne sonore di 80 anni di storia cinematografica indiana in un mélange suggestivo di danza, teatro, musical e film. Gli spettacolari contrasti tra la tradizione indiana e l’affascinante mondo del cinema vengono ricomposti all’interno di una tipica storia d’amore “bollywoodiana”. La trama, ispirata alla realtà, si basa sulla saga familiare di una delle più famose dinastie cinematografiche indiane, la famiglia Merchant. Le mozzafiato scene di danza dello show sono state create proprio da Vaibhavi Merchant, coreografa di grande successo nonché la più giovane della famiglia Merchant. L’artista, premiata con l’Oscar indiano, ha peraltro firmato le coreografie per i balletti del film candidato all’Oscar: Lagaan. La musica di ...

Read More »

La Compagnia Argentina di Roberto Herrera al Teatro Acacia di Napoli

  Dal 14 al 16 gennaio, al Teatro Acacia di Napoli, Luigi e Alessandra Pignotti presentano la Compagnia Argentina di Roberto Herrera in TANGO de Buenos Aires di Roberto Herrera, con musiche dal vivo del Decarisimo Quinteto e l’artista invitato Estanislao Herrera. La regia, la direzione e le coreografie sono di  Roberto Herrera, la direzione musicale di Ariel Rodriguez. Ballerini: Lorena Goldestein, Roberto Herrera,  Maria Lujan Gimenez, Estanislao Herrera,  Alina Kumelen,  Fernandez Tosi, Matias Jaime,  Yesica Esquivel, Ariel Leguizamon,  Silvana Nunez, Ivan Leonardo Romero, Mariela Cerrezuela, Ariel Perez. Musicisti: Ariel Rodriguez (piano), Nicolas Enrich (bandoneon),  Emiliano Belletto (contrabbasso), Carla Mercedes Moucharo (violino),  Amedeo Ariel Espina (violino). Roberto Herrera e la sua compagnia presentano un nuovo grande spettacolo dove l’irresistibile eleganza, sensualità e seduzione del Tango si fonde armonicamente con la forza del folclore. Talento universalmente riconosciuto, Roberto Herrera è divenuto il punto di riferimento più importante ed influente sia per il tango tradizionale che per le sue forme più recenti. I ballerini della compagnia sono ciò che Buenos Aires ha di meglio da offrire tra i giovani talenti della danza. Hanno tutti solide formazioni nelle danze popolari argentine così come in danza classica e jazz. Il Tango è una passione ...

Read More »

Il successo internazionale di Ambra Vallo

Sulla copertina del numero di Dicembre della rivista londinese Dancing Times appare la fotografia di Ambra Vallo, prima ballerina del Birmingham Royal Ballet. Seguono 4 pagine sulla danzatrice napoletana che ha già percorso un  fruttuoso, fortunato cammino nei principali teatri del mondo. La Vallo, a partire dal 1992, quando le fu assegnato il Primo Premio nella sezione Juniores al Concorso di Danza della Città di Rieti, ha avuto numerosi altri riconoscimenti fra i quali va ricordato il Premio Positano Léonide Massine per l’Arte della Danza nell’edizione 2006  quando interpretò con molto spirito arguto ( e qui ne venne fuori l’interprete) una coreografia di David Bintley di carattere molto british. Non sarà mai che una rivista italiana dedichi, non diciamo qualche pagina, ma almeno un profilo su una nostra ballerina che non solo si distingue all’estero ma ottiene reiterati calorosi successi anche in patria. Alberto Testa

Read More »

Carlo Di Dio, un talento tutto italiano al California Ballet

Hai iniziato i tuoi studi di danza al Teatro San Carlo e ti sei poi diplomato presso il Maestro Angelini, una scuola di grande tradizione… Il Maestro Angelini dirige una Scuola nella quale la Danza viene vissuta e presentata prima di tutto come una disciplina di vita, attraverso la quale avviare i giovani allievi verso traguardi che non si limitino all’ambiente ristretto della propria regione ma si aprano al Mondo. Le lezioni sono state indubbiamente severe, ma l’esempio di tanti allievi che hanno mosso i primi passi in quella Scuola, per poi proiettarsi nel mondo, è stata la molla che ha spinto me e tanti altri a stringere i denti e guardare in avanti ed in alto, mai indietro. Il Maestro e i suoi figli sono stati un modello di arte, di cultura, di Vita. Il tuo rapporto con Napoli Odio e Amore. Indubbiamente ballare a Napoli è stato importante e lo è ancora oggi, ma Napoli è in Italia, con i suoi limiti e le sue restrizioni. Non rinnego nulla, ma ad un certo punto della mia vita ho sentito che avevo bisogno d’altro senza mai, però, disprezzare Napoli e ciò che mi ha offerto. Oggi ci torno volentieri, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi