Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Paolo Boncompagni (page 2)

Tag Archives: Paolo Boncompagni

Arriva il primo Concorso di Musical Città di Spoleto

Sabato 31 ottobre e domenica 1° novembre 2015 arriva il primo Concorso di Musical Città di Spoleto sotto la Direzione Generale di Paolo Boncompagni (Direttore della Settimana Internazionale della Danza) e la Direzione Artistica di Giulia Toselli (consulente artistica e Direttrice del Portale web iodanzo.com). Il concorso nasce dal desiderio di creare, attraverso i membri della giuria, opportunità lavorative e formative per i giovani talenti del musical italiano. Il Concorso è rivolto a tutti coloro che desiderano intraprendere il duro lavoro di performer di musical e le due giornate si svolgeranno nella splendida cornice del Teatro Caio Melisso di Spoleto. Oltre al Concorso sarà possibile (nel prezzo dell’iscrizione) partecipare agli stage organizzati per la mattinata del sabato con alcuni dei componenti della giuria: uno stage di canto con Paola Neri (casting director e vocal coach di musical quali Notre Dame De Paris di Riccardo Cocciante, Tosca amore disperato di Lucio Dalla, Dracula della P.F.M, Romeo e Giulietta ama e cambia il mondo di Gèrard Presgurvic) ed uno stage di danza con Damiano Bisozzi (Notre Dame de Paris, Giulietta e Romeo, Tosca di Lucio Dalla, Dracula, I Promessi Sposi, Peter Pan The Never Ending Story, il film hollywoodiano Nine con regia ...

Read More »

Si conclude con grande successo il prestigioso Concorso di danza città di Spoleto

Il coreano Sohn Deaminn è il vincitore assoluto del Concorso Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, che ogni anno laurea il miglior giovane ballerino della Settimana Internazionale della Danza, la più importante manifestazione del settore che si tiene in Italia e l’unico evento nazionale di questo tipo accettato nell’International Federation Ballet Competition, la federazione mondiale che associa le venti più importanti manifestazioni di danza nel mondo. E’ la prima volta che il prestigioso riconoscimento, assegnato dalla Fondazione Carispo va a un danzatore della sezione contemporanea. Sohn Deaminn, laureato presso la Korea National University of Arts, ha anche firmato la coreografia dei pezzi con cui ha partecipato al concorso spoletino. L’eleganza, l’esplosività e la fantasia del danzatore coreano hanno entusiasmato giuria e pubblico nella serata di gala che sabato scorso ha chiuso la manifestazione in un Teatro Nuovo stracolmo di spettatori. Particolarmente applaudita l’esibizione di giovanissimi danzatori russi nei loro caratteristici costumi siberiani. Virginia Alfonsi, Anna Sitnikòva e Marisa Ragazzo hanno vinto il Premio della Critica, assegnato da una speciale giuria di giornalisti presieduta da Sara Zuccari, ideatore del premio,  direttore del Giornaledelladanza.com e critico di danza per l’Espresso di Repubblica e composta da Monica Ratti, direttore di Dance&Culture.com, Raffaella Tramontano, direttore ...

Read More »

Al via la 25° edizione della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto

La Settimana della Danza festeggia i 25 anni di vita con una edizione record: 355 partecipanti da 14 nazioni diverse. Dal 22 al 28 marzo Spoleto ospiterà la più importante manifestazione italiana dedicata alla sesta arte, l’unica ammessa nell’esclusivo club dell’International Federation Ballet Competition, la federazione mondiale che associa i venti più importanti eventi mondiali. Paolo Boncompagni, ideatore e fondatore dell’evento culturale, sottolinea il carattere educativo dell’appuntamento spoletino: “Non è solo uno spettacolo di grande livello ma una vera e propria esperienza di vita: i giovani talenti che arrivano in Umbria si mettono in gara sapendo che per raggiungere grandi traguardi professionali occorrono passione, applicazione e sacrifici”.  La direzione artistica è affidata a Irina Kashkova che sottolinea la qualità dei danzatori e la loro voglia di competere per poi approdare ai migliori palcoscenici mondiali. Le selezioni si terranno negli ampi spazi del Chiostro di San Nicolò. Nella serata di gala finale di sabato 28 marzo al Teatro Nuovo verranno proclamati i vincitori del Concorso Internazionale di danza Città di Spoleto, una sorta di Oscar per i migliori giovani ballerini del mondo. Il prestigioso premio sarà assegnato da una giuria presieduta da Alberto Testa, uno dei più grandi coreografi italiani, storico ...

Read More »

Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto: tutta al femminile la giuria del Premio della Critica

La Settimana Internazionale della Danza di Spoleto è alle porte e si lavora per apportare le ultime modifiche all’organizzazione. Alla guida sempre Paolo Boncompagni, affiancato dalla direzione artistica di Irina Kashkova e dalla presidenza onoraria del Prof. Alberto Testa. Dal 22 al 28 marzo, Spoleto diverrà vetrina della danza internazionale, soprattutto grazie allo storico Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto che offre al panorama coreutico nuovi e grandi talenti. Per il quarto anno consecutivo verrà assegnato il Premio della Critica, novità assoluta per i concorsi di danza in Italia, nato proprio a Spoleto nel 2012, conferito da una giuria di giornalisti presieduta da Sara Zuccari, direttore del giornaledelladanza.com, giornalista e critico di danza per L’Espresso di La Repubblica. Per l’edizione 2015, che vedrà la consegna del premio il 27 marzo, ad affiancare Sara Zuccari ci saranno altre due donne: Monica Ratti, critico di danza e direttore di Dance & Culture e Raffaella Tramontano, critico di danza e direttore di Campadidanza. Come componenti della giuria della critica, negli anni si sono susseguiti: Lorenzo Tozzi de Il Tempo e Elisabetta Testa di Tuttodanza, Silvia Santalmassi del TG5, Stefania Fiorucci di Sky e Panorama, Emilio Carelli storico direttore di SKYTG24 e Antonella ...

Read More »

Artemij Pizov proclamato vincitore assoluto della Settimana Internazionale della danza di Spoleto 2014

L’ambito Premio della Critica è stato conferito alla coreografa Alessandra Scalambrino e ai ballerini russi Ekaterina Pokrovskaya e Nikita Mikhajlov. La prossima edizione si terrà a Spoleto dal 22 al 29 marzo 2015 Russo. Vent’anni. Una straordinaria esplosività unita ad una eleganza naturale: è Artemij Pizov il vincitore assoluto del Concorso Concorso Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, che ogni anno laurea il miglior giovane ballerino durante la Settimana Internazionale della Danza. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato sabato sera, sul palco del teatro del Chiostro di San Nicolò al termine al termine della serata di gala che ha chiuso la 24° edizione dell’evento internazionale che anche quest’anno, per sette giorni, ha trasformato Spoleto nella capitale della danza italiana. Il giovane russo è stato applaudito da una qualificata giuria, composta da alcuni dei più importanti nomi della danza mondiale. Alessandra Scalambrino si è aggiudicata l’ambito premio per la migliore composizione coreografica nella categoria “moderno- contemporanea”. Il primo posto nella composizione coreografica nella sezione “classico-neoclassico” è andato a Rossella Malgarotto. Menzioni speciali sono state assegnate alle coreografie di Sara Marinelli, Maria Grazia Minopoli e Veronica Sassi. Ex aequo per l’ambito Premio della Critica, che premia i talenti più cristallini: è andato ai giovani ballerini russi Ekaterina Pokrovskaya e ...

Read More »

Al via la 24° edizione della Settimana Internazionale della Danza 2014 di Spoleto

Sette giorni da ricordare: dal 7 al 12 aprile 2014 Spoleto ospiterà l’attesa Settimana Internazionale della Danza, la più importante manifestazione del settore che si tiene in Italia. Il clou della ventiquattresima edizione sarà il prestigioso Concorso internazionale, una sorta di Oscar della “sesta arte” per i migliori giovani ballerini del mondo. E’ l’unico evento italiano, tra le tante manifestazioni che ogni anno si svolgono nel Belpaese, accettato nell’International Federation Ballet Competition, la federazione mondiale che associa le più importanti manifestazioni di danza. Spoleto, come Mosca, Varna, Perm, Berlino, Istanbul diventa così una delle capitali mondiali della danza. Sono 140 i giovani ballerini delle scuole professionali, provenienti da ogni angolo del globo, iscritti alle quattro le sezioni del Concorso: “Classica”, “Pas de deux”, “Moderna e contemporanea” e “Composizione coreografica”. Li accompagnano docenti, amici e familiari. Quest’anno la manifestazione torna nella sua sede storica del Chiostro di San Nicolò che per sette giorni si trasformerà in una colorata fucina di talenti. Ma è tutta la città che torna a respirare una atmosfera cosmopolita tra le mostre, gli spettacoli, le rassegne cinematografiche e le conferenze che affollano il variegato programma della edizione 2014, che è stato presentato in modo ufficiale in una conferenza ...

Read More »

“Nel Concorso di Spoleto ho messo dentro tutta la mia esperienza.” Parla Paolo Boncompagni

  Paolo Boncompagni, organizzatore d’eventi ed artefice della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto, racconta con orgoglio al giornaledelladanza.com cosa significhi realizzare in Italia una manifestazione di così grande qualità e importanza a livello internazionale.   Come è iniziata la sua carriera d’organizzatore d’eventi nel mondo della danza? Ero già un organizzatore d’eventi, di qualsiasi tipo: sportivi, open house, porte aperte in aziende, inaugurazioni di ogni genere. Qualche anno fa c’è stata la necessità di trovare delle soluzioni per una manifestazione di danza ed io ho ideato questa cosa qui, la Settimana Internazionale della Danza è nata così. Ho messo dentro tutta la mia esperienza nell’organizzazione, nella logistica, coadiuvato da coloro che di danza ne capivano un po’ più di me, e parlo del professor Alberto Testa. Da lì in poi si è sviluppato tutto il resto: in ventiquattro anni ho iniziato a capire qualcosa anche di danza ed è sbocciato questo prodotto, unico in Italia a mio giudizio.   Quest’anno si terrà la 24° Edizione della Settimana Internazionale della Danza, di cui lei è appunto il direttore generale nonché l’ideatore stesso dell’evento. Si, è una cosa nata da me, iniziata a Rieti e proseguita lì fino al 1997, in ...

Read More »

Concorso di Spoleto, formata la giuria del premio della critica 2014

Sempre più cosmopolita la Settimana Internazionale della Danza, che dal 7 al 12 aprile 2014, trasformerà Spoleto nella capitale mondiale della “sesta arte”, grazie a spettacoli, film, convegni, stages ed eventi culturali, miscelati e proposti al pubblico dalla direzione artistica di Irina Kashkova. Saranno più di cento i giovani ballerini delle scuole professionali di danza che si esibiranno sul palco del Teatro Nuovo Giancarlo Menotti. Quattro le sezioni del Concorso: “Classica“, “Pas de deux“, “Moderna e contemporanea” e “Composizione coreografica“ Giunto alla terza edizione, dopo l’entusiasmante successo dell’anno passato, nell’ambito del Concorso di Spoleto organizzato da Paolo Boncompagni,  una prestigiosa giuria di giornalisti, presieduta da  Sara Zuccari, giornalista e critico di danza, Direttore responsabile giornaledelladanza.com, la sera del 12 aprile assegnerà l’atteso “Premio della Critica”, riservato al giovane ballerino più talentuoso ed al gruppo coreografico più interessante. Faranno parte della Giuria 2014 oltre al Presidente Sara Zuccari,  Emilio Carelli, storico direttore di SkyTg24 e  Antonella Manni, giornalista della edizione spoletina del Messaggero.         EDIZIONE 2013 Sara Zuccari, Presidente di giuria – Stefania Fiorucci, Panorama – Silvia Santalmassi, Tg5 EDIZIONE 2012 Sara Zuccari, Presidente di giuria – Lorenzo Tozzi, Il Tempo – Elisabetta Testa, Il Roma e Tutto Danza    

Read More »

Tutto pronto per l’edizione 2014 della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto. Novità anche per il Premio della Critica

Sempre più cosmopolita la Settimana Internazionale della Danza, che dal 7 al 12 aprile 2014, trasformerà Spoleto nella capitale mondiale della “sesta arte”, grazie a spettacoli, film, convegni, stages ed eventi culturali, miscelati e proposti al pubblico dalla direzione artistica di Irina Kashkova. Saranno più di cento i giovani ballerini delle scuole professionali di danza che si esibiranno sul palco del Teatro Nuovo Giancarlo Menotti. Quattro le sezioni del Concorso: “Classica”, “Pas de deux”, “Moderna e contemporanea” e “Composizione coreografica”. L’edizione del 2014 è dedicata al coreografo Aurelio Milloss nel 25esimo anniversario della sua scomparsa: un grande personaggio della danza mondiale, fondatore del balletto italiano moderno, al quale Alberto Testa dedicherà il consueto incontro di metà settimana. Sono molte le novità dell’edizione 2014 della storica manifestazione. Tutte caratterizzate da un sempre più forte legame con l’Umbria. La Settimana internazionale della Danza verrà ufficialmente aperta il 4 aprile da uno spettacolo ispirato al libro “Il piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry. Sotto la regia di Arturo Cannistrà danzeranno gli allievi dell’Associazione TerniEventi Danza. L’esibizione è dedicata agli studenti spoletini delle scuole elementari, medie e superiori che nel corso dell’anno scolastico hanno letto il celebre testo dello scrittore francese che, ancora oggi, ...

Read More »

Spoleto: il Premio della Critica conferito a Simone Acri vincitore assoluto del Concorso 2013

Proclamato vincitore assoluto del Concorso Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto Alla Settimana internazionale della Danza è nata una “stella”: il giapponese Simone Acri, 16 anni, è stato proclamato vincitore assoluto del Concorso Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto. La consegna del premio Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato sabato sera, sul palco del Teatro Menotti, da Carla Fracci, madrina e ospite d’onore della manifestazione, al termine al termine della serata di gala che ha chiuso la 23° edizione dell’evento internazionale che anche quest’anno, per sette giorni, ha trasformato Spoleto nella capitale della “sesta arte”. La sorpresa Il giovane talento nipponico ha incantato il pubblico ed anche la qualificata giuria, composta da alcuni dei più importanti nomi della danza mondiale e si è aggiudicato, all’unanimità, lo speciale Premio della Critica. Acri è figlio d’arte: suo padre, un affermato ballerino italiano, ha sposato una danzatrice giapponese e da molti anni si è trasferito a Tokyo. Simone parla solo qualche parola d’italiano ma ha stupito tutti per la tecnica, la grande presenza scenica e la “esplosività” dei suoi balzi armoniosi. Sezione Juniores Un’altra ballerina giapponese, Yuki Okochi, vincitrice della sezione juniores nella categoria “Classica”, ha strappato applausi a scena aperta. L’italiana Emilia Martinci ha ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi