Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro Rossini di Civitanova Marche

Tag Archives: Teatro Rossini di Civitanova Marche

Viaggio nella bellezza e nella danza con la prima italiana di “Voyager” di Paolo Mangiola

Il 13 luglio 2019, nell’ambito del XXVI Festival Internazionale Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita la compagnia maltese di danza contemporanea ŻfinMalta National Dance Company con la prima italiana di Voyager, coreografia Paolo Mangiola, visual artist Austin Camilleri, partitura musicale originale Veronique Vella, musiche dal Voyager Golden Record: suoni provenienti dalla Terra, Georgian Soll, Man’s house song Papua New Guinea, String Quartet No 13 in B Flat Major, Ludwig van Beethoven. Direttore artistico della ŻfinMalta National Dance Company dal 2017, e autore di opere per Royal Ballet, Tanztheater Nürnberg, Aterballetto e Balletto di Roma, Mangiola ama esplorare la società moderna, traendo ispirazione da svariate fonti artistiche, dalla rete e dai movimenti culturali emergenti. In quest’ottica nasce Voyager, ispirato al lavoro dell’astronomo e astrofisico americano Carl Sagan che oltre quarant’anni fa ideò una capsula del tempo, un disco contenente suoni e immagini selezionate per conservare il patrimonio di conoscenze per l’uomo futuro e per diffonderle a qualsiasi forma di vita extraterrestre. Affascinato dall’idea e dall’esperimento, l’estroso coreografo si è domandato quali oggetti la NASA avrebbe inviato nello spazio se avesse ripetuto il test ai giorni nostri, per rappresentare passato, presente e futuro dell’Umanità. Questo meraviglioso viaggio attraverso la ...

Read More »

A Civitanova Danza, il talento del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala con “Young Gala”

Il 6 luglio 2019, all’interno del XXVI Festival Internazionale Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita il prestigioso Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano con Young Gala, interpreti Frank Lloyd Aduca, Edoardo Caporaletti, Emanuele Cazzato, Sveva Gaudenzi, Marta Gerani, Paola Giovenzana, Eugenio Lepera, Francesco Mascia, Benedetta Montefiore e Giorgia Sacher. L’evento è curato da Paola Vismara, docente della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala e collaboratrice di Civitanova Danza. Un imperdibile gala che spazia dallo stile classico al neoclassico contemporaneo, e che presenta nella prima parte una serie di passi a due estratti dal repertorio classico più amato e nella seconda una nuova straordinaria creazione appositamente realizzata per la serata dal talentuoso danzatore e coreografo Gabriele Corrado, un omaggio a Gioachino Rossini, genio musicale marchigiano, ideata sulle note dell’intensa e preziosa composizione sacra Petite Messe Solennelle. ORARI & INFO 6 luglio 2019, ore 21:30 Teatro Rossini Via Bruno Buozzi, 6 Civitanova Marche MC Telefono: +39 0733 812936 Stefania NapoliFotografia: Matteo Carratoniwww.giornaledelladanza.com

Read More »

Interconnessione di gesti ed emozioni in “One, one, one” di Noa Wertheim

Il 14 luglio 2018, all’interno del XXV Festival Internazionale Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita Vertigo Dance Company con One, One & One, regia e coreografia Noa Wertheim, musica Avi Belleli, ‏interpreti Tamar Barlev, Yotam baruch, Jeremy Alberge, Liel Fibak, Sándor Petrovics, Nitzan Moshe, Shani Licht, Etai Peri, Daniel Costa e Hagar Shachal. Artista poliedrica, acclamata a livello internazionale e vincitrice di numerosi riconoscimenti come il premio del Ministero della Cultura israeliano del 1998 e del 2012 e il Premio Landau del 2003 per le arti dello spettacolo, la coreografa americana Wertheim crea una nuova e originale pièce che riflette la relazione tra il mondo interiore e quello esterno all’individuo, tra vicino e lontano, tra sé e l’altro. L’espressività personale dei dieci talentuosi performer riveste un ruolo essenziale in One, One & One, ogni singolo movimento dei danzatori si connette a quello degli altri, a dimostrazione che l’insieme non è la semplice somma degli elementi che lo compongono, ma un momento di connessione, consequenzialità e condivisione. L’opera ci ricorda che il mondo è una concatenazione di gesti, comportamenti ed emozioni, e che le nostre azioni influenzano e condizionano chi abbiamo intorno. ORARI & INFO 14 luglio 2018, ore 21:30 Teatro Rossini Via Bruno Buozzi, 6 ...

Read More »

Umanità e potere espressivo del corpo in “Morphed” di Tero Saarinen

Il 4 agosto 2017, all’interno del Festival Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita la Tero Saarinen Company con la prima ed esclusiva italiana di Morphed, concept e coreografia di Tero Saarinen, su musiche del compositore Esa-Pekka Salonen. Danzatore e coreografo finlandese, direttore artistico della Tero Saarinen Company, Saarinen è noto per il suo linguaggio coreografico unico e originale, che gioca con l’equilibrio e la sua perdita, in un riuscito mix di danza Butoh, arti marziali, balletto classico e danza contemporanea. Nata nel 1996 e considerata una delle principali associazioni artistiche in grado di diffondere la cultura finlandese nel mondo, la compagnia si pone come scopo principale la promozione di una visione umana della società e dei suoi valori fondamentali, attraverso la danza. Morphed non fa eccezione, e tratta con forza e sensibilità temi importanti e attuali, come il cambiamento e la sensualità, spaziando da gesti aggressivi quasi brutali a movimenti leggeri e minimalisti, ponendo l’accento sul potere espressivo e comunicativo del corpo. ORARI & INFO 4 agosto 2017, ore 21.30 Teatro Rossini Via Bruno Buozzi, 6 62012 Civitanova Marche MC Telefono: +39 0733 812936 Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com

Read More »

Cambiamento, disequilibrio e ricerca di percorsi con “WE273′” di Caterina Mochi Sismondi

Il 6 agosto 2016, all’interno del Festival Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita il debutto in prima assoluta di WE273′, portato in scena dalla Compagnia BlucinQue in collaborazione con Qanat – Cirko Vertigo, centro internazionale di creazione e produzione di spettacoli ed eventi, polo di formazione professionale nell’ambito delle arti circensi. Nata nel 2008 per volere dell’attuale direttrice artistica regista e coreografa Caterina Mochi Sismondi, in collaborazione con l’attrice Elena Cavallo e con altri artisti (tra cui la scrittrice Marta Pastorino e il performer e musicista Gianluca Pezzino, creatore di alcuni pezzi originali), la compagnia esprime lo spirito di ricerca e esplorazione dell’arte tra tradizione e innovazione, in diversi settori artistici, quali teatro, danza, letteratura, arti visive, produzione musicale, ecc. Spunto e ispirazione per WE273′ è 4’33”, notissima opera del compositore e teorico musicale statunitense John Cage, considerato una delle personalità più rilevanti del Novecento, che con i suoi lavori ha contribuito all’evoluzione della musica contemporanea internazionale, e affronta tematiche care alla Sismondi:  il disorientamento, il sentirsi fuori luogo, talvolta fuori dal corpo, dalla propria identità, in continuo cambiamento, spostamento e instabilità, dimostrando come il ritmo scaturisca dallo spazio, dalle parole e dai corpi in costante disequilibrio, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi