Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Wayne McGregor

Tag Archives: Wayne McGregor

Teatro Grande di Brescia: una Seconda parte di stagione da non perdere

Chetouane-M!M-TeatroGrandeBS

Un bel proseguimento di stagione per il Teatro Grande di Brescia, che ospita molta più danza rispetto alla prima parte, e soprattutto propone un programma multiforme e attento alle proposte della contemporaneità. Ad aprire questo 2015, il 5 febbraio, la splendida compagnia Random Dance di Wayne McGregor, con la sua creazione FAR, nata dalla passione del coreografo inglese per le scienze, che qui si avvale della collaborazione di tre scienziati cognitivisti per studiare nuovi movimenti da inserire nella sua creazione; una creazione diventata così una danza di precisione millimetrica e meccanica, di cui vi abbiamo già raccontato nei giorni scorsi proprio per l’evento al Grande. Ma il febbraio del Grande continua con un altro artista che lascia stupefatti gli spettatori: Shen Wei, coreografo che si concentra sulla danza astratta, dove è il movimento il vero protagonista, in uno studio delle dinamiche del salto e della rotazione combinato con i movimenti tradizionali della danza orientale. Uno studio sul movimento rappresentato perfettamente nelle due creazioni scelte per la serata del 13 febbraio: Map, su musica di Steve Reich, una coreografia che traccia nel movimento esteriore il movimento dell’interiorità, giocando tra salti e vortici di movimento affiancati a sospensioni improvvise dettate dall’isolamento interiore. ...

Read More »

Il Teatro Alighieri di Ravenna apre le porte alla nuova stagione di balletto

Wayne-Mcgregor-FAR

Un’impronta decisamente contemporanea, è quella che identifica la nuova stagione di opera e balletto del Teatro Alighieri di Ravenna, per un totale di 12 titoli in programmazione dal 22 novembre al 18 aprile. Il cartellone di danza verrà inaugurato il 6  gennaio con Dall’inferno al paradiso, una creazione di Emiliano Pellisari immaginata per la NoGravity Dance Company. Un percorso dantesco che propone una carrellata senza sosta di immagini straordinarie e sorprendenti in cui i ballerini, agiscono sospesi nel vuoto dando vita a figurazioni visionarie che sfidano la stessa legge di gravità. Il secondo appuntamento, il 7 febbraio, verrà scandito dalla presenza di una delle firme coreografiche più interessanti di oggi, Wayne McGregor, con lo spettacolo Far messo in scena dalla sua compagnia, la Wayne McGregor  Random Dance. Far è un mix di scienza, cibernetica e modern dance, dove un avvolgente set di effetti luce  funge da sfondo ai danzatori impegnati in scena sulle note della star della musica elettronica australiana, Ben Frost. Il  15 e 16 marzo arriverà sul palco dell’Alighieri una grande protagonista della danza contemporanea internazionale, Carolyn Carlson con la sua ultima creazione Now. Ad accompagnarla in questa nuova produzione ci saranno sette danzatori, interpreti fedeli del suo stile, ...

Read More »

GD Web TV: ecco “Atomos” di Wayne McGregor | Random Dance

Atomos

Una delle ultime creazioni del geniale coreografo Wayne McGregor

Read More »

Un’altra stagione di Classici per il Royal Ballet: Classici della Letteratura con l’attesissimo Woolf Works

Lamb Maoney Infra

È stata annunciata in questi giorni la stagione 2014/2015 del Royal Ballet, e inevitabilmente il riflettore si è acceso sulle nuove produzioni, due delle quali tratte dalla letteratura, e una dall’ambito mitologico. Una di queste è una sorta di “completamento” (nel linguaggio televisivo lo chiameremmo spin-off) del balletto di Wheeldon Alice’s adventures in wonderland, e sarà dedicato al Cappellaio Matto e alle sue celebri feste per il te: il titolo annunciato è, infatti, The mad hatter T party. Perché un titolo così atipico per un balletto? Perché è messo in scena dagli ZooNation, compagnia di hip hop scanzonata e tanto apprezzata dal pubblico. L’altra è dedicata a Cassandra, la mitologica profetessa cui nessuno credeva, che offre al coreografo Ludovic Ondivela, sulla base della poesia a lei dedicata dalla poetessa premio nobel Wislawa Szymborska, una traccia per parlare di pazzia, della sua complessità e delle sue ambiguità, specie in rapporto al ruolo sociale. Il Royal Ballet, quindi, dopo lo Shakespeare che debutterà a giorni, cerca ancora nella letteratura e attira la nostra attenzione non solo su Carroll e su una poetessa da Nobel, ma soprattutto su una delle autrici (e degli autori) più importanti della letteratura inglese: Virginia Woolf, con un ...

Read More »

Atomos, la creazione di Wayne McGregor presentata in prima nazionale al Teatro Valli

Atomos

I dieci danzatori dell’ensemble Random Dance si esibiranno sul palcoscenico del Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia con Atomos, creazione del coreografo inglese Wayne McGregor. Commissionato dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia e dal Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance di Londra, Atomos è uno lavoro coreografico realizzato con il sostegno dell’Idlewild Trust e prodotto in collaborazione con Sadler’s Wells, Montclair State University, Movimentos Festwochen der Autostadt e Festival Montpellier Dance 2014. Una nebulizzazione di corpi, movimenti, suoni e luci che si trasformano in sensazioni che ispirano la danza di Wayne McGregor; noto per la sua costante ricerca sulla connessione tra danza e tecnologia, arte e scienza in relazione al corpo ed alla mente, Wayne McGregor è uno dei coreografi contemporanei più affermati sulla scena internazionale. Mosso dall’ interesse verso la cellula, l’unità strutturale e funzionale elementare in tutti gli organismi viventi, McGregor  realizza un’opera coreografica che indaga ed esplora la complessità delle strutture; l’intenzione del coreografo è quella di iniziare dall’unità indivisibile di una coreografia che, con il suo stile unico e inconfondibile interpretato dai dieci danzatori della Random Dance, si sviluppa come fosse una struttura vivente.  Realizzato sulle musiche di A Winged Victory for the Sullen, con i costumi a cura di Nancy Tilbury e il ...

Read More »

In scena “Entity” di Wayne McGregor, genio e sregolatezza

Wayne McGregor Random Dance Company Entity

  Colto e spregiudicato, sperimentatore fin dalle origini, il britannico Wayne McGregor, il primo coreografo contemporaneo cui sia stata assegnata la residenza al prestigioso Royal Ballet di Covent Garden, approda a Collegno, ospite del centro Lavanderia a vapore, con una delle sue creazioni più significative del suo percorso artistico, Entity. I dieci interpreti della Random Dance Company, compagnia residente al Sadler’s Wells di Londra guidata da McGregor, stupiranno ancora una volta il pubblico italiano con la loro danza visionaria, precisa e nervosa, al limite tra improvvisazione e matematica precisione. Come per altri lavori (si veda il successivo Far, o i precedenti Nemesis o AtaXia), anche per Entity McGregor ha fatto ricorso a neuroscienziati, e per la precisione ai cognitivisti che studiano l’identificazione dell’intelligenza cinestetica. L’interesse del coreografo è tutto rivolto allo studio dell’impatto del cervello sulla coreografia, intesa come problem solving, cioè come la risposta del corpo al lavoro cerebrale. Il risultato è una danza apparentemente del tutto libera, ma in realtà frutto di una sofisticata riflessione sul legame tra mente e corpo, in cui il danzatore è al tempo stesso interprete e creatore. Lo spettacolo, sulle musiche di Jon Hopkins, collaboratore di Coldplay e Massive Attack, e del compositore ...

Read More »

Wayne McGregor alla Rassegna Tersicore 2011

FAR Wayne Mcgregor -Random Dance

Dopo il successo riscosso dalla Jasmin Vardimon Company, il secondo appuntamento della sesta edizione della rassegna di danza contemporanea Tersicore 2011 è martedì 1 giugno con la Random Dance di Wayne McGregor, uno dei più osannati autori inglesi di ultima generazione, che torna sul palcoscenico dell’Auditorium Conciliazione per il secondo anno consecutivo con lo spettacolo FAR, su musiche originali di Ben Frost, creato con e interpretato da: Catarina Carvalho, Davide Di Pretoro, Michael-John Harper, Agnès López Rio (Spagna), Louis McMiller, Paolo Mangiola, Daniela Neugebauer, Anna Nowak,  Alexander Whitley, Jessica Wright. Colto e spregiudicato, il quarantenne Wayne McGregor, arrivato alla danza e alla coreografia da una folgorazione infantile per John Travolta in La febbre del sabato sera, è una punta di diamante della scena britannica attuale. Il suo stile è inconfondibile, il movimento e l’utilizzo quasi innaturale dei corpi dei suoi danzatori richiamano una visione di un mondo in cui viviamo frammentato e anormale. Per il suo nuovo lavoro si è ispirato al rivoluzionario libro di Roy Porter sulla storia dell’esplorazione del corpo e dell’anima nel XVIII secolo: Flesh in the Age of Reason (La carne all’epoca della Ragione), di cui FAR è appunto l’acronimo. McGregor è un appassionato studioso delle ...

Read More »

Roma: La rassegna Tersicore 2011 ospita le eccellenze della danza londinese

Jasmin-Vardimon-Company

In occasione della sesta edizione della rassegna Tersicore 2011 che si terrà presso l’Auditorium della Conciliazione a Roma arriveranno nella capitale due grandi esponenti della danza del Regno Unito,  la Jasmin Vardimon Company e la Random Dance di Wayne McGregor. Il 1° aprile, e non è uno scherzo, a danzare sul palcoscenico romano sarà la Jasmin Vardimon Company con lo spettacolo campione d’incassi a Londra, Yesterday. Lo spettacolo, nasce per celebrare i dieci anni di lavoro della compagnia che ha caratterizzato il suo stile per l’attenta osservazione del corpo umano, e racconta il suo percorso con un collage delle sue più significative coreografie. Yesterday, insieme allo spettacolo Justitia, fa parte del tour intrapreso nel 2009 dalla Compagnia che è stato portato in Europa ed Asia. Il primo giugno sarà invece la vota della Random Dance il cui fondatore Wayne McGregor ha creato lavori per il New York City Ballet, il San Francisco Ballet ed il Teatro alla Scala. McGregor è stato nominato nel 2006 Coreografo Resident del Royal Ballet e nel gennaio di quest’anno ha ricevuto il premio reale CBE ovvero il Commander of the Order of  the British Empire. Lo spettacolo che la Random Dance presenterà è intitolato F.A.R. ...

Read More »

In prima nazionale il genio di Wayne McGregor in FAR a Reggio Emilia

Wayne McGregor Random Dance Company  Christopher Roesing

Un evento imperdibile quello proposto dal Teatro Valli di Reggio Emilia il prossimo 26 marzo: Wayne McGregor, uno tra i coreografi più corteggiati nel mainstream della danza internazionale, presenta in prima italiana FAR, il suo ultimo innovativo lavoro per la sua compagnia Random Dance Company. Dieci incredibili ballerini hanno esplorato il rapporto tra i limiti della corporalità e la forza della mente sotto la guida del sempre stupefacente Wayne McGregor. Il coreografo, appassionato di scienze, questa volta è partito dal XXVIII secolo, e in particolare da Roy Porter, autore del trattato scientifico Flesh and the Age of Reason (“L’uomo e l’età della ragione”; FAR ne è l’acronimo) che fu tra quelli che, nel clima di generale positivismo illuminista del tempo, contribuirono alle scoperte nel campo medico e anatomico in particolare, innestandovi domande di stampo filosofico: mostrarono come il corpo umano fosse un meccanismo intricato fatto di nervi, muscoli, particelle che per la prima volta erano resi visibili dall’occhio del microscopio e, come allora si reagiva a questa rivoluzione domandosi dove fosse l’anima, dove fosse dio, così McGregor , con il sostegno teorico di scenziati cognitivisti, si domanda quali siano gli stadi di un processo creativo e cosa animi i corpi ...

Read More »