Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Zorba il Greco

Tag Archives: Zorba il Greco

“Zorba il Greco”: il capolavoro di Lorca Massine chiude il San Carlo Opera Festival 2017

“Zorba il Greco”: il capolavoro di Lorca Massine chiude il San Carlo Opera Festival 2017

Martedì 12 settembre 2017 alle ore 20.30, al Teatro di San Carlo di Napoli, è in programma il balletto Zorba il Greco, con la coreografia originale di Lorca Massine, sulle popolarissime musiche di Mikīs Theodōrakīs. Si replica fino al 17. Il titolo chiude la quarta edizione del San Carlo Opera Festival, promosso per Napoli Città Lirica con il contributo della Regione Campania. Il Massimo napoletano riprende l’allestimento presentato nel 2014. Nel ruolo del protagonista, danzerà David Khozashvili, stella del balletto di Ankara. Con lui, solisti, primi ballerini e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo, diretto da Giuseppe Picone. Il mio Zorba – racconta Lorca Massine – è l’eroe di un popolo d’avanguardia. Il suo antenato potrebbe essere Dioniso. La sua suprema affermazione del “sì alla vita”, con tutto il piacere e la sofferenza che essa contiene, gli ordina di danzare, superando le pagine del dramma con la filosofia del movimento. L’ispirazione per questa coreografia, che riporto al San Carlo dopo il successo del 2014, mi è venuta durante i numerosi soggiorni in Grecia. Lì ho capito che per un greco la danza non è mai un semplice fatto spettacolare. Quando un greco danza, lo fa principalmente per sé ...

Read More »

“Zorba il greco”: il capolavoro di Lorca Massine in scena al Teatro San Carlo di Napoli

Alla prima edizione del San Carlo Opera Festival arriva la danza. L’arte a due punte al centro della nuova rassegna del Massimo napoletano con Zorba il Greco – in scena dal 18 luglio al 1 agosto – balletto popolarissimo grazie alla sempre sicura musica di Mikis Theodorakis e alla coreografia del “figlio d’arte” Lorca Massine. Schierati per Zorba tutti i comparti artistici del Teatro di San Carlo: Corpo di Ballo, Orchestra e Coro (quest’ultimo preparato da Salvatore Caputo). Sul Podio Mikhail Agrest, esperta bacchetta del repertorio ballettistico, già al Massimo napoletano lo scorso settembre per Lago dei cigni. “Il mio Zorba è l’ eroe di un popolo d’avanguardia – spiega Lorca Massine – e il suo antenato potrebbe essere Dioniso. La sua identità anagrafica è inesistente, la voce della sua anima comanda, ordinandogli di vivere la bellezza della propria vita divorando il presente, dimenticando il passato, sorvolando il futuro. Rappresentare Zorba a Napoli dove sono cresciuto e a cui sono particolarmente legato ha per me un significato speciale – continua il coreografo – A Napoli la voglia di vivere si manifesta in quasi tutte le sue forme e so già che, nonostante migliaia di recite in 25 anni dalla sua ...

Read More »

La storia di Zorba il Greco, quella vera, in scena a Portogruaro

Dopo un importante tour in tutta Italia, La Nuova Storia di Zorba il Greco con Raffaele Paganini, la coreografia di Luigi Marteletta e le musiche di Marco Schiavoni arriva al Teatro Russolo di Portogruaro. Questa versione ha delle nuove musiche scritte appositamente per questo spettacolo, dove  però sono comunque riconoscibili le note del sirtaki, che caratterizzano i balletti, in cui il “giovane”  Paganini è capace di regalare, con i suoi virtuosismi, grandi emozioni al pubblico. La storia narra di un viaggio di “Zorba” che, alle soglie del matrimonio, viene assalito dai dubbi e dai timori e inaspettatamente si allontana dalla sua amata e dalla sua terra, la Grecia, per iniziare un viaggio sia attraverso il mondo, sia attraverso se stesso. Nei suoi vagabondaggi visiterà terre lontane, luoghi di incantevole bellezza, città pittoresche. Le diversità di atmosfere culturali e di civiltà lo condurranno a vivere sconosciute esperienze di vita tra sogni, speranze, delusioni, dolori, e forti sentimenti d’amore e di amicizia. Il coreografo Luigi Martelletta offre uno spaccato della vita del protagonista, puntando il riflettore sull’essenza intima dell’eroe, rappresentato da Raffaele Paganini. Il balletto, cavallo di battaglia del grande étoile sin dall’inizio della sua carriera, mai come in questi anni di maturità, ...

Read More »

Raffaele Paganini inaugura la rassegna Il Gesto e l’Anima

  Sabato 24 novembre alle ore 21.00 partirà la 34° edizione della rassegna Il Gesto e l’Anima a cura della Fondazione Teatro Nuovo di Torino. L’apertura della stagione 2013/2013 è affidata all’étoile del Teatro dell’Opera di Roma, Raffaele Paganini, che con la Compagnia Nazionale Raffaele Paganini – Almatanz presenterà presso il Teatro Nuovo di Torino lo spettacolo La vera storia di Zorba il greco. Il balletto porta la firma coreografica di Luigi Martelletta e, a dispetto della crisi che attanaglia il settore danza, è stato allestito senza badare a spese, con luci, scene e costumi di grande importanza. Zorba il greco rappresenta per Paganini una sorta di ritorno al passato in quanto il balletto ha giocato il ruolo di spartiacque nella sua carriera, il passaggio dal balletto classico di repertorio ad uno stile più moderno. Fu proprio questo infatti il primo balletto interpretato da Paganini nella sua seconda vita artistica all’età di 34 anni. Lo spettacolo narra le vicende di un uomo che alle soglie del matrimonio viene assalito dai dubbi e dai timori e inaspettatamente si allontana dalla sua amata e dalla sua terra, la Grecia, per iniziare un viaggio attraverso il mondo e attraverso se stesso. Nei suoi ...

Read More »

Sirtaki: una danza da record a Volos

31 agosto 2012, Volos (Magnesia – Tessaglia) batte Rodi ed entra nel Guinness dei primati a suon di Sirtaki, la danza resa celebre dal film Zorba il Greco. 5614 i partecipanti provenienti da varie parti della Grecia che hanno raccolto la sfida lanciata da Rodi che deteneva dal 2011 il record di Sirtaki eseguito all’unisono da più di duemila danzatori. Preparati e guidati da corifei istruttori gli intervenuti a Volos sono giunti come singoli, gruppi o scuole per eseguire per cinque minuti senza interruzione la sequenza dei passi previsti sotto gli occhi dei giurati. Lunghe catene umane si sono snodate per il centro e sul lungomare di Volos salutate dalla Nave Argos ricreata fedelmente sul modello dell’imbarcazione che dette vita alle mitiche imprese di Giasone e degli Argonauti. La conquista del primato – che ha superato ogni aspettativa – è stata festeggiata da fuochi artificiali e dall’entusiasmo collettivo di un popolo che sfida la crisi e guarda al futuro ancorandosi alle proprie radici con l’amore mai spento per il sano agonismo e la voglia di esprimersi con la danza al di là del sesso e dell’età. Di seguito il VIDEO http://www.tagesschau.sf.tv/Nachrichten/Archiv/2012/09/01/Vermischtes/Griechen-tanzen-gegen-die-Krise-an   Claudia Celi  

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi