Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Víctor Ullate Ballet: “Beethoven”, inno alla vita

Víctor Ullate Ballet: “Beethoven”, inno alla vita

Dopo il debutto dell’8  febbraio 2008 al Teatro Albéniz di Madrid, il 17 ottobre a Terrassa, in Spagna, il Víctor Ullate Ballet rimetterà in scena Beethoven.

Lo spettacolo, tutto su musiche di Beethoven, è composto da quattro parti: Tres, coreografia di Eduardo Lao, direttore aggiunto della compagnia; Après toi, Laberinto e  Pastoral, coreografie di Víctor Ullate.
Ullate aveva da tempo l’idea di creare una coreografia sulle sinfonie di Beethoven, ma solo dopo la morte improvvisa di un suo primo insegnante quest’opera, concepita come un inno alla vita, ha preso vita.
Nato a Saragozza, Víctor Ullate studia con María de Ávila ed inizia la sua carriera professionale con Antonio Ruíz Soler. Successivamente entra a far parte della compagnia  Ballets du XXème siècle diretta da Maurice Béjart, nella quale resta  quattordici anni, interpretando moltissimi ruoli.

Nel 1979 il governo spagnolo gli affida la formazione della prima compagnia di danza classica, da lui diretta per quattro anni. Nel 1983 fonda il Centro de Danza  Víctor Ullate,  cui segue l’istituzione del Víctor Ullate Ballet, che, il 28 aprile 1988, debutta con 22 ballerini al Teatro Arriaga di Bilbao ottenendo un grande successo di pubblico e di critica. Da allora la compagnia ha continuato a riscuotere consensi in tutto il mondo con un ampio repertorio di coreografie.

 ORARI & INFO

 17 ottobre, ore 18:00

Centre Cultural Caixa Terrassa,

Rambla d’Ègara, 340 – Terrassa (Spagna)

Tel. (+34) 902 180 677

www.fundacioct

Victor Ullate Ballet

www.victorullateballet.com

Lorena Coppola

 

 

 

Check Also

Il Balletto di San Pietroburgo sarà al Teatro Alfieri di Torino con Lo Schiaccianoci

Il Balletto di San Pietroburgo sarà ospite il 16 dicembre alle ore 20.45 presso il ...

Corpi in bilico tra Paradiso e Inferno in “Dopo la fine” di Paola Lattanzi

Il 7 dicembre 2019, nell’ambito del XXV Festival di danza contemporanea e arti performative, il ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi