Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Agis

Tag Archives: Agis

Mario Draghi incontra per le consultazioni il Presidente Agis Carlo Fontana

A seguito dello storico incontro fra il Presidente Agis Carlo Fontana, il Maestro Nazzareno Carusi, Direttore Artistico della Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli” membro AIAM, Mario Lorini Presidente Anec e il Presidente del Consiglio incaricato Professor Mario Draghi, che per la prima volta ha voluto inserire il mondo della cultura e delle arti performative fra le parti sociali coinvolte nelle consultazioni. Un “vero e proprio disastro culturale” : di questo ha parlato il presidente dell’Agis Carlo Fontana, ascoltato oggi pomeriggio nell’ambito delle consultazioni del presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi. “Abbiamo espresso un ringraziamento al presidente incaricato per l’attenzione mostrata al nostro mondo”, ha detto.   “Abbiamo insistito sulle emergenze del settore, fondamentalmente sulla riapertura dei luoghi di spettacolo. Ma non una riapertura immediata ma programmata, sostenuta, con incentivazioni e promozione. Il riavvio sarà difficile, per questo ci aspettiamo un sostegno adeguato sul quale ha mostrato disponibilità”. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Carlo Fontana, Presidente dell’AGIS lancia petizione per lo spettacolo dal vivo per ripartire

In un post pubblicato stamane sul proprio profilo Facebook , Carlo Fontana, Presidente dell’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ha lanciato una sottoscrizione che abbia come protagonisti gli spettatori e che sia finalizzata a ricevere dal Governo risposte certe in merito alla riapertura dei luoghi di spettacolo. “Ancora prima che come presidente Agis ma come operatore  che ha speso tutta la vita per l’organizzazione dello spettacolo e della cultura – sottolinea Fontana  – ho deciso di scrivere ai vari presidenti di categoria aderenti all’associazione che presiedo per rappresentargli il mio pensiero su quanto sta accadendo nel nostro settore a seguito delle misure derivanti dall’evoluzione pandemica”. “Purtroppo – si legge nel post -, credo che la ferita delle chiusure delle attività di spettacolo si rimarginerà con grandissima fatica. I ristori sono stati un sostegno, un supporto importante, ma per la sola sopravvivenza: utili, ma non bastano. Per questo motivo ho proposto di far partire una sottoscrizione che abbia come protagonisti i nostri spettatori più assidui, finalizzata a chiedere al Governo l’individuazione di precise strategie, anche temporali, per una ripresa delle attività”. “Sono evidenti a tutti – prosegue il Presidente AGIS – le difficoltà della situazione, ma non è più il tempo di navigare a ...

Read More »

“Ce l’abbiamo fatta! Le scuole di danza private sono state riconosciute dal MiBACT!”

“Ce l’abbiamo fatta! Le scuole di danza private sono state riconosciute dal MiBACT!” Il Ministro Dario Franceschini ha appena firmato il Decreto che assegna un contributo a fondo perduto alle scuole di danza private non facenti capo allo Sport. Le uniche che, finora, erano rimaste completamente escluse da tutto! “Dopo anni di battaglie ed interlocuzioni, il MiBACT, riconosce con questo decreto, l’identità artistica delle scuole di danza”. “E’ un momento storico davvero unico e questo riconoscimento premia la perseveranza e la coerenza di AIDAF – AGIS, che si è sempre battuta affinché fosse il MiBACT il nostro ministero di riferimento”. “Vogliamo ringraziare fortemente il Ministro Dario Franceschini, il Segretario Generale Salvo Nastasi, il Capo Gabinetto Lorenzo Casini, il Direttore Generale Onofrio Cutaia, per aver accolto le nostre istanze. Un ringraziamento particolare alla senatrice Michela Montevecchi per l’impegno profuso per il riconoscimento di queste realtà e per il conseguimento di questo importante risultato, così come ai parlamentari e a tutti i rappresentanti istituzionali che hanno sposato la nostra causa!”. “Infine tutta la grande famiglia AGIS, a partire dal suo Presidente Carlo Fontana e dal Presidente FEDERVIVO, Filippo Fonsatti, per averci sempre sostenuti in questa battaglia con il loro prezioso supporto. Un ...

Read More »

Aidaf – Agis emergenza scuole di danza: noi esistiamo!

Le scuole di danza private, questa entità misteriosa, non esistono per il Governo Italiano. Otto mesi di pandemia e  non sono state mai  citate in nessun Decreto. Appelli, lettere ufficiali, interlocuzioni  con le istituzioni, interrogazioni parlamentari, audizioni al Senato, a nulla sono serviti. Attendiamo ancora invano un ristoro economico che non è mai arrivato! Questa indifferenza totale rischia di far scomparire un intero settore e l’indotto produttivo ad esso connesso! Eppure è solo grazie a loro che in Italia si formano i danzatori e si diffonde la cultura dell’Arte della Danza. Chi formerà i danzatori del futuro? Non ci saranno più le Compagnie di danza nel nostro Paese? I danzatori italiani all’estero, lustro dell’Arte italiana nel mondo non  esisteranno più? Chiediamo a gran voce che il Governo, nella persona del Ministro della Cultura, Onorevole Dario Franceschini, si occupi finalmente di noi, riconoscendo la nostra identità artistica e il nostro ruolo fondamentale nella società italiana e  sostenendoci economicamente al fine di non farci andare incontro a morte certa. Confidiamo nell’attuazione della Legge 175/2017, che, dopo anni di battaglie da parte di AIDAF- AGIS, contiene  la possibilità di regolamentare questo settore dimenticato,   dando finalmente dignità professionale alla figura dell’insegnante di danza, permettendone, attraverso la qualificazione, il  riconoscimento e le ...

Read More »

Aidaf – Agis per il sostegno delle scuole di danza

“Come Presidente di AIDAF, e a nome del Direttivo e degli Associati tutti, voglio esprimere un ringraziamento e viva soddisfazione per l’attenzione e il sostegno che il Presidente di AGIS, Carlo Fontana, da sempre dedica al nostro settore. Giovedì in apertura della Conferenza Stampa di AGIS ha evidenziato che AIDAF presenterà un documento a parte per le Scuole di Danza, relativamente alla riapertura, in considerazione della loro specificità, sempre con il sostegno di AGIS e FEDERVIVO. E’ quanto dichiara, in una nota, Amalia Salzano, Presidente AIDAF – Associazione Italiana Danza Attività di Formazione. MARTEDÌ, 5 MAGGIO ore 16.00Diretta Facebook con AIDAF-AGISSecondo incontro con la Presidente di AIDAF, Amalia Salzano, per continuare a parlare delle problematiche della danza in questa emergenza, rispondendo alle tante domande pervenute in questi giorni in seguito alla prima diretta.Potrete seguire la diretta sulla pagina FB ufficiale Aidaf Agis www.giornaledelladanza.com

Read More »

Coronavirus, Governo non dimentichi scuole di danza private

“Chiedo con forza al Governo, che tanto si sta spendendo per cercare di sostenere tutti i settori del nostro paese, in questo momento di grave crisi, di non dimenticare, come purtroppo è stato finora, l’esistenza delle scuole di danza private italiane. Chiedo una maggiore attenzione per la cultura e un sostegno concreto in particolare per le scuole di danza, per non scomparire e per poter contribuire attivamente alla ripresa e alla rinascita del nostro Paese”. Lo afferma l’étoile Internazionale Liliana Cosi, icona della danza italiana nel mondo, in un video appello. Cosi è vicepresidente dell’Aidaf (Associazione Italiana Danza Attività di Formazione) associazione che, all’interno di Agis/Federvivo, si occupa della tutela della formazione privata della danza, settore che conta circa 30.000 scuole (con un indotto di circa 5 milioni di persone).  “Ho dedicato – dice la Cosi nel video – la mia vita alla danza, come danzatrice prima e Maestra poi, e da anni quale vice presidente di Aidaf Agis mi batto per la tutela del settore. In questo drammatico momento storico mi sento in dovere di parlare a nome e in difesa di tutto il grande e variegato popolo della danza. In Italia ci sono oltre 30.000 scuole di danza private al servizio di ...

Read More »

AIDAF-AGIS diretta facebook mercoledi 22 Aprile ore 16.00

Mercoledi 22 Aprile ore 16.00 Diretta Facebook con AIDAF-AGISEcco il primo di una serie di incontri in cui la Presidente di AIDAF, Amalia Salzano, sarà in diretta per dire:CHI SIAMO CHE COSA ABBIAMO FATTO CHE COSA STIAMO FACENDO CONCRETAMENTE IN QUESTO MOMENTO DI CRISI  Potete inviare le vostre domande su Messenger entro MARTEDÌ 21 APRILE ore 21.00 all’account Fb di AMALIA SALZANO, Presidente AIDAF. LEGGI ANCHE: la lettera di Amalia Salzano al Giornale della Danza Sara Zuccari Direttore www.giornaledelladanza.com

Read More »

Scuole di Danza – “grave l’assenza nel decreto stesso” – Amalia Salzano Presidente AIDAF-AGIS

Amalia Salzano La tremenda emergenza del  covid-19  ci ha travolti, immergendoci  in una situazione surreale che mai avremmo potuto  immaginare, soprattutto dal punto di vista sanitario, bloccando quasi tutte le  attività  lavorative. Improvvisamente anche  le scuole di danza hanno dovuto chiudere i battenti. All’inizio di questa chiusura imposta, giustamente,   per il contenimento del maledetto virus, si pensava di poterne uscire più facilmente, ma, purtroppo, l’epidemia è dilagata con violenza, costringendoci a restare chiusi in casa. Le scuole di danza hanno praticamente posto fine alle loro  attività. Sarà difficile si riesca a riprendere qualsiasi cosa prima dell’estate. Il momento è drammatico anche dal punto di vista economico. Il danno è enorme e, se non si prevederanno  aiuti, molte saranno a rischio di chiusura. All’interno di questa crisi, il settore della formazione privata si è trovato spiazzato e senza tutele. La mancanza di unità e la dispersione delle migliaia di scuole di danza disseminate sul territorio nazionale, strutturate sotto forme giuridiche diverse, ha fatto sì che, negli anni,  non fosse riconosciuta una vera  categoria di settore e, mai come in questo momento, si sta prendendo atto della gravità di tale  situazione e di questa mancanza di identità unitaria. Nel decreto “ Cura ...

Read More »

Franceschini: nel 2016 punteremo sulle attività culturali

“Dopo la riforma del cinema, ci dedicheremo allo spettacolo dal vivo”. Il Ministro è intervenuto oggi all’incontro per i 70 anni dell’Agis “Dopo un 2015 dedicato al sostegno e alla valorizzazione dei beni culturali, nel 2016 guarderemo alle attività culturali e in particolare all’investimento sull’industria culturale creativa”. E’ quanto ha annunciato il ministro Dario Franceschini intervenendo questa mattina all’incontro per festeggiare i 70 anni dell’Agis. “Stiamo lavorando alla riforma del settore cinematografico, ma immediatamente dopo punteremo ad una legge dedicata allo spettacolo dal vivo. Allo stesso tempo stiamo studiando, anche sulla base dei suggerimenti avuti dagli operatori, quali correttivi introdurre, già dal 2016, ai criteri di assegnazione delle risorse allo spettacolo dal vivo” ha aggiunto il Ministro. Franceschini ha inoltre ricordato le diverse iniziative del MiBACT sulle attività culturali, come nel caso dell’Art Bonus e del tax credit per l’audiovisivo, sottolineando la recente iniziativa del governo di investire 1 euro in cultura per ogni euro impiegato in sicurezza. “In questo momento è fondamentale investire sulla sicurezza dei cittadini, ma allo stesso tempo è importante investire sul loro futuro e il modo migliore per farlo è puntare sulla cultura”. Alla mattinata insieme al presidente dell’Agis, Carlo Fontana, e al ministro Franceschini ...

Read More »

L’AGIS ha incontrato il neo direttore, Ninni Cutaia, per lo Spettacolo dal Vivo del MiBACT

L’AGIS ha incontrato il neo direttore per lo Spettacolo dal Vivo del MiBACT, Ninni Cutaia, per un confronto sull’applicazione del decreto ministeriale che, emanato a luglio del 2014, ha cambiato da quest’anno i criteri di assegnazione dei contributi allo spettacolo dal vivo. Al tavolo riunitosi ieri al Ministero hanno partecipato i presidenti delle associazioni, federazioni e fondazioni dello spettacolo dal vivo che fanno parte dell’AGIS. Il presidente dell’AGIS, Carlo Fontana, ha introdotto i lavori con una disamina completa delle criticità che sono scaturite dall’applicazione del decreto: “E’ importante ribadire– ha detto Fontana – come l’impianto e gli obiettivi del decreto siano assolutamente positivi. La concreta applicazione, però, ha evidenziato una serie di problematiche di carattere generale su cui dobbiamo necessariamente interrogarci individuando delle correzioni concrete. L’analisi compiuta insieme alle associazioni ha prodotto alcune osservazioni che dal nostro punto di vista sono assolutamente perseguibili. Desidero ringraziare il direttore Cutaia per essersi dimostrato interlocutore attento e disponibile a valutare le nostre proposte, proseguendo nella direzione dell’ascolto avviata dal suo predecessore, Salvo Nastasi”. In questa direzione Fontana ha illustrato a Cutaia un documento nel quale sono state indicate alcune proposte, a valenza generale, frutto delle indicazioni elaborate dalle singole categorie. Sulle criticità specifiche ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi