Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Gallery

Gallery

A Lausanne le nuove stelle della danza del domani [Recensione]

Il “Prix de Lausanne” diretto da Kathryn Bradney (già prima ballerina, insegnante e maestra di ballo per il “Béjart Ballet Lausanne”) segue lo sviluppo dei futuri talenti della danza durante tutto l’anno mediante varie attività che culminano nel concorso di balletto classico più prestigioso. Sul grande palcoscenico svizzero sono sfilati i candidati che in qualche modo sono risultati già tutti vincitori. La prima edizione si svolse nel 1973 e da allora è un appuntamento di rilievo nell’individuare, promuovere e aiutare i migliori giovani talenti della danza in tutto il mondo. Quest’anno, le sessioni giornaliere – quasi sette ore quotidiane in diretta – e le selezioni sono state viste più di 375.000 volte su ARTE Concert, YouTube, Facebook e sul sito web del “Prix”. Per la prima volta le selezioni e le finali sono state trasmesse in streaming anche in Cina e commentate da Zhiyao Zhang (vincitore del Prix de Lausanne nel 2011). 86 degli 88 candidati inizialmente selezionati hanno partecipato alla competizione e 20 di loro hanno raggiunto la finale che si è svolta sabato 3 febbraio davanti al tutto esaurito del Teatro Beaulieu, e ben appunto in diretta streaming. Al termine delle finali la giuria ha selezionato 9 vincitori ...

Read More »

Gala Carla Fracci 2024 il 19 aprile Teatro alla Scala: cast, ospiti e programma

Anche nella Stagione 2023-2024 prosegue il tributo della Scala e dei suoi artisti a Carla Fracci, in scena il 19 aprile 2024 al Teatro alla Scala, alla sua terza edizione,  che è stata e rimane una figura cardine della storia della danza. La sua è una storia di talento, ostinazione e lavoro che ha ispirato e tuttora ispira generazioni di giovani, non solo nel mondo del balletto. Per onorare questa stella leggendaria, il Direttore del Ballo Manuel Legris ha voluto istituire un Gala a ogni Stagione, per celebrare nel suo nome la danza e il balletto con un ampio respiro internazionale, e come occasione per convogliare in questa serata, accanto a pietre miliari del repertorio, sempre più uno sguardo al nuovo e alla creatività contemporanea.   Cast, Oospiti e Programma: da Il lago dei cigni Coreografia e regia Rudolf Nureyev da Marius Petipa e Lev Ivanov Musica Pëtr Il’ič Čajkovskij Dall’atto II Maria Celeste Losa Timofej Andrijashenko e il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala  Árbakkinn Coreografia Simone Valastro Musica Ólafur Arnalds Musica su base registrata Antonella Albano Massimo Garon  da La Sylphide Coreografia August Bournonville Musica Herman Severin Løvenskjold Dall’atto II: Passo a due Vittoria Valerio Claudio Coviello da Luce Coreografia ...

Read More »

Federica Maine nominata Prima Ballerina del Teatro dell’Opera di Roma

Ieri giovedì 28 dicembre al termine della  replica pomeridiana de Lo Schiaccianoci di Paul Chalmer in cui ha ballato il ruolo della Fata Confetto, Federica Maine, solista della Compagnia, è stata nominata in palcoscenico al Costanzi Prima Ballerina del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma dal Sovrintendente Francesco Giambrone e dalla Direttrice del Ballo Eleonora Abbagnato. Federica Maine, nata a Recco (Genova) nel 1985, studia danza alla Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano. Nel settembre 2006 entra a far parte della compagnia fiorentina MaggioDanza, dove rimane sino alla sua chiusura nel giugno 2015. Nell’agosto 2015 entra a far parte del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, sotto la Direzione di Eleonora Abbagnato, dove danza ruoli principali e da solista. Nel 2018 è stata nominata solista del Teatro dell’Opera di Roma. Oggi Prima Ballerina del Teatro dell’opera di Roma. Sara Zuccari

Read More »

Sanremo 2024: Roberto Bolle ospite della serata finale

Amadeus ha annunciato al Tg1 delle 20 che “Roberto Bolle sarà nella serata finale del festival di Sanremo per un incontro di danza classica nel tempo del pop”. L’étoile  sarà uno dei super-ospiti della kermesse nella serata che vedrà come mattatore Fiorello, voluto fortemente da Amadeus per chiudere il cerchio delle sue conduzioni. “La presenza dell’étoile Roberto Bolle – ha dichiarato il direttore artistico – impreziosisce la serata finale della 74°edizione del Festival di Sanremo. Sono onorato della sua partecipazione, ringrazio Roberto per aver accettato il mio invito. È giusto che il mondo della danza classica ai massimi livelli sia presente in un teatro iconico, dal punto di vista pop, e che i due mondi si possano incontrare”. Bolle da una sala di ballo a Londra nel suo video messaggio ha detto: “Sono entusiasta di questo invito di Amadeus che ringrazio profondamente di questa opportunità importante di portare la danza nel tempio del pop. Da sempre, avvicinare quest’arte al cuore delle persone è la mia grande missione e questo invito non poteva essere più gradito. C’è una forte assonanza tra questo straordinario Sanremo, che grazie al suo direttore artistico e conduttore, ha saputo unire le generazioni appassionando e ri-appassionando i ...

Read More »

Carolyn Carlson icona della danza ad Ancona e Osimo dal 20 al 22 ottobre

Sta per alzarsi il sipario su Cinematica, il festival multidisciplinare che si occupa del rapporto immagine- movimento nelle arti visive e performative, giunto alla X edizione: un importante traguardo da festeggiare con sette giorni di eventi, distribuiti in due week end dedicati ad esplorare il tema “De Anima”.   Cinematica si terrà dal 26 al 29 ottobre ad Ancona, tra Mole Vanvitelliana, centro storico e Teatro delle Muse, coinvolgendo diversi luoghi con spettacoli, talk, proiezioni e laboratori, un caleidoscopio che invaderà con grazia la città, facendone risuonare “l’anima” nascosta. A precedere Cinematica sarà la Preview – Omaggio alla danzatrice e coreografa americana Carolyn Carlson, con masterclass e spettacolo dal 20 al 22 ottobre tra Ancona e il Teatro di Osimo.

Read More »

Addio a Pierre Lacotte, grande Protagonista e Maestro del XIX secolo

Si è spento a 91 anni Pierre Lacotte il grande coreografo che ha ricostruito i balletti del XIX secolo.  Era nato nel 1932 e si è formato alla Scuola di Balletto dell’Opera di Parigi sotto la guida di Gustave Ricaux. Entrato nel Corps de ballet nel 1946, viene nominato Premier Danseur nel 1951. Ha danzato il grande repertorio a fianco di Yvette Chauviré, Lycette Darsonval e Christiane Vaussard. Dopo essere entrato alla Scuola di balletto dell’Opera di Parigi a soli 10 anni, è gradualmente salito ai vertici della gerarchia dell’Opera fino alla sua nomina a Primo Ballerino nel 1952. I momenti salienti della sua carriera nella compagnia parigina includono il suo primo ruolo in Septuor , che gli è stato dato di Serge Lifar, oltre ai partner con cui ha condiviso il palco: Yvette Chauviré, Lycette Darconval, Micheline Bardin e Christiane Vaussar, solo per citarne alcuni. Dopo aver lasciato l’Opera di Parigi per creare la sua compagnia, Les Ballets de la Tour Eiffel, nel 1955, Pierre Lacotte mise in scena e rimise in scena vari balletti con enorme successo. Presto iniziò a ricevere richieste di creazioni originali su collaborazioni con musicisti famosi come Sidney Bechet, Charles Aznavour o Duke Ellington. A seguito della sua ...

Read More »

Demis Volpi è il prescelto da John Neumeier come nuovo direttore ad Amburgo

Demis Volpi sarà dal 2024  il nuovo direttore dell’Hamburg Ballett. Il 36enne è il prescelto da John Neumeier come nuovo direttore ad Amburgo. Mentre John Neumeier ha accettato di allungare il proprio mandato di un anno (2023/2024) per facilitare un passaggio di consegne sereno e naturale. Demis Volpi, designato Direttore Artistico dell’Hamburg Ballet: “Sono lieto di essere stato nominato Direttore Artistico dell’Hamburg Ballet, succedendo a John Neumeier. Sono grato ai membri del comitato di selezione per la grande fiducia che ripongono in me. Sono molto consapevole della natura speciale e anche della sfida che questo compito comporta”. Lloyd Riggins rimarrà come vicedirettore artistico accanto a Volpi e assumerà anche una nuova posizione come curatore ed esperto per i lavori del Maestro. Nato a Buenos Aires, in Argentina, cresciuto al Colòn e diplomato alla Ballet School of Canada di Toronto nel 2002, Volpi è entrato a far parte dello Stuttgart Ballet nel 2004. Ha iniziato a coreografare nel 2006, quando ha creato On and On and On per il programma “YoungChoreographers” della Noverre Society al Teatro Statale di Stoccarda. Nel 2011, ha vinto il Premio Erik Bruhn per la migliore coreografia per il suo passo a due Little Monsters. Ha anche lavorato con l’Opera ...

Read More »

E’ morta Olivia Newton-John l’indimenticabile Sandy di Grease

Olivia Newton-John, l’indimenticabile Sandy di Grease,  è morta all’età di 73 anni. Lo ha annunciato il marito, John Easterling, in una nota sottolineando che l’artista è deceduta “serenamente nella suo ranch nel sud della California, circondata da familiari e amici”. Il successo nei panni di Sandy   Nata a Cambridge nel 1948, dopo l’infanzia e l’adolescenza in Australia, nel 1966 Olivia Newton-John si trasferì nel Regno Unito. Era già celebre come cantante country quando nel 1978 fu chiamata accanto a John Travolta per interpretare Sandy, dolce studentessa australiana trasferitasi negli Usa. Il suo amore per il compagno più popolare della scuola, Danny, che le fece abbandonare i vestitini perbene per una tuta in spandex, chiodo e tacchi alti, ha fatto sognare intere generazioni in tutto il mondo. “Grease” è forse il musical più popolare di tutti i tempi, e con la sua rappresentazione degli anni Cinquanta fu un pezzo importante del lancio della moda delle ambientazioni nostalgiche. Sara Zuccari

Read More »
Alicia Amatriain

Alicia Amatriain l’addio al Balletto di Stoccarda

Alicia Amatriain dopo due anni al Balletto di Stoccarda e una carriera gloriosa nel firmamento della danza il 12 luglio sarà l’ultima volta sul palcoscenico con il balletto Onegin, con cui aveva debuttato,  e poi la decisione del ritiro: “Non cambierei niente”, ma il 12 luglio «si chiude definitivamente il sipario». Vuole allontanarsi dai riflettori e “vivere una vita privata”. Per tre decenni, Amatrian ha ballato senza sosta e, sebbene riconosca che “non cambierei nulla”, assicura che essere nell’élite della danza ha il suo pedaggio. “Viviamo in modo diverso e penso che sia per questo che ho detto basta , ora voglio davvero vivere la mia vita “. Dice di aver “perso molto nel familiare, ad esempio, a causa di tutto ciò che comporta essere sul palco”. Alicia Amatriain è nata a San Sebastian, in Spagna, dove ha ricevuto la sua prima formazione coreutica. Successivamente ha frequentato la John Cranko Schule di Stoccarda diplomandosi nel 1998. Nel 1998 è entrata alla scuola del Balletto di Stoccarda.  Nel 1999  fa parte del  Corpo di Ballo. Nel 2000 diventa solista e nel 2002 viene promossa al ruolo di principal dancer. Per la sua interpretazione di Lulu, Alicia Amatriain è stata nominata dai critici delle riviste Ballettanz e ...

Read More »

Giornata Internazionale della Danza 2022 il messaggio di KANG Sue-jin

Il 29 aprile si festeggia in tutto il mondo la Giornata Internazionale della Danza promossa dall’ International Dance Council dell’UNESCO. Una giornata di festa che accomuna tutti i paesi del mondo.La commemorazione è istituita nel 1982 dal Comitato Internazionale della Danza – C.I.D. dell’Istituto Internazionale del Teatro (ITI-UNESCO). La data commemora la nascita di Jean–Gerges Noverre (1727–1810), che fu il più grande coreografo della sua epoca, il creatore del balletto moderno. L’International Theatre Institute ITI ha annunciato che la celebrazione della Giornata Internazionale della Danza 2022 (GID), organizzata dal Segretariato Generale ITI, si terrà online il giorno 29 Aprile a partire dalle 14,00 (ora italiana). Durante la GID 2022, che cade nel 40° Anniversario dell’istituzione della Giornata, la celebrazione presenterà un video dell’autrice del Messaggio di quest’anno e cinque produzioni di danza, una per ciascuna delle regioni (Africa, Asia-Pacifico, le Americhe, Europa e Paesi Arabi). Lo scopo della celebrazione è quello di riunire insieme le persone e mostrare al mondo la bellezza e diversità dell’arte della danza. Tutti i video saranno visibili sul sito ufficiale della GID.  Di seguito il  Messaggio per la GID 2022 scritto da KANG Sue-jin, danzatrice e direttore Artistico del Korean National Ballet. Messaggio 2022 di KANG Sue-jin per la Giornata Internazionale della Danza. La catastrofe del Covid-19 ha fermato la ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi