Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News

News

“Stuporosa”: una stilizzazione del pathos

Continua la ricca programmazione di Cross Festival, evento unico dedicato all’esplorazione delle relazioni tra arte performativa, sacralità dello spazio fisico e profondità dello spazio interiore, “Space for the Soul”, appunto, come suggerisce il titolo di questa dodicesima edizione diretta da Antonella Cirigliano e Federico Torre. Il prossimo appuntamento è previsto il 2 giugno 2024 presso il Teatro Il Maggiore di Verbania, con la prima regionale di Stuporosa di Francesco Marilungo – Körper. Il progetto si ispira agli antichi lamenti funebri delle prefiche che accompagnano l’anima del defunto, quando lascia il corpo e consolano i parenti nel dolore della perdita. Le cinque performer di Stuporosa, tra cui ricordiamo la danzatrice Roberta Racis e la musicista, performer e antropologa Vera di Lecce, piangono senza un motivo apparente, dando vita a un pianto che assume varie sfumature, a tratti trattenuto, a tratti soffocato, a tratti trasformato in musica, a volte con accenti di speranza e a volte con toni che richiamano un antico lamento funebre salentino. I corpi delle performer si frantumano alla ricerca di forme arcaiche e remote, che si dissolvono istantaneamente. Queste forme rappresentano le figure del pathos, immagini universali e archetipe del dolore umano tramandate nel corso dei secoli e delle ...

Read More »

La nuova stagione di Balletto al Teatro alla Scala 2024/2025

La crescita del Corpo di Ballo sotto la guida del Direttore Manuel Legris ha portato la produzione coreutica al centro dell’attività artistica del teatro, alla pari con la stagione d’opera. Nuovo pubblico, nuovi nomi che gli appassionati hanno imparato ad amare e cercare nelle locandine, a partire dalla prima ballerina étoile Nicoletta Manni; la presenza regolare di grandi coreografi ma anche di nuovi protagonisti del mondo della danza disegnano una linea artistica fortemente radicata nel balletto classico ma arricchita di decisive aperture al futuro, grazie anche all’eccezionale livello e alla versatilità che ha raggiunto la Compagnia. La nuova Stagione porta a frutto il valore delle recenti produzioni e consolida i grandi sforzi che hanno permesso nel 2023 di riportare in scena titoli del nostro repertorio assenti da tempo e di potersi fregiare di nuove creazioni appositamente realizzate per la Compagnia della Scala. Percorso che procede anche nel 2025, con una prima assoluta e cinque debutti scaligeri; nuovi ingressi in repertorio, sia sul versante classico che su quello più contemporaneo per una Stagione che conta otto programmi e un totale di tredici titoli, essendo alcune serate impostate a trittico, oltre allo spettacolo della Scuola di Ballo. Il 2025 si apre con ...

Read More »

Il Boston Ballet mette in mostra il proprio talento in tour

Le esibizioni itineranti del “Boston Ballet” mettono in mostra l’eccezionale talento e abilità artistica della compagnia oltre il Citizens Opera House. Con un repertorio che spazia dai capolavori classici alle opere contemporanee, le tournée rimangono un aspetto significativo della missione della Compagnia, promuovendo l’impegno di Boston con la vita culturale delle comunità in patria e all’estero. Il “Boston Ballet” porterà le “Suite per violoncello di Bach”, “Bella Figura” di Jiří Kylián e “Blake Works III (The Barre Project)” di William Forsythe a Parigi presso il Théâtre des Champs-Elysées dal 27 al 30 maggio. La compagnia ha fatto uno storico debutto a Parigi nel 2019 accolto con un tutto esaurito, standing ovation e ottime recensioni da parte della critica nazionale e internazionale. Tanglewood, uno dei festival musicali più amati al mondo, è la famosa sede estiva della Boston Symphony Orchestra e della sua accademia di formazione, il Tanglewood Music Center, nonché dei Boston Pops. Il “Boston Ballet” eseguirà “Apollo” di George Balanchine insieme alla “Boston Symphony Orchestra” il 12 luglio 2024. Il “Boston Ballet” si unirà al “New York City Center” per “Fall for Dance Festival”, con un’esibizione di “Ein von Viel” di Sabrina Matthew il 20 e 21 settembre. Parte essenziale della stagione autunnale ...

Read More »

Arriva ad Abano Terme, Le Tango des Malfaiteurs

Tango e Bolero animeranno per due giorni la XXIV Edizione Abano Danza Festival. Al teatro Polivalente, mercoledì 29 maggio, Elisa Guzzo Vaccarino presenterà alle ore 20:00 il suo libro “Tango”. A condurre l’incontro (ingresso gratuito) l’editore Loris Casadei (Casadeilibri editore). Saranno presenti l’Assessore alla Cultura del Comune di Abano Terme Michela Allocca e il direttore del festival Luciano Padovani. L’autrice esplora il tango come danza, indagandolo a tutto campo con massima apertura e curiosità, senza limiti né pregiudizi. La sua analisi intreccia storia e attualità, con uno sguardo rivolto al futuro. Sebbene la scrittura definisca e circoscriva, il tango rimane inafferrabile. Tuttavia, vivendo il tango, si cerca di farlo proprio, di conoscerlo e di entrare nel suo mistero. In milonga, sul palco, sugli schermi e nei ritmi della musica, il tango rinasce ogni notte, attraversa continenti e cambia musica instancabilmente. Non è solo tacchi e spacchi, bravura mascolina, passione e seduzione, ma anche geometrie e architetture, ascolto di sé e dell’altro, condivisione di un piacere e anche cambio di ruolo. Il tango è personale e universale. Nel tempo, il tango è diventato anche spettacolo, una sfida di virtuosi sul palcoscenico, un teatro musicale con un gigante come Astor Piazzolla, fino ad arrivare a un mix ...

Read More »

Il Teatro del Musical porta gli spettatori al cinema

Una settimana di celebrazione cinematografica, che si terrà dal 21 al 30 giugno al Teatro Nazionale di Milano, trasformato per l’occasione in una sala cinematografica. Ogni giorno verranno proiettati film iconici che hanno ispirato famosi musical! Sono previste due proiezioni: alle ore 16,30 e alle ore 20,30. “Dirty Dancing” (Balli proibiti) del 1987 diretto da Emile Ardolino e interpretato da Patrick Swayze e Jennifer Grey. Il brano portante della colonna sonora, “(I’ve Had) The Time of My Life”, vinse l’Oscar ed il Golden Globe, e i due interpreti, Bill Medley e Jennifer Warnes, si aggiudicarono un Grammy Award come miglior duetto. Le coreografie sono invece state affidate a Kenny Ortega che, per l’occasione, ha ideato il “Dirty Mambo”. “Moulin Rouge!” è un film del 2001 diretto da Baz Luhrmann. Il soggetto è ispirato all’opera “La Traviata” di Giuseppe Verdi. La pellicola è considerata un musical atipico perché i brani cantati non sono opere originali, ma rivisitazioni di alcuni dei brani storici della musica pop interpretati dal cast; in particolare i due attori protagonisti Nicole Kidman e Ewan McGregor stupirono il pubblico con le loro doti canore non essendo dei cantanti professionisti. Nella storia sono presenti personaggi sia di fantasia sia ...

Read More »
Festa-della-Danza-di-Roma

“Corpo Libero” Festa della Danza di Roma

Dopo il successo della prima edizione, dal 10 al 16 giugno 2024 torna a Roma l’appuntamento con “CORPO LIBERO”, manifestazione dedicata alle forme della danza contemporanea che apre la stagione estiva con una vera e propria festa di sette giorni aperta a tutte le età e le tipologie di pubblico, diffusa su tutto il territorio, inclusiva, sostenibile e a basso impatto ambientale. Animata da questi principi fondamentali, la seconda edizione della FESTA DELLA DANZA DI ROMA si appresta a tornare negli spazi pubblici dei 15 Municipi cittadini con un programma ricco di performance, spettacoli con musica dal vivo, danze sociali, laboratori a partecipazione libera e, novità di questa edizione, le long durational performance, azioni performative continuative che il pubblico potrà attraversare e vivere come vere e proprie installazioni temporanee. In aumento le prestigiose collaborazioni di questa seconda edizione: oltre alla conferma di alcuni partner strategici, si aggiungeranno le collaborazioni fondamentali con alcune Ambasciate, Enti e Istituti di Cultura internazionali, nazionali e cittadini, così come più ampio e articolato sarà l’apporto delle scuole di danza e formazione. Ancora una volta, l’obiettivo sarà quello di portare l’arte coreutica al cittadino – nelle strade che solitamente attraversa, nelle piazze che frequenta, nei suoi ...

Read More »

Natalia Osipova in “Force of Nature” al Comunale di Modena

Si conclude martedì 28 maggio 2024 alle ore 20.30 la Stagione di Danza al Teatro Comunale di Modena con Natalia Osipova in “Force of Nature”, un programma di affascinanti coreografie di danza classica e contemporanea. Acclamata in tutto il mondo come una delle più grandi ballerine della sua generazione, Natalia Osipova sarà protagonista di una serata di assoli e duetti ineguagliabili per virtuosismo e bellezza. Emozionante, eclettico e coinvolgente, il programma offre uno spettacolo per tutti e uno showcase che mette in mostra le caratteristiche di Natalia Osipova e la sua straordinaria versatilità in termini di tecnica e stile. Lo spettacolo presenta coreografie firmate dai grandi nomi della danza, fra passato e presente, quali Marius Petipa, Jason Kittelberger, Shahar Binyamini, Pawel Glukhov, Alexey Ratmansky, Frederick Ashton e Michael Fokine. Non mancheranno brani celebri dal balletto classico, dalla “Morte del Cigno”, su musica di Camille Saint-Saëns al passo a due del Cigno bianco dal “Lago dei Cigni” su musica di Chaikovskij. A fianco di Natalia Osipova si esibiranno alcuni fra i migliori ballerini quali Reece Clarke, primo ballerino del “Royal Ballet”, Daria Pavlenko, prima ballerina del Teatro Mariinskij, Joseph Kudra, primo ballerino del Theatre Rambert di Londra e il danzatore e ...

Read More »

Presentata la nuova stagione dello Staatstheater Nürnberg Ballett  

Nella programmazione della diciassettesima stagione del balletto sotto la direzione di Goyo Montero, il direttore del balletto si concentra interamente su nuove creazioni e quindi sulla scoperta di nuove firme artistiche. Il primo debutto dello “Staatstheater Nürnberg Ballett” nella stagione 2024/25 è la doppia serata dal titolo “Stravinsky: Goecke/Montero” sulla musica di Igor Stravinsky il 14 dicembre 2024. Il coreografo Marco Goecke, con il quale lo “Staatstheater Nürnberg Ballett” collabora per la terza volta, sta creando per la prima volta una nuova creazione per l’ensemble di Norimberga sulla suite di danza astratta “Scènes de ballet”. “Firebird” di Goyo Montero, presentato in anteprima con “Les Ballets de Monte-Carlo” nel 2023, celebrerà la sua prima tedesca nella doppia serata. Per la sua compagnia di Norimberga, Montero approfondisce questo pezzo come una favola moderna e critica su una catastrofe ambientale e sull’estinzione di un gruppo etnico. L’Orchestra Filarmonica di Stato di Norimberga accompagnerà il balletto sotto la direzione del direttore musicale generale Roland Böer. Ad inizio primavera “Bonachela/Lake/Montero” sarà in scena dal 26 aprile 2025, Goyo Montero è riuscito ad arricchire il repertorio con artisti di alto livello. Una prima mondiale della pluri premiata coreografa canadese Stephanie Lake unisce Montero con il pezzo ...

Read More »

I benefici della danza classica per bambini (e non solo): concentrazione, memoria e realizzazione di sé

Molti pensano che la danza, classica e non, sia una semplice forma di svago, un modo per permettere al proprio figlio di praticare attività fisica e divertirsi. Ma la danza è molto, molto, molto di più. È un’arte impegnativa che richiede attenzione, memoria, concentrazione e determinazione. In cambio promuove le funzioni cognitive, la resilienza emotiva e il senso di appagamento. I ballerini infatti devono essere disposti ad affrontare e superare le difficoltà che derivano dall’apprendimento di nuove tecniche e movimenti. Perseverando negli sforzi, i piccoli e grandi danzatori capiscono che ogni obiettivo può essere raggiunto attraverso l’impegno e la costanza. Durante le lezioni, si impara a focalizzarsi sui movimenti, sulla postura e sulla respirazione. Bisogna prestare attenzione alle istruzioni dell’insegnante e a eseguirle correttamente, quindi migliorano l’attenzione e la memoria a breve e a lungo termine, abilità essenziali anche per il successo scolastico e lavorativo e delle relazioni sociali. Il balletto sviluppa la capacità di concentrazione su un solo e determinato compito per un periodo prolungato di tempo, requisito fondamentale soprattutto in questi anni in cui si assiste a una rapida perdita di concentrazione, alla noia che subentra facilmente, e a una vuota e improduttiva iperstimolazione virtuale. La danza classica ...

Read More »

“Le Petit Jane Austen Ball” nella barocca Eichstätt

Dopo che i tuoni della rivoluzione passarono in secondo piano e Napoleone pose il suo sguardo dominante sulla Francia e sul tessuto europeo, la Baviera si rialzò come regno dal tumulto della storia. In quell’epoca di apparente pace, sontuosi festeggiamenti trovarono posto in magnifici saloni elegantemente decorati. Danze vivaci e giochi divertenti servivano come mezzo per trascorrere il tempo prezioso che era così breve tra guerre e battaglie. Una vera “danza sul vulcano” considerando quanto fragile fosse la calma dopo i temporali. Anche se la Residenza di Eichstätt, dove Amila Augusta di Baviera trovò rifugio, potrebbe non offrire le stesse dimensioni delle feste reali del passato, donerà comunque l’ambiente appropriato per un sontuoso ballo in stile inizio del XIX secolo. Un incontro raccolto nella rispettabile tradizione dei tempi passati. In questo meraviglioso e incantevole viaggio nel tempo, il mondo di Jane Austen e Bridgerton prende nuovamente vita. La Residenza Eichstätt apre le sue porte per una serata di eleganza e splendore mondano (sabato 1° giugno 2024 alle ore 18). Per aggiungere un tocco speciale al divertimento danzante, tutti i balli possono essere imparati nei giorni precedenti il grande evento. A disposizione una magnifica sala nel cuore della città, così da ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi