Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / BodySongs e la danza contemporanea a Prato

BodySongs e la danza contemporanea a Prato

È alla sua seconda edizione la rassegna di danza contemporanea BodySongs-Corpi che cantano, ospitata quest’anno nelle sale di Officina Giovani, Cantieri Culturali Ex- Macelli di Prato dal 17 al 19 dicembre.

Un evento nuovo, quindi, che si ascrive ai molti altri esperimenti artistici, sempre più numerosi in Italia, volti alla divulgazione di questo genere di danza.

Dopo il successo della prima edizione, la rassegna quest’anno si realizza grazie alla collaborazione del Comune di Prato e dell’Assessorato delle Politiche Giovanili con la compagnia rAn-network, che cura la direzione artistica dell’evento.

L’obiettivo principale, a cui mira la ricerca della stessa compagnia curatrice dal momento della sua fondazione nel 2001 a Londra, è quello di creare un’occasione di scambio artistico e culturale non solo tra realtà italiane ma, a partire da quest’anno, anche con realtà internazionali, tramite la partecipazione di giovani coreografi dall’estero: ogni serata vedrà affiancarsi a compagnie indipendenti italiane artisti provenienti da Stati Uniti, Francia, Inghilterra.

Quello che interessa mettere in evidenza con questa rassegna è l’unicità di ogni partitura coreografica, in quanto concepita e restituita ad un corpo che è unico. Ogni coreografo espone con coraggio la propria singolarità, la affida a corpi che se ne appropriano e la trasformano, in un processo che non ha fine.

Un doppio riconoscimento spetta quindi a eventi del genere: a quello di favorire la crescita artistica italiana grazie al confronto con realtà diverse si aggiunge il merito di contribuire alla formazione di un pubblico sempre più consapevole della danza contemporanea, un genere difficile da definire con parole, ma facile da apprezzare quando se ne ha diretta esperienza.

ORARI E INFO

17 Dicembre ore 21,30: Compagnia rAn-network (IT/UK), Shaun Boyle (USA)

18 Dicembre ore 21,30: Compagnia Borderline (IT), Nina Kov (Francia)

19 Dicembre ore 21,30: Piera Pavanello (IT), Christopher Matthews (USA)

Officina Giovani, Cantieri Culturali Ex-Macelli, Piazza Macelli, Prato

Tel. 0574 1836753

http://bodysongs.eu

Francesca Romana Famà

Foto di Kristin Sherman

Check Also

Audizione Teatrul de Balet Sibiu per ballerine e ballerini per la stagione 2020/2021

SIBIU (ROMANIA) – TEATRUL DE BALET SIBIU La compagnia Teatrul de Balet Sibiu, diretta da Ovidu ...

Mauro Astolfi omaggia Antonio Vivaldi con l’intenso “Vivaldiana”

Il 27 febbraio 2020, il Teatro Il Celebrazioni di Bologna ospita Spellbound Contemporary Ballet con ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi