Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / L’étoile internazionale Petra Conti in La Traviata e Aida all’Arena di Verona

L’étoile internazionale Petra Conti in La Traviata e Aida all’Arena di Verona

Petra Conti International Prima Ballerina

L’étoile internazionale Petra Conti, Principal dancer del Los Angeles Ballet, già prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano e del Boston Ballet, dopo i numerosi impegni che quest’anno l’hanno vista protagonista in USA, Canada, Russia e Ucraina, consacra la sua estate in Italia dal 21 giugno all’8 agosto, principalmente impegnata per ben 16 recite nei due titoli verdiani di punta dell’Arena di Verona Opera Festival 2019: La Traviata e Aida.

Il trascinante carisma e la forte tecnica classica di Petra brillano quindi sul palcoscenico all’aperto più grande del mondo, vero e proprio tempio estivo della lirica mondiale, nella serata inaugurale di venerdì 21 giugno prossimo, accompagnata dai complessi artistici areniani e sotto la direzione musicale del maestro Daniel Oren; infatti per La Traviata, proposta nell’ultimo, inedito e grandioso allestimento appositamente concepito per l’anfiteatro scaligero dal Maestro Franco Zeffirelli, da pochi giorni scomparso, Petra Conti è prima ballerina protagonista nel celebre e brioso Coro di zingarelle e mattadori del II atto, accanto a Giuseppe Picone che firma le coreografie. L’étoile sarà quindi ospite nelle successive recite del 28 giugno, 11, 19, 25 luglio, 1 e 8 agosto.

Sempre nell’ambito della kermesse veronese, questa volta guidata dalla bacchetta di Francesco Ivan Ciampa, la Conti torna la sera successiva, sabato 22 giugno, per il titolo sovrano delle stagioni areniane, Aida. L’opera è proposta nell’immortale messa in scena di Gianfranco de Bosio, arricchita dalle raffinate coreografie di Susanna Egri, che rievoca grazie allo studio dei bozzetti di Ettore Fagiuoli l’edizione originale del 1913, che ha dato vita oltre un secolo fa al Festival lirico. Sotto il segno della tradizione, per il titolo più rappresentato in assoluto all’Arena di Verona e applaudito da milioni di spettatori provenienti da tutto il mondo, Petra interpreta la bella e contesa Schiava al fianco di Mick Zeni e Alessandro Macario. La ritroviamo quindi nelle repliche del 27 giugno, 5, 9, 12, 21, 24, 28 luglio – quest’ultima eccezionalmente diretta da Plácido Domingo – e 3 agosto.

Inoltre, per tutte le aspiranti ballerine, due straordinarie possibilità per conoscere da vicino la tecnica accademica e approfondire il metodo di studio di Petra Conti: dall’8 al 13 luglio infatti sono proposte masterclass di danza classica e repertorio tenute proprio da Petra nell’ambito del Summer Dance Camp all’Educandato Agli Angeli di Verona, di cui l’étoile è Consulente Artistico del Liceo Coreutico. Le lezioni godranno della musica dal vivo dei pianisti accompagnatori dell’istituto e durante l’evento verranno effettuate riprese per il documentario Leave my body sulla vita di Petra Conti, prodotto dalla Inthelfilm e diretto da Alessandro Asciutto. Infine, la settimana dal 15 al 18 luglio Petra vola a Quarto (Napoli) per Evento MOB, campus che riunisce grandi artisti di fama internazionale del mondo della danza in una manifestazione di altissimo livello rivolta a giovani danzatori di talento e coreografi emergenti.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

Come preparare la borsa di danza. Tutti i consigli…

Cosa non può mancare nella borsa di una ballerina di danza classica? Prima di tutto bisogna ...

“Exiter”: a Milano torna il Festival dedicato alla bellezza

Il Festival Exister è diretto da Annamaria Onetti e realizzato da DancehausPiù/ Centro Nazionale di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi