Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / A Stoccarda un gala per la John Cranko School celebra il suo 50° anniversario

A Stoccarda un gala per la John Cranko School celebra il suo 50° anniversario

Il 1° dicembre 2021, la John Cranko School celebrerà il suo 50° anniversario con un gala al Teatro dell’Opera. Fondata da John Cranko nel 1971, la John Cranko School, scuola ufficiale dello Stuttgart Ballet, e attualmente sotto la direzione di Tadeusz Matacz, è uno dei più importanti centri di formazione per il balletto, sia a livello nazionale che internazionale. I diplomati della John Cranko School possono essere trovati in numero impressionante come registi, ballerini, coreografi e insegnanti nelle principali compagnie di balletto internazionali. Il sogno di John Cranko di fornire allo Stuttgart Ballet ballerini di livello mondiale basati su un’educazione completa dal movimento creativo all’età di 6 anni fino a ballerini pre-professionisti completamente formati all’età di 18 anni, si è realizzato. Quasi i due terzi dei ballerini dello Stuttgart Ballet di oggi sono ex studenti della John Cranko School. Tra i diplomati più importanti della compagnia ci sono i ballerini principali Alicia Amatriain, Anna Osadcenko, Rocio Aleman, Adhonay Soares da Silva e Martí Fernández Paixà.

A settembre 2020, un nuovo spettacolare edificioper la John Cranko School è stata ufficialmente aperta. Gli ampi e luminosi monolocali offrono ampio spazio per salti alti e lavoro creativo. Anche la fase di prova di Reid Anderson è una grande risorsa per la compagnia. Qui le prove si possono svolgere individualmente come sul palcoscenico del teatro dell’opera, grazie alle identiche dimensioni e alle attrezzature tecnicamente avanzate.

Il gala dell’anniversario si svolgerà mercoledì 1 dicembre 2021, esattamente 50 anni dopo l’inaugurazione del vecchio edificio scolastico e celebrerà l’anniversario con un programma diversificato. Studenti della John Cranko Schoolballeranno opere di John Cranko, Uwe Scholz, Auguste Bournonville, Leonid Lavrovsky, Mikhail Fokine, Stephen Shropshire e Demis Volpi, tra gli altri. La studentessa Alice McArthur presenterà la sua coreografia. Parteciperanno anche i diplomati della scuola che attualmente balla con lo Stuttgart Ballet, eseguendo opere di Marco Goecke, Sir Kenneth MacMillan e John Cranko, tra gli altri.

Ultimo ma non meno importante: il ballerino/coreografo dello Stuttgart Ballet Alessandro Giaquinto ha creato un nuovo lavoro per gli studenti della John Cranko School appositamente per questa occasione. Musicato da Johann Sebastian Bach e Nora Winstone, Drifting Bones di Giaquinto celebrerà la sua prima mondiale al gala dell’anniversario.

Check Also

Danzatori si nasce o si diventa?

La danza è universale e atavica. Esiste in tutte le società umane da decine di ...

“Nowhere” di Dimitris Papaioannou online sito del Teatro della Pergola

Dal 2 dicembre, ore 18 al 6 dicembre, ore 9, sul sito del Teatro della ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi