Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Al Teatro Greco la XIV edizione della rassegna “Che Danza vuoi?”

Al Teatro Greco la XIV edizione della rassegna “Che Danza vuoi?”

Inaugurata al Teatro Greco di Roma la XIV edizione di “Che danza vuoi?, rassegna di danza che ogni anno offre un cartellone ricco di proposte, all’insegna dell’innovazione e della multidisciplinarietà. Caratteristica principale del cartellone è l’ampio spazio riservato a produzioni artistiche in cui la danza, grazie all’uso di nuove tecnologie e alla fusione con altre forme espressive, disegna una drammaturgia moderna ed innovativa.

Danza, musica, teatro, video arte sono gli ingredienti principali, quindi, di un percorso che vive e si alimenta di contaminazioni, sia a livello culturale che stilistico ed espressivo. Quest’anno si esibiranno ben 32 compagnie di danza alle quali l’ente di promozione della danza Teatro Greco Dance Company offrirà supporto tecnico, organizzativo e pubblicitario per  rispondere ad un’esigenza sempre più diffusa nel nostro Paese: quella di offrire agli artisti un luogo per comunicare e valorizzare la loro creatività e le loro idee.

La Leon Cino Dance Company il 24 e il 25 settembre ha aperto la rassegna con Tra uomo e donna/Trittico, spettacolo diviso in tre quadri e che, sostanzialmente, è nato dalla riflessione che “ciascun uomo dovrebbe dire a ciascuna donna non “buongiorno”, ma “perdonateci” perché la legge fu fatta dai più forti. Il 26 settembre va in scena La joie de vivre, con le coreografie di Maria Teresa Dal Medico e Vito Bortone.

Le installazioni scenografiche di Maria Luisa D’Eboli, parti integranti dello spettacolo, trasmettono allo spettatore energia, tensione, dinamica e gioia di vivere come metafora della danza stessa. La pregnante emotività del repertorio moderno di Maria Teresa dal Medico e le opere del giovane coreografo Vito Bortone, con l’assistenza di Elisa Liani, daranno vita ad un appassionato susseguirsi di emozionanti quadri di danza.

La Compagnia Aleph, il 27 settembre, omaggerà la platea con Incommunicado in  cui il sacrificio rituale dell’ innocenza, il dolore trattenuto nei gesti densi di significato dei danzatori, il movimento coreografico che si fa pura emozione passano necessariamente per il percorso di una incarnazione, per il racconto delle fasi eterne e ricorrenti  della vita, per la stessa assunzione sofferta di un destino.

Human waren, la merce umana di Marco Auggiero e della Labart Contemporary Dance Company arriverà al Teatro Greco il 28 settembre alle 21.00 mentre un’ora dopo toccherà alla coreografia Lacrime, di Duende TeatroDanza. Lo spettacolo non è altro che un “racconto” di teatrodanza sul vissuto di donne: bambine, adolescenti, spose, vittime; dove la crescita, lo stupore, l’illusione lasciano il posto alla violenza e al dolore. Racconta, inoltre, dell’omertà di alcune donne nell’occultare la violenza subita tra le mura domestiche: è, ad ogni modo, soprattutto un inno alla forza del “rinascere” per continuare,con più forza, il proprio cammino.

L’albero di limoni dell’Associazione culturale Megakles Ballet andrà in scena giovedì 29 settembre alle 21.00 e, anche in questo caso, un’ora dopo, toccherà a O Clock-Situazioni del tempo della DAS|DanzAtelierStudios e Compagnie Teguerer Danse, un vero e proprio viaggio nel tempo, un tempo che definisce lo spazio, dove si intrecciano e si sviluppano incontri, rapporti, interazioni.

Settembre si conclude con Random – Guerrieri erranti della compagnia Ballet-ex: le coreografie di Luisa Signorelli racconteranno l’uomo contemporaneo, guerriero errante della sua esistenza, in bilico tra casualità e destino, alla continua ricerca di un via di uscita è spesso spiazzato dalla realtà e per questo “randomico”. L’1 e il 2 Ottobre, invece, tocca all’ensemble Excursus, che porta a Roma Dies Festi, con coreografia e regia di Ricky Bonavita.

Il giorno seguente, invece, arriva Concerto di Danza dell’Associazione Itinerari Danza. Dal 5 Ottobre si esibiranno, in ordine, la Nuova Compagnia del Lido in Centomila Maschere; la ARB Dance Company in B_Dark; la Compagnia del balletto Mimma Testa in Family Zapping e, fra gli altri, Kaos Balletto di Firenze, il Balletto di Spoleto e Chaos Dance Company. Una rassegna molto intensa che, sicuramente, darà la possibilità a tantissime e talentuosissime compagnie di dimostrare che la danza è bella ed ha tantissime sfumature meravigliose.

ORARI & INFO

24, 25, 26, 27, 28, 29 e 30 Settembre ore 21.00

28 e 29 Settembre ore 22.00 (secondo spettacolo)

16, 22 e 23 ottobre ore 17.00 (primo spettacolo)

1, 2, 3, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23 Ottobre ore 21.00

Teatro Greco

Via R. Leoncavallo 10

00199 Roma

TEL: +39 06 8607513

www.teatrogreco.it

promozione@teatrogreco.it

Valentina Clemente

Check Also

Operaestate 2022 il Festival di teatro, danza e musica

E’ dedicato al tema delle Relazioni umane, con il patrimonio artistico e l’ambiente l’edizione numero ...

Pesaro a tutta Danza!

Sabato 28 maggio con Pesaro Danza Focus – promosso dal Comune di Pesaro con l’AMAT, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi