Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Alessio Rezza nominato étoile del Teatro dell’Opera di Roma

Alessio Rezza nominato étoile del Teatro dell’Opera di Roma

Oggi domenica 15 maggio dopo la replica pomeridiana del Corsaro Alessio Rezza, già primo ballerino,  è stato nominato in scena dal Direttore Eleonora Abbagnato e dal Sovrintendente Francesco Giambrone , étoile del Teatro dell’Opera di Roma.

Alessio Rezza nasce a Modugno (Bari) dove inizia a studiare danza classica. Viene poi ammesso alla scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano dove si diploma nel 2008. Per un breve periodo danza con la compagnia del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, poi viene scelto da Luciano Cannito per danzare come Primo Ballerino ospite nell’opera “Adriana Lecouvreur” al Teatro Massimo di Palermo e poi nella creazione del suo “Romeo e Giulietta” nel ruolo di Mercuzio.

Nel giugno 2009 supera l’audizione ed entra a far parte del corpo di ballo dell’Opéra di Parigi dove danza nella stagione 2009/2010. Nel settembre 2010 si stabilisce al Teatro dell’Opera di Roma dove interpreta diversi ruoli, come rpimo ballerino, del repertorio classico e contemporaneo tra cui: Basilio in “Don Chisciotte” (M. Messerer), Franz in “Coppelia” (R. Petit; E. Vu An), Albrecht in “Giselle” (P. Ruanne), Frédéric in “L’Arlésienne” (R. Petit), il Principe ne “Lo Schiaccianoci” (S. Muchamedow; A. Amodio), James in “La Sylphide” (M. Gielgud), Bim in “Gaîté Parisienne” (M. Béjart), l’idolo d’oro ne “La Bayadère” (R. Avnikjan), Mercuzio in “Romeo e Giulietta” (P. Bart), l’uccello blu ne “La Bella Addormentata” (P. Chalmer), “Chaconne” (J. Limòn), “Vertiginous Thrill of Exactitude” (W. Forshyte), les jardiniers in “Le Parc” (A. Preljocaj), il pas de trois ne “Il lago dei cigni” (G. Samsova; P. Bart; C. Wheeldon), Ulrich ne “Il Pipistrello” (R. Petit). In occasione del Ravenna Festival 2012, Micha Van Hoecke crea per lui il ruolo di San Francesco nel balletto “Nobilissima Visione” diretto dal Maestro Riccardo Muti. Nel giugno 2015 viene promosso Solista sotto la direzione di Eleonora Abbagnato. Nel 2016 viene invitato a danzare il ruolo del principe ne “Lo Schiaccianoci” (A. Amodio) nella tournée italiana con la compagnia della Daniele Cipriani Entertainment.  

Sara Zuccari

Check Also

Il Giornaledelladanza.com boom di ascolti e una nuova grafica-homepage

Il giornaledelladanza.com si conferma leader nel proprio settore come informazione di danza, boom di ascolti anche ...

Bassano: Bmotion Danza, 21 appuntamenti in 4 giorni

Dal 18 agosto Operaestate passa il testimone a Bmotion, la sezione dedicata ai linguaggi del ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi