Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Bodynvaders”: La danza che incontra la fotografia

“Bodynvaders”: La danza che incontra la fotografia

Bodynvers

La danza è probabilmente l’unica disciplina artistica che ben si sposa con tutte le altre forme d’arte: canto, recitazione, pittura, scultura, fotografia. Proprio quest’ultima sarà il tema portante di Bodynvaders, evento che si terrà il 19 febbraio al BGallery Cafè di Roma. Si tratta di una mostra fotografica – performance, è un progetto che ha la volontà primaria di catturare una realtà in cui l’uomo, e ciò che l’uomo costruisce, non sono contrapposti. Un’ idea nata da Silvia Marti, insegnante, coreografa e direttrice artistica di Kontejner Festival, ed alimentata dalla sua stessa curiosità nell’affascinante osservazione della relazione che sussiste tra il luogo abitato ed il suo artefice.

Bodynvaders si sviluppa tramite un linguaggio fotografico che cerca di ricreare immagini attraverso una particolare prospettiva in cui il corpo non risulti estraneo alla visione totale. Si tratta infatti di un’esposizione fondata sulla speranza che l’urbanistica, quanto l’architettura, rispondano all’esigenza di riservare  all’uomo il ruolo di fulcro. Silvia Marti  danzatrice, coreografa e poi insegnante, si forma in Italia e approfondisce gli studi in Francia e negli Stati Uniti.

Ha collaborato per un lungo periodo come assistente di Sylvie Mougeolle in numerosi musical e balletti tra cui il balletto Aprés lespoir lespirance per la Compagnia del Balletto di Roma, Natkin commissionato per la scuola del Teatro dell’  Opera di Roma, il musical Valentino con Raffaele Paganini. Nel 2001 viene invitata da  Franca Bartolomei e Walter Zappolini per firmare la coreografia Competition per la Compagnia Balletto di Roma.

Nel 1998 ha fondato la sua Compagnia come Free Impression Dance Company che attualmente si presenta come Artemisianur Dance Project, un progetto di ricerca coreografica e formazione professionale nel campo della danza modern che si propone come piattaforma di sperimentazione, di contaminazione fra stili, coreografie e nuove tecnologie. È un’insegnante molto stimata e richiesta in numerosi stages in Italia e all’estero per il suo stile certamente personale, dinamico, ironico e indubbiamente modern.

 

ORARI & INFO

19 febbraio ore 21.30 

B>Gallery   

Piazza di Santa Cecilia, Roma    

 

                                                                                          Alessandro Di Giacomo 

Check Also

pieta-per-icaro

Compagnia Francesca Selva − “Pietà per Icaro”

Continua la Stagione Itinerante IPUNTIDANZA 2021/2022 della Fondazione Egri per la Danza diretta da Susanna ...

Al via Cannes Dance Festival 2021

Questa nuova edizione del Cannes Dance Festival riunisce 28 compagnie francesi e internazionali per celebrare la ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi