Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Divino Tango: rispetto e parità nella danza più passionale del mondo

Divino Tango: rispetto e parità nella danza più passionale del mondo

Il Teatro Verdi di Firenze ospiterà il prossimo 1 febbraio l’elegante e sensuale spettacolo Divino Tango, danzato dalla Pasiones Company. Adrian Aragon e Erika Boaglio, una coppia solida e romantica nella vita quanto nella danza, saranno protagonisti indiscutibili di uno spettacolo che da un anno riscuote un grande successo di pubblico e di critica, non solo per la levatura artistica dei danzatori, ma anche per il forte impatto emotivo dello spettacolo, messo in risalto da una superba messa in scena.

Il filo della storia guida lo spettatore in un viaggio tra le affascinanti scene di un’Argentina viva e piena di speranza, che fa da sfondo alle storie di cui è composto lo spettacolo, come capitoli di un libro. Divino Tango racconta la passione e il tradimento, la lotta dei sessi e le contraddizioni dell’amore, senza risparmiare una interpretazione più profonda di questa danza così antica e così attuale: per amare e per danzare l’amore come fa il tango bisogna imparare il rispetto per l’altro; l’uomo e la donna sono pari e il dialogo, nella danza come nella vita, funziona solo se parte da questo presupposto.

Così una danza che è nata “nei bordelli dove predominava l’istinto” si trasforma in uno spettacolo che “ti tira fuori l’anima”, come dice lo stesso Adrian Aragon; e, se è vero che l’anima è la sede umana del divino, non ci può essere titolo più adatto.

INFO

1 febbraio, ore 20,45

Teatro Verdi

Via Ghibellina 99, Firenze

http://www.teatroverdionline.it

Francesca Romana Famà

Check Also

“Stuporosa”: una stilizzazione del pathos

Continua la ricca programmazione di Cross Festival, evento unico dedicato all’esplorazione delle relazioni tra arte ...

La nuova stagione di Balletto al Teatro alla Scala 2024/2025

La crescita del Corpo di Ballo sotto la guida del Direttore Manuel Legris ha portato ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi