Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Esposta.2” e “Verdinastella”: due pièce per uno spettacolo

“Esposta.2” e “Verdinastella”: due pièce per uno spettacolo

 

Esposta.2 è un nuovo allestimento, Verdinastella è semplicemente nuova: due pièce che, insieme, renderanno speciali due serate al Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma. Dopo averlo presentato in anteprima a Tuscania  in conclusione della residenza dell’Officina COREografica, Esposta  ha debuttato a Roma  lo scorso anno all’interno della programmazione di Teatro di Roma “in veste” di spettacolo vincitore del bando per le associazioni territoriali. Esposta.2, nuovo allestimento debuttato il 15 Aprile a Perugia all’interno di Indizi 2022, ha come temi forza e fragilità, coraggio e paura come stati legati e coesistenti con lo sguardo rivolto al femminile.

L’interesse è nello scoprire come queste qualità siano spesso indissolubilmente legate, un’unica creatura capace di estrema forza ed estrema fragilità, estremo coraggio e paura. La forza o la capacità di affrontare la propria fragilità, il coraggio o la consapevolezza di confrontarsi con la propria paura. L’indagine è sul femminile in relazione a queste caratteristiche, l’obiettivo è mettere a fuoco la fragilità dell’eroe, del “guerriero” al femminile. Il progetto coreografico vuole unire l’elaborazione di una danza in grado di dare vita ad una poesia fisica ad un lavoro di costruzione pittorico e visionario sull’immagine, all’uso della parola e ad un lavoro di interazione con le musiche originali.

Il progetto si è avvalso della collaborazione del compositore Sergio De Vito per la creazione originale della colonna sonora fatta di musiche, sonorizzazioni, silenzi, voci. Altre collaborazioni con Danila Blasi per il disegno luci, Mariella Visalli per i costumi e Patrizia Hartman per il lavoro sulla voce e la parola. Verdinastella,  invece, è l’ultima creazione di Oretta Bizzarri – danzatrice e coreografa –e racconta la nascita di un personaggio e della scoperta del suo posto nel mondo. L’incontro con Mariella Celia è stato l’incontro con un’interprete completa, una fortissima presenza scenica, e cosa assai rara per un danzatore, un irresistibile talento comico. Rintracciare l’archetipo che si cela dietro l’umanità di Mariella ha generato proprio Verdinastella, il personaggio che attraversa da solo tutto lo spettacolo.

Un personaggio tenero, puro, buffo e drammatico allo stesso tempo come lo sono i veri clown, un tramp solitario alla ricerca del suo posto nel mondo, capace di illuminarlo con la sua natura inconsapevolmente salvifica. Verdinastella rivela se stessa, lei stessa è una storia. Anche questa pièce, come altri lavori di Oretta Bizzarri, restituisce il senso della ricerca della coreografa, con l’intreccio di movimento e voce, di danza e testo. La forza del corpo, della danza, della voce, delle parole, di un vocabolario scaturito interamente da un lungo percorso d’improvvisazione e di scrittura automatica, sono i principali canali espressivi dello spettacolo.

Ma un altro importante apporto lo dà il contributo del regista video Guglielmo Enea. Con le immagini filmate si raccontano i primi passi del personaggio, la ricerca della sua natura, i suoi primi incontri, l’uscita nel mondo. La musica, spaziando da Tom Waits a Bizet, da Ovadia a Murolo, svela il “ritmo fondamentale” di ogni momento della narrazione. Dalla relazione tra testo e improvvisazione degli interpreti, nascono drammaturgia del movimento e configurazione dello spazio. Di questo linguaggio peculiare e personalissimo, che negli anni si è nutrito di passioni e assidui confronti con il cinema e il teatro, la coreografa romana è debitrice anche alla sua formazione letteraria (si è laureata con una tesi sulle strutture narrative nel romanzo) e ai suoi studi sulla voce. Non ci resta che dire: buona danza a tutti!

ORARI & INFO

18 e 19 Maggio ore 21.00

Teatro Biblioteca Quarticciolo

Via Ostuni 8

Roma

Tel +39 06 98 95 17 25

info@teatrobibliotecaquarticciolo.it

www.teatrobibliotecaquarticciolo.it

C.V.

Check Also

Salerno Danza Festival: 26 e 27 luglio a Palazzo Ricci di Ascea

Ancora quattro appuntamenti in due giorni per Salerno Danza Festival, edizione 2024 dell’evento in programma ...

Balletti nell’arte coreografica: La Bella Addormentata

“La bella addormentata”, nota anche come “La bella addormentata nel bosco” è una fiaba europea ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi