Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Etoile del mese di Cristiano Castaldi: Lucia Lacarra

Etoile del mese di Cristiano Castaldi: Lucia Lacarra

L. Lacarra - ph. C. Castaldi

LUCIA LACARRA, è  nata a San Sebastian (Spagna) e ha studiato alla Victor Ullate Dance School. Ha danzato con il Ballet de Victor Ullate (1990/1994) ed è poi entrata a far parte del Ballet National de Marseille Roland Petit (1994/1997) come Prima Ballerina. E’ entrata al San Francisco Ballet (1997/2002) come Prima Ballerina. Attualmente danza con il Bayerisches Staatsballet di Monaco dal 2002 come Prima Ballerina. Ha ricevuto il premio “Artista dell’Anno” dalla città di Venezia e il premio “Artista dell’Anno” dalla città di Positano per il ruolo di Angelica ne Il Gattopardo di Roland Petit nel 1995.

Ha preso parte alle tournée di Vladimir Malakhov in Giappone nel 1996, 1998, 2002 e 2006. Nel 1999 riceve il premio “Isadora Duncan” per la sua interpretazione di The Cage (Jerome Robbins). Nel 2000 viene candidata tra le sei migliori ballerine al mondo per il premio Nijinsky del Monaco Dance Forum e nel 2002 viene nuovamente candidata dal Monaco Dance Forum e vince il premio Nijinsky come migliore ballerina del mondo.

Nel 2003 vince il Premio “Benois de la Danza” per il ruolo di Tatiana in Onegin al Teatro Bolshoi di Mosca. Nel 2004 vince il Premio “Sabino Arana” per la cultura e le arti e nel dicembre 2005 vince lo Spanish National Dance Award.

Lucia Lacarra negli scatti d’autore di Cristiano Castaldi

 

[portfolio_slideshow id=40738]

 

 

Foto Copyright Cristiano Castaldi

Check Also

Luciana Savignano una stella nella storia tra balletto e danza contemporanea

L’étoile di fama mondiale e bellezza particolarissima. Luciana Savignano è la musa che ha ammaliato ...

L’icona della danza contemporanea Carolyn Carlson entra all’Académie des Beaux-Arts

L’artista franco-americano ha reso popolare la danza contemporanea in Francia e in Europa, diventando un’icona. ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi