Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Firenze: Fabbrica Europa compie vent’anni

Firenze: Fabbrica Europa compie vent’anni

Fabbrica Europa 2013

L’edizione 2013 si presenta in una nuova veste, un festival dilatato nello spazio e nel tempo che vuole andare sempre più incontro agli spettatori, proponendo una programmazione più ramificata che, da metà aprile a metà giugno, coinvolge non solo la Stazione Leopolda come unico centro, ma diversi teatri e spazi performativi della città e della regione. È il concetto di mobilità dell’arte o di progettualità diffusa già avviato negli ultimi anni, che ora si concretizza in forma più definita e capillare. Spazi che accolgono importanti protagonisti nazionali e internazionali della danza e del teatro, insieme a giovani emergenti, autori di progetti innovativi e di qualità.

Risponde a un principio che appartiene sia al manifesto programmatico sia ai 20 anni di storia del festival, ovvero la relazione tra acclamati protagonisti del panorama internazionale e nuove generazioni di artisti che con grande determinazione affermano il proprio percorso di ricerca e la propria identità.

La sezione Danza diretta da Maurizia Settembri concentra il suo sguardo sulle espressioni più innovative dell’arte performativa: contaminazione e sperimentazione, sono parole chiave di un’indagine che intende analizzare le contraddizioni della società contemporanea. Coreografi e performers tracciano le linee di nuove modalità espressive traducendo in forma scenica complessità o consuetudini del quotidiano: Takahiro Fujita o Chiharu Shinoda dal Giappone, Panaibra Gabriel Canda dal Mozambico, Bouchra Ouizguen dal Marocco, Sioned Huws dal Galles, Eszter Salamon da Ungheria/Francia, si fanno portavoce di riflessioni sulla condizione umana.

La multimedialità che costituisce lo scenario virtuale di azioni coreografiche sostenute da musica dal vivo o contrappunti sonori è il linguaggio che caratterizza la piéce del canadese Benoit Lachambre o del tedesco Egbert Mittelstadt.

E inoltre la danza contemporanea nazionale accoglie: Fabrizio Monteverde, Enzo Cosimi, Fabrizio Favale, Giardino Chiuso, Virgilio Sieni, Alessandro Sciarroni, Company Blu, Cristina Rizzo, Marina Giovannini e una vetrina di giovani DanzAutori, che possa mostrare le coordinate della creazione, produzione e distribuzione per le nuove generazioni: Martina Francone, Claudia Catarzi, Jari Boldrini e Martina Platania, Francesca Foscarini, Leonardo Diana, Daniele Ninarello, Claudio Malangone, David& the Dreamers, Silvia Mai, Eleonora Chiocchini, Sharon Estacio, Samuele Cardini, Monica Baroni, Pietro Pireddu, Tan Tamel.

La sezione Teatro diretta da Roberto Bacci propone icone del teatro europeo e internazionale quali Peter Brook, Anatolij Vassiliev, Luca Ronconi, inoltre Alvis Hermanis, si misura con la narrativa contemporanea, mentre il franco-congolese Olivier de Sagazan è un emblematico esempio delle espressioni più ibride dell’arte contemporanea, coniugando arte visiva, plastica e performativa.

Il 9 maggio alla Stazione Leopolda l’architetto Massimiliano Fuksas tiene la conferenza dal titolo One day, one project, infine il progetto Emergenze! che si concentra sulla creazione e produzione della danza contemporanea in Italia coinvolgerà operatori, artisti e critici in un dibattito aperto in un incontro al Rondò di Bacco il 18 Maggio.

ORARI & INFO

Dal 16 aprile al 19 giugno

FABBRICA EUROPA

Borgo degli Albizi, 15 Firenze

Tel. 055 2638480 / 2480515

Fax 055 2479757

 info@fabbricaeuropa.net

 http://fabbricaeuropa.net/

 

 Loredana Adinolfi

Check Also

Il Presidente Elisabetta Casellatti premia Carla Fracci e omaggia la danza in Senato

“Più leggera dell’aria, più lieve di un sospiro”. Così la critica ha definito negli anni Carla Fracci, ...

“Ink”: il nuovo lavoro di Dimitris Papaioannou in scena a Torinodanza Festival 2020

A Torinodanza Festival debutta, al Teatro Carignano, in prima assoluta e in esclusiva per l’Italia, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi