Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Giornata Internazionale della Danza 2022 il messaggio di KANG Sue-jin

Giornata Internazionale della Danza 2022 il messaggio di KANG Sue-jin

Il 29 aprile si festeggia in tutto il mondo la Giornata Internazionale della Danza promossa dall’ International Dance Council dell’UNESCO. Una giornata di festa che accomuna tutti i paesi del mondo.La commemorazione è istituita nel 1982 dal Comitato Internazionale della Danza – C.I.D. dell’Istituto Internazionale del Teatro (ITI-UNESCO). La data commemora la nascita di JeanGerges Noverre (17271810), che fu il più grande coreografo della sua epoca, il creatore del balletto moderno.

L’International Theatre Institute ITI ha annunciato che la celebrazione della Giornata Internazionale della Danza 2022 (GID), organizzata dal Segretariato Generale ITI, si terrà online il giorno 29 Aprile a partire dalle 14,00 (ora italiana).

Durante la GID 2022, che cade nel 40° Anniversario dell’istituzione della Giornata, la celebrazione presenterà un video dell’autrice del Messaggio di quest’anno e cinque produzioni di danza, una per ciascuna delle regioni (Africa, Asia-Pacifico, le Americhe, Europa e Paesi Arabi). Lo scopo della celebrazione è quello di riunire insieme le persone e mostrare al mondo la bellezza e diversità dell’arte della danza. Tutti i video saranno visibili sul sito ufficiale della GID.  Di seguito il  Messaggio per la GID 2022 scritto da KANG Sue-jin, danzatrice e direttore Artistico del Korean National Ballet.

Messaggio 2022 di KANG Sue-jin per la Giornata Internazionale della Danza.

La catastrofe del Covid-19 ha fermato la vita così libera come la conoscevamo ed essere in mezzo a questa tragedia ci fa ripensare il significato di “danza” e “danzatori”. In un lontano passato, la danza era un mezzo primordiale di espressione e di comunicazione gestuale; È divenuta un’arte performativa che ha commosso l’anima e ispirato il  pubblico. È un’arte del momento che è difficile riportare alla sua forma originale una volta completata perché è creato con tutto il corpo e l’anima. La danza è fatta di momenti effimeri, che destina i ballerini ad essere in movimento per sempre. Eppure, il Covid-19 ha limitato e persino bloccato l’arte della danza nella sua forma originale. 

Nonostante la situazione stia migliorando, gli spettacoli di danza sono ancora soggetti a molte restrizioni. Questo ci fa custodire i preziosi ricordi di tempi in cui la danza e i ballerini brillavano come gioielli, trasmettendo l’angoscia e l’ansia umana, la volontà e la speranza di vita, e hanno illuminato il mondo.

Allo stesso modo, è importante ricordare che dopo le ripercussioni della peste nera nell’Europa medievale, il balletto Giselle che raffigurava l’amore oltre la morte andò in scena all’Opera di Parigi il 28 giugno 1841 riportando uno straordinario successo. Da allora, Giselle è stata rappresentata in tutta Europa e in tutto il mondo per confortare e incoraggiare le anime devastate dalla pandemia. Capisco un altro elemento quell’ opera, dimostrato per la prima volta in quella stessa rappresentazione: il magnifico spirito di una ballerina che cerca di sfuggire la gravità delle sofferenze del mondo.

Il pubblico isolato e stanco ha sete dell’empatia e del conforto dei ballerini. Come ballerini, noi

crediamo che il battito delle nostre ali dia speranza ai cuori di chi ama l’arte della danza e dà loro il coraggio di superare questa pandemia.  Il mio cuore comincia già a palpitare.

Check Also

MOMENTO-Foto-Andrea-Macchia

Danza oltre le Barriere – “Chi danza con noi?”

“DANZA OLTRE LE BARRIERE” è il progetto, realizzato da Fondazione Egri per la Danza, Officina ...

Il Teatro alla Scala lancia il contest #vincilascala in palio1 biglietto per Lo Schiaccianoci

A dicembre alla Scala andrà in scena Lo schiaccianoci in una nuova, suggestiva, produzione, con scene e ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi