Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Giovani autori al nuovo appuntamento del Festival Danza Estate 2011

Giovani autori al nuovo appuntamento del Festival Danza Estate 2011

Terzo appuntamento, stasera, per la ventitreesima edizione del Festival Danza Estate 2011, che da tempo ormai anima le estati bergamasche invitando un pubblico sempre maggiore a teatro per grandi spettacoli di danza. Il programma di quest’anno è un viaggio a tutto tondo nel mondo della danza: otto serate tra tradizione e avanguardia, inaugurate il 27 maggio dalla Compagnia di Luciano Padovani Naturalis Labor, continuate il 15 giugno con la francese Compagnia Dare D’Art e giunte oggi 21 giugno alla innovazione dello spettacolo Percorsi misti. La danza dei giovani autori proposto da Lucylab Evoluzioni.

La compagnia diretta da Rosita Mariani, sin dal suo atto di nascita, nel 2004, ha fatto della ricerca, dell’improvvisazione e dell’integrazione con altre discipline il cardine attorno al quale far ruotare la propria attività artistica e lo spettacolo presentato in prima nazionale stasera al Teatro Sociale di Bergamo ne è conferma. Le tre coreografie che compongono Percorsi misti fanno uso dei linguaggi innovativi e delle forme di espressione propri dell’attuale realtà creativa della danza di ricerca e d’avanguardia.

Cercando il due, di Serena Marossi trae ispirazione da un quadro dell’artista svizzero Robert Indermaur per tradurlo in una danza che si svolge su un piano inclinato, lo stesso dell’opera ispiratrice.

Rosita Mariani firma invece In do minore: la musica di Johann Sebastian Bach accompagna i brevi e fugaci incontri tra i dodici danzatori in scena. Due saranno invece le coreografie di Sonia Usurini: Donne mette in scena la femminilità, la complicità, le sensazioni del mondo femminile ispirandosi ad un brano della cantautrice canadese Loreena McKennitt, nota come icona della musica celtica; To build and to break crea un’atmosfera ben diversa, giocata sui ritmi della band britannica Cinematic Orchestra. Silvia Iacono è invece l’autrice di Culture shock e, con Alberto Tibiletti, di Meltin’ pot, due racconti moderni sull’attuale incapacità di comunicare. A completare il programma di una serata che si preannuncia ricca di novità tanto eterogenee quanto interessanti, sarà la coreografia di danza classica indiana La danza degli dei, di Simona Zanini.

ORARI & INFO

Martedì 21 giugno ore 21.30

Teatro Sociale

Via Bartolomeo Colleoni 4, Bergamo Alta

Tel. +39035224700

http://www.cscanymore.it

lucylab – Home page

Francesca Romana Famà

Check Also

Teatro San Carlo

Teatro San Carlo torna la danza in streaming con “Le Quattro Stagioni”

Tornano gli spettacoli in streaming del Teatro di San Carlo, con tre nuovi appuntamenti per orchestra, ...

La danza modern jazz: stile accademico e strumento di cronaca socio-culturale

La danza jazz è approdata negli Stati Uniti con la tratta degli schiavi africani. Dal ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi