Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La Danza Telematica: Web e TV

La Danza Telematica: Web e TV


Domenica 11 marzo, alle ore 16:00, viene trasmesso nei cinema italiani compresi nell’elenco disponibile sul sito www.nexodigital.it, in diretta via satellite dal Bolshoi di Mosca, Il Corsaro, uno dei più grandi balletti del repertorio classico che oggi viene proposto nella versione coreografica di Marius Petipa. Successivamente giovedì 22 marzo, alle ore 19:30, arriva anche il fuoriprogramma della Bayadère, in diretta dall’Opéra di Parigi. Con Il Corsaro e la Bayadère continua la brillante e sorprendente iniziativa promossa da Nexo Digital. Iniziativa che offre la possibilità di assistere ai più grandi balletti della stagione 2011-2012 in diretta via satellite dal Bolshoi di Mosca e dall’Opéra di Parigi in alta definizione cinematografica e audio Dolby Digital 5.1.

Domenica 11 marzo alle 16:00 sarà la volta de Il Corsaro basato sull’omonimo poema di Lord Byron. Le Corsaire è un balletto in tre atti su musiche di Adolph Adam. Il debutto avvenne a Parigi nel 1856 su coreografia del celebre Joseph Mazilier con la prima ballerina italiana Carolina Rosati nei panni di Medora. Il balletto si rivelò sin da subito un successo strepitoso  grazie anche agli spettacolari effetti di scena nel momento del naufragio. Due anni più tardi Jules Perrot presentò la sua nuova coreografia, con Marius Petipa tra i ballerini, al Bolshoi di Mosca. Divenuto coreografo, Petipa propose a sua volta diverse revisioni al Corsaire, tra cui quella che viene messa in scena oggi.

La complessa trama del balletto in tre atti e cinque scene narra le avventure di Medora, una ragazza greca venduta come schiava, e del suo innamorato, il pirata Conrad, a sua volta catturato dal pascià Seyd. Salvati entrambi dall’odalisca Gulnare, i due naufragano ma raggiungono la riva aggrappati a un relitto. Pubblicato nel 1814 il poema di George Byron, ottenne un grande successo anche grazie a temi molto cari alla poesia romantica come l’ambientazione esotica, il viaggio e l’irruenza del naufragio.

Nel cast, insieme ai solisti e al corpo di ballo del Bolshoi di Mosca, per i personaggi di Medora e Conrad, spiccano i nomi di Svetlana Lun’kina e Ruslan Skvortsov. Interpretano invece i ruoli di Birbanto e Gulnara, rispettivamente Andrei Merkuriev e Nina Kaptsova. Il pas d’esclave viene eseguito infine da Anastasia Stashkevitch e Vyacheslav Lopatin.

È un appuntamento unico ed irrepetibile, a cui gli appassionati del settore non possono assolutamente rinunciare. Poter calarsi nell’atmosfera teatrale di uno dei più famosi teatri del mondo, andando semplicemente al cinema più vicino a casa nostra, e potere ammirare grandi etoile  internazionali che eseguono celebri balletti del repertorio classico, è un evento che sicuramente non capita tutti i giorni.

 

Leonilde Zuccari

Check Also

Carla Fracci a Verissimo l’appello accorato: “è ora di salvare il mondo della danza”

Carla Fracci la ballerina più famosa al mondo è ospite, sabato 16 gennaio, di Silvia ...

Gala, “Sulle orme di Nureyev” (Dans les pas de Noureev) è disponibile sul canale YouTube del Théâtre du Capitole

Kader Belarbi afferma che l’omaggio è un esercizio di stile, maestria tecnica e qualità di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi