Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Assodanza Italia

Tag Archives: Assodanza Italia

AssoDanza Italia lancia la prima App gestionale riservata alle scuola di danza

Sono state rilasciate il 30 agosto p.v. le nuove applicazioni per Android e IOs integralmente dedicate al mondo della danza: Gest Dance®, marchio esclusivo di AssoDanza Italia, abbina all’applicazione per device portatili un nuovo software implementato in esclusiva per AssoDanza Italia dai creatori di Gymmy, gli informatici abruzzesi Daniele Nardocci e Mario Santarelli. Dall’esperienza maturata per la realizzazione di Gymmy, interfaccia digitale per palestre e centri sportivi, ADI Gest Dance® è stata pensata e sviluppata per risolvere i principali problemi amministrativo-gestionali di una scuola di danza, legati a procedure obbligatorie, come il monitoraggio degli accessi ai corsi e all’acquisizione delle autocertifcazioni sanitarie necessarie per adempiere alle misure di contenimento antiCovid, ma anche a prassi abituali, come l’acquisto degli abbonamenti, l’invio effcace e tempestivo delle comunicazioni agli associati e il caricamento del certifcato medico direttamente nel database della scuola, in completa autonomia dal proprio cellulare. “Oggi risulta indispensabile, per rilanciare con successo la propria attività, conoscere e sfruttare al meglio le potenzialità offerte dalla tecnologia” dice la Presidente ADI Miriam Baldassari. “Leggendo i protocolli del Dipartimento per lo Sport del Governo, che hanno introdotto nuovi adempimenti per rendere più effcace il monitoraggio degli accessi alle strutture sportive, ho ritenuto essenziale che ...

Read More »

AssoDanza Italia – Miriam Baldassari scrive al neo sottosegretario allo sport Valentina Vezzali

Miriam Baldassari Presidente dell’Associazione Nazionale AssoDanza Italia, associazione di categoria, tutela e rappresentanza dei diritti dei lavoratori operanti nel settore sportivo di base che rappresenta oltre 6.000 tra associazioni e società sportive, al cui interno operano circa 30.000 collaboratori sportivi, ha scritto al neo sottosegretario allo sport Valentina Vezzali, chiedendo “con urgenza di prendere personalmente in carico la problematica, inserendo nel testo dell’attuale Decreto-Legge 22 marzo 2021, n. 41, una norma che sani le dichiarazioni non veritiere e dirima i casi dubbi di richiesta di ristoro, mettendo nella condizione i collaboratori sportivi, rimasti nel limbo delle “incongruenze”, di poter ricevere il contributo spettante, da parte di almeno uno dei due Istituti preposti. Questa azione è urgente e necessaria per dare una risposta concreta alle migliaia di lavoratori fino ad oggi in balia dell’incertezza e totalmente privi di ogni forma di sostegno da parte dello Stato. I collaboratori sportivi oggetto di “incongruenze” devono essere considerati al pari di tutti gli altri, nel rispetto della loro dignità professionale, ad ora non tutelata”. “Un ingente numero di collaboratori sportivi è caduto involontariamente in errore nella compilazione della domanda di sussidio. La norma, infatti, non era di facile interpretazione e lasciava spazio a numerosi ...

Read More »

La danza non può morire! Le scuole di danza di tutta Italia scendono in piazza

Venerdì 30 ottobre tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo e tutte le scuole di danza d’Italia,   scenderanno nelle piazze italiane per protestare contro le misure del nuovo Dpcm. A Roma in Piazza di Montecitorio AssoDanza Italia in prima linea per rappresentare tutto il settore delle scuole di danza private italiane. Intervista alla presidente Miriam Baldassari.  AssoDanza Italia  sarà in prima linea per rappresentare tutto il settore delle scuole di danza private italiane. “Saremo in Piazza di Montecitorio dalle ore 10:00 come cuore pulsante della manifestazione rispettando le regole del distanziamento sociale. Organizzeremo un flash mob e ci saranno anche i rappresentanti delle altre categorie“, conclude Miriam.  “La danza è colpita come tutti gli altri fratelli delle altri arti ed è tutto il sistema culturale a soffrire di uno stop completamente immotivato. – ci spiega Miriam Baldassari, la presidente di AssoDanza Italia – Non sono stati i teatri, le scuole di danza o i centri sportivi, che si sono subito allineati con le indicazioni del governo sulle misure anti-covid, ad essere i focolai del contagio. I momenti di aggregazione incontrollata non avvengono all’interno di impianti chiusi dove il rispetto delle regole ne va del proseguimento dell’attività stessa. Nel momento in cui un intero comparto si applica per attuare tutte le ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi