Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Carla Fracci

Tag Archives: Carla Fracci

Carla Fracci: una targa in suo onore a Milano, dove visse dal 1945 al 1959

“Una targa dedicata alla memoria di Carla Fracci da posarsi sullo stabile di via Tommei 2 a Milano, dove lei visse dal 1945 al 1959, proprio negli anni in cui iniziò la sua straordinaria carriera”. Questa l’iniziativa del Comune di Milano per commemorare e ricordare la grande ètoile, scomparsa nel maggio scorso all’età di 84 anni. La cerimonia è prevista per lunedì 27 settembre, alla presenza del Sindaco di Milano Giuseppe Sala. Carla Fracci è per tutti la personificazione della danza. È il sogno di tutte le bambine che vogliono studiare danza classica. È una donna caratterizzata da dedizione assoluta alla danza: un mito vivente del balletto. Dietro al mito costruito di Carla, c’è la forza che lo ha creato: lei stessa. Non si è infatti costruita un personaggio, non è dovuta ricorrere a continue revisioni e adeguamenti dell’immagine, come tante persone di successo, perché non è un tipo, è lei. Il suo è un successo che non ha conosciuto periodi di crisi, ma solo una continua crescita. Eppure non è diva tradizionale; ha mantenuto la sua spontaneità e genuinità popolare; anche nella vita quotidiana, fuori dal teatro, ha la stessa eleganza, lo stesso equilibrio, la stessa nobiltà d’animo che solitamente esterna attraverso ...

Read More »

Comune di Milano, Carla Fracci sarà sepolta al Famedio con altri nomi illustri

Carla Fracci, l’ètoile della danza scomparsa lo scorso 27 maggio, sarà sepolta al Famedio di Milano. Lo conferma Palazzo Marino che ha reso note le decisioni della Commissione consultiva del Comune per le onoranze al Famedio: oltre alla ballerina, saranno tumulati al Famedio anche i due ex sindaci del capoluogo lombardo, Carlo Tognoli (morto il 5 marzo 2021) e Marco Formentini (morto il 2 gennaio 2021). Tre importanti tumulazioni al Famedio Il comune di Milano ha reso noto che nel corso della seduta, la Commissione ha espresso parere favorevole alla tumulazione di Marco Formentini e Carlo Tognoli (entrambi ex sindaci di Milano, scomparsi rispettivamente il 2 gennaio e il 5 marzo) e di Carla Fracci (la ballerina scomparsa lo scorso 27 maggio) nel Pantheon di Milano, nel rispetto delle vigenti procedure. Le nuove iscrizioni al Famedio L’elenco dei 24 cittadini illustri, comprende: Franco Battiato (musicista), Paola Besana (designer), Lucia Bosè (attrice), Pinin Brambilla Barcilon (restauratrice), Roberto Brivio (attore, cantante e cabarettista dei Gufi), Lydia Buticchi Franceschi (insegnante, staffetta partigiana), Roberto Calasso (scrittore ed editore), Marina Camatini (scienziata), Livio Caputo (giornalista), Bruno Ermolli (imprenditore e consulente d’azienda), Giorgio Fantoni (editore), Nedo Fiano (imprenditore e scrittore, deportato), Giorgio Galli (storico), Livio Garzanti (editore), Franco Loi (poeta), Giancarlo Majorino (poeta), Enzo Mari e Lea Vergine (designer – critica d’arte), Milva (cantante), Paola Pigni (atleta), Rodrigo Rodriquez (imprenditore, filantropo), Antonietta Romano Bramo (partigiana), Rossana Rossanda (partigiana, giornalista, parlamentare), Gino Strada (medico, fondatore di Emergency).

Read More »

Carla Fracci il nuovo libro per ragazzi: “Più luminosa di una stella”

Un passaggio di testimone ai giovani sognatori fortemente voluto dalla “eterna fanciulla danzante”. La storia di una vita straordinaria e irripetibile. Immaginate di essere una ragazzina appassionata di danza che inaspettatamente si ritrova come vicina di casa Carla Fracci. È quello che succede a Giulia, che quando arriva al mare per le vacanze scopre che la villa sulla spiaggia è abitata dall’étoile italiana più famosa al mondo. Come fare a conoscerla senza essere troppo invadente? La soggezione è tanta, ma la curiosità lo è di più: quali sono i segreti per diventare come lei? Lei che ha interpretato più di duecento personaggi, ha calcato i palcoscenici più importanti del mondo, è amata dalla critica e dal pubblico di ogni dove, è stata partner dei più grandi danzatori di sempre e musa dei coreografi. Lei che, prima di tutto, era una ragazzina che ha creduto in un sogno: la danza. L’ultima testimonianza scritta di Carla Fracci che si racconta ai più giovani. Ragazze e ragazzi con il sogno della danza possono trarre da lei non solo ispirazione, ma anche indicazioni concrete per poter aspirare a diventare grandi ballerini. “Insieme trovammo il luogo adatto a raccontarsi, forse inusuale, ma amatissimo, uno spazio ...

Read More »

Alessandra Ferri dopo 33 anni incanta Torinodanza

Alessandra Ferri festeggia il 40esimo anniversario da quando entrò al Royal Ballet di Londra, avvio di una straordinaria carriera che nel 1985 la portò anche all’American Ballet Theatre di New York, voluta da Michail Baryšnikov. Con L’Heure Exquise, basato su Oh, les beaux jours (Giorni felici), uno dei momenti più alti del teatro di Samuel Beckett, Alessandra Ferri celebra i quarant’anni di carriera interpretando un ruolo significativo ed emozionante per l’artista che è ora: Winnie, la ballerina “âgée” immaginata da Maurice Bejart nel 1998 per Carla Fracci, che nella sua malinconica solitudine vive nei gioiosi ricordi dei suoi giorni felici. Un gioiello coreografico novecentesco per celebrare 40 anni di carriera  e onorare la storia del Torinodanza Festival. A 23 anni esatti dall’edizione firmata dal grande coreografo Maurice Béjart per la rassegna torinese, l’étoile internazionale Alessandra Ferri riporta in scena accanto al danzatore Carsten Jung, già Principal nell’Hamburg Ballet John Neumeier, L’HEURE EXQUISE. Variazioni su un tema di Samuel Beckett “Oh, les beaux jours”.  Nel 2021 sono 40 anni da quando sono entrata al Royal Ballet a Londra iniziando così il mio viaggio artistico – racconta Alessandra Ferri –. Per festeggiare con il pubblico questo traguardo, cercavo un ruolo significativo, mai interpretato, giusto ed emozionante per l’artista che sono ora. Riordinando il mio archivio, ho trovato una pagina ...

Read More »

Positano Premia la Danza 2021 49esima edizione dedicata a Carla Fracci

Il mondo di Carla Fracci a Positano. La capitale della danza torna come ogni anno a connettersi con le eccellenze globali dell’arte coreutica per una speciale edizione, la 49esima, di “Positano Premia la Danza – Léonide Massine”, sabato 11 settembre alle ore 21. Sul sagrato della Chiesa di Santa Maria Assunta si celebrerà un palmarès speciale dedicato a Carla Fracci (1936-2021), un omaggio con la ‘regia’ del compagno di una vita, Beppe Menegatti. Tutto il premio quest’anno ruoterà infatti attorno alla figura dell’étoile, che con Positano aveva una relazione specialissima. Carla Fracci è morta a Milano a 84 anni, il 27 maggio scorso, monumento nazionale, mito del balletto, una delle più grandi artiste della danza mondiale, che con Positano e il premio Massine ha sempre avuto un legame unico, vincendolo più volte e poi diventandone madrina. Quest’anno avrebbe dovuto ritirare il premio alla Carriera proprio al Massine. Non ce l’ha fatta. Per questo il Comune di Positano e il comitato artistico denominato nel 2021 ‘per Carla’ e composto da Alfio Agostini (direttore di Ballet 2000), Valeria Crippa (Corriere della Sera), Laura Valente (Direttrice artistica Premio Léonide Massine ITALIA) e Roger Salas (El Pais), hanno deciso di dedicare a lei e al ‘suo mondo’ il Premio più antico della danza.  A chi è stato suo partner, a chi le ha curato regie e ...

Read More »

Dentro la Danza – le notizie di danza più importanti di agosto 2021

Torna con grande successo una rubrica storica del Giornale della Danza – DENTRO LA DANZA – con una veste completamente rinnovata di forma e contenuto. Sarà un appuntamento mensile, una rassegna stampa,  che ripercorrerà tutte le notizie, curiosità, fatti di attualità, cronaca e interviste più importanti di danza del mese . Inoltre sarà una racconta anche degli articoli più letti e più “cliccati”. Dentro la Danza – Agosto 2021. La stella Liliana Cosi ospite del festival di danza “I cento passi” l’Aquila 1 Agosto 2021 Nasce a L’Aquila il festival di danza ‘I cento passi’: dal 31 Luglio al 22 settembre, 6 appuntamenti con compagnie di danza di fama internazionale che saranno presenti in città con un programma che copre tutti i settori della danza.  La kermesse ha la direzione artistica della coreografa Amalia Salzano e di Loredana Errico, responsabile del Centro studi L’Aquila Danza – Teatro dei 99. “Il festival Danza dal titolo ‘I cento passi’, convintamente sostenuto dall’amministrazione comunale, arricchisce il cartellone di eventi dell’estate aquilana e conferma la validità delle attività promosse dall’associazione L’Aquila Danza – Teatro dei 99, che proprio in virtù di questa importante iniziativa ha recentemente ottenuto dal ministero della Cultura il riconoscimento di Istituzione Culturale afferente al Fondo ...

Read More »

“Carla Fracci Mon Amour”: Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami omaggiano l’étoile

In occasione del DID Summer Edition MiMa si svolgerà – in anteprima il 26 agosto a Cervia – lo spettacolo “Carla Fracci Mon Amour” a cura di Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami. Un gran gala in cui i più famosi ballerini della scena del balletto attuale presenteranno coreografie classiche, reinterpretate in chiave moderna e alternate a coreografie inedite. Un omaggio all’étoile recentemente scomparsa e divenuta nota in tutto il mondo per le sue interpretazioni. Una serata a passo di danza per celebrare l’immortalità di Carla Fracci. In sottofondo l’accompagnamento della CM Orchestra Rhythms & Drums, con la direzione del Maestro Andrea Pollione, insieme sul palco con i fondatori CM Claudio Mazzucchelli, Fabio Chirico e Pietro Pizzi. Tra i ballerini che si esibiranno: Virna Toppi e Nicola del Freo (Primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano), Anbeta Toromani e Alessandro Macario (Primi ballerini freelance), Susanna Salvi e Claudio Cocino (Primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma), Noemi Arcangeli e Hektor Budlla (Solisti freelance), Amilcar Moret Gonzalez (Primo ballerino del Kiel Ballett) e Giulia Stabile (Vincitrice di Amici 2021). Carla Fracci, icona della danza e simbolo di grazia e leggerezza, ha ispirato migliaia di bambine che ne hanno fatto la propria ...

Read More »

Omaggio a Carla Fracci: Lovere, il Borgo della luce

Tutte le sere fino al 12 settembre 2021, e nei due fine settimana successivi, su oltre 10.000 metri quadrati di edifici loveresi saranno proiettate alcune delle opere più famose dedicate al mondo della danza realizzate da celebri artisti fra i quali Degas e Canova. Come da tradizione, il progetto “Lovere, il Borgo della luce” riguarderà il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi e Piazza Vittorio Emanuele II nel Borgo antico. L’illuminazione artistico-scenografica, come per le precedenti edizioni dell’evento, creerà un’atmosfera magica nella quale le opere d’arte proiettate acquisteranno nuova vita e dimensione trasmettendo, al tempo stesso, nuove prospettive e vedute del Borgo antico, fra i più belli d’Italia. La IX edizione dell’evento sarà dedicata a Carla Fracci, la ballerina italiana – recentemente scomparsa – conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, una figura cardine della storia della danza e di quella del Teatro alla Scala, un personaggio di riferimento per la città di Milano e per tutta la cultura italiana. La storia fiabesca della figlia del tranviere che con talento, ostinazione e lavoro diventa la più famosa ballerina del mondo ha ispirato generazioni di giovani, non solo nel mondo della danza.  

Read More »

“Carla Fracci Mon Amour” il 26 agosto omaggio alla Signora della Danza

In occasione del DID Summer Edition MiMa si svolgerà – in anteprima il 26 agosto a Cervia – lo spettacolo Carla Fracci Mon Amour a cura di Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami. Un gran gala in cui i più famosi ballerini della scena del balletto attuale presenteranno coreografie classiche, talvolta reinterpretate in chiave moderna e alternate a coreografie inedite. Un omaggio alla famigerata étoile, recentemente scomparsa, e divenuta nota in tutto il mondo per la varietà delle sue interpretazioni. Una serata a passo di danza, condotta da Pino Strabioli,  per celebrare l’immortalità di Carla Fracci. In sottofondo l’accompagnamento della CM Orchestra Rhythms & Drums, con la direzione del Maestro Andrea Pollione, insieme sul palco con i fondatori CM Claudio Mazzucchelli, Fabio Chirico e Pietro Pizzi. Tra i ballerini che si esibiranno: Virna Toppi e Nicola del Freo (Primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano), Anbeta Toromani e Alessandro Macario (Primi ballerini freelance), Susanna Salvi e Claudio Cocino (Primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma), Noemi Arcangeli e Hektor Budlla (Solisti freelance), Amilcar Moret Gonzalez (Primo ballerino del Kiel Ballett) e Giulia Stabile (Vincitrice di Amici 2021). Carla Fracci, icona della danza e simbolo di grazia e leggerezza, ha ispirato migliaia di bambine che ne hanno fatto la propria musa. Tra queste anche Silvia Frecchiami, che, dopo averla vista ballare in Giselle a soli sei ...

Read More »

Editoriale del Direttore: “Ciao Carla…”

Cari lettori, sono felice di ritrovarvi e riprendere un discorso con tutti voi, a cui devo un grazie continuo per le dimostranze di affetto e di partecipazione e perché ci seguite sempre numerosi. Come voi ben sapete il Giornale della Danza, sin dalla sua istituzione rappresenta uno strumento di grande cambiamento e di fondamentale importanza nel mondo della danza e della sua comunicazione, basti pensare il suo primato,  quello di essere la prima testata giornalistica online nella storia di settore in Italia. Per questo, e per essere sempre in prima linea, con novità e iniziative, ho pensato di lanciare una editoriale mensile, dedicato alla notizia principale che ha contraddistinto il mese, segnalando anche altri importanti avvenimenti e approfondimenti seguiti dal giornale. Chi mi segue da anni, mi conosce perfettamente per la mia creatività e supporto,  come critico di danza e giornalista, per l’arte coreutica, non potevo quindi non dedicare il primo editoriale alla divina Carla Fracci, recentemente scomparsa, icona indiscussa e artista assoluta di fama mondiale, ma per me soprattutto l’amica di tanti anni: “Ciao Carla…”. Un caro saluto a tutti. Buona danza! Sara Zuccari – Direttore Giornale della Danza Photo Federica Boncompagni   “Carla Fracci è per tutti la ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi