Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Eko Dance International Project

Tag Archives: Eko Dance International Project

In prima assoluta a Torino “Made4You 2020 Pink” a cura di Eko Dance International Project

Il 25 e 26 febbraio 2020, nell’ambito della rassegna Palcoscenico Danza 2020 diretta da Paolo Mohovich e realizzata da TPE – Teatro Piemonte Europa, il Teatro Astra di Torino ospita il debutto di Made4You 2020 Pink, nuova produzione di Eko Dance International Project. Diretta da Pompea Santoro, Eko Dance nasce nel 2012 come progetto sperimentale volto alla divulgazione della danza e alla creazione di un percorso formativo di alto livello per giovani danzatori selezionati sul territorio nazionale e all’estero. L’associazione propone workshop e masterclass con artisti di fama internazionale, che forniscono alle nuove leve della danza la possibilità di confrontarsi con svariati linguaggi coreografici. All’interno di tale ambizioso e importante progetto, prende vita Made4You 2020 Pink, evento completamente dedicato alla creatività femminile, che vede impegnate coreografe emergenti italiane e straniere nella creazione e dimostrazione di brevi coreografie appositamente ideate per l’ensemble Ekodance. Sono cinque le opere inedite che si alterneranno sulla scena: Broken Chords Can Sing A Little, di Francesca Frassinelli, coreografa della Nazionale italiana di Ginnastica Ritmica, su musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Antonio Vivaldi e Arvo Pärt; Come tu mi fai sentire di Eva Calanni, educational performer per Aterballetto, su musiche di Ezio Bosso; Del tempo che fugge ...

Read More »

“La forza fragile / Made for you”: la danza di Mats Ek torna in scena

“La forza fragile / Made for you”: la danza di Mats Ek torna in scena

L’appuntamento Eko Dance International Project è ormai tradizionale all’interno del cartellone di Palcoscenico Danza. La formazione torinese diretta da Pompea Santoro e formata da 14 giovani danzatori di grande talento ci presenta il repertorio di Mats Ek, uno dei più grandi coreografi viventi, di cui la Santoro è stata musa, ora impegnata a ridar vita ai suoi balletti per varie compagnie internazionali. La forza fragile è dedicato alla donna: alcuni balletti con al centro una figura femminile di cui Ek traccia un ritratto diretto, efficace, che colpisce per la forza e insieme per la fragilità che esprime. Made for You è invece la nuova iniziativa di Palcoscenico Danza realizzata insieme a Eko Dance International Project: un progetto che dà la possibilità ad un coreografo emergente europeo, scelto dai direttori artistici Paolo Mohovich e Pompea Santoro, di creare una pièce per i giovani danzatori dell’Eko Dance. Per il 2016 la scelta è ricaduta su Pedro Lozano Gomez, coreografo spagnolo che si è imposto come autore di spicco per il Balletto Reale delle Fiandre, ed ha creato balletti per diverse compagnie in Germania e Stati Uniti. Porta in scena una coreografia su musiche di Olafur Arnalds dal titolo Reverbe. Lo spettacolo include anche due nuovi brevi lavori dei coreografi emergenti ...

Read More »

“Tra di noi (il dialogo muto)”: Eko Dance International Project danza a Torino

Sessanta minuti di ottima danza, accompagnata dall’analisi di importanti tematiche. Tutto questo nella pièce Tra di noi (il dialogo muto): Pompea Santoro, storica danzatrice del Cullberg Ballet e direttrice dell’Eko Dance International Project, decide di affrontare il tema dell’evoluzione della coppia. Un percorso che si può leggere non solo da un punto di vista universale ma anche come una sorta di eredità artistica da Birgit Cullberg a Mats Ek in cui i ruoli uomo-donna vengono analizzati dall’origine fino ai giorni nostri: dall’archetipo umano rappresentato dall’uomo scimmia fino ad Adamo ed Eva e ancora, attraverso i secoli, fino ad arrivare alla coppia romantica per eccellenza, Romeo e Giulietta, e ancora a Giselle e Carmen.  Un percorso ambizioso per mostrare come, nell’eternità universale dell’amore, le relazioni di coppia evolvano con i cambiamenti sociali e antropologici. Tutti i danzatori dell’ensemble saranno, sicuramente, in grado di creare una bellissima alchimia con il pubblico che, senza alcun dubbio, rimarrà estasiato da questi sessanta minuti di intensa danza. ORARI & INFO 9 e 10 gennaio ore 21.00 Teatro Astra – Sala Grande Via Rosolino Pilo 6 10121 Torino Tel. +39 0115634352  http://fondazionetpe.it Valentina Clemente www.giornaledelladanza.com

Read More »

“Opening 2013”: Agorà Coaching Project ed Eko Dance International Project in scena a Torino

Si alza il sipario del Teatro Astra di Torino e arrivano loro, i ragazzi dell’Agora Coaching Project di Michele Merola e dell’Eko Dance International Project di Pompea Santoro, pronti a danzare “Opening”, pièce composta da coreografie di Paolo Mohovich, Pedro Lozano Gomez e di Mats Ek.  L’Opening 2013 è come un canto alla vita e alla morte affrontato in modo diverso dai coreografi. Incontri fugaci ma intensi e pieni di significato, dinamiche cariche di tensione a rappresentare ogni attimo come se dovesse fuggire per sempre. I ragazzi di Eko Dance portano sul palco il pezzo “In memory of B”, di Paolo Mohovich, omaggio a Benjamin Britten per i cento anni della nascita del compositore inglese: il pezzo si sviluppa su una musica di Arvo Part scritta in occasione della scomparsa. I danzatori, invece, di Agorà Coaching danzano il brano di Lozano Gomez, “Time Fraction”, su musiche di Plastic People. Spagnolo, Lozano Gomez si è messo recentemente in luce come danzatore e coreografo presso il Balletto delle Fiandre. Un ulteriore palco di prova è anche questa occasione, portata in scena con giovani ma bravissimi danzatori che sicuramente non mancheranno di esprimere al meglio potenzialità ed espressività corporale. La stagione del teatro torinese ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi