Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Scala di Milano

Tag Archives: Scala di Milano

Le parole sentite dell’étoile Eleonora Abbagnato: noi ci siamo uniti più che mai

Non possiamo pensare che i teatri e le scuole possano ripartire solo quando sarà tornata la totale normalità ,perché non pensare a ripartire in maniera diversa? Certo trovare le giuste precauzioni nel rispetto di questo virus che fa ancora tante vittime .ma coreografi ne abbiamo, direttori che hanno voglia ci sono… pensiamo al nostro e al loro futuro adesso che dopo sarà troppo tardi. Parlo con tutti quelli che magari stanno facendo finta di non sentire alcuni di noi sono tornata in Italia cinque anni fa perché mi hanno chiesto di salvare il Corpo di Ballo dell’ Opera di Roma, adesso sono pronta per salvare anche il corpo di ballo della mia città Palermo uno dei teatri più belli d’Europa, il Teatro San Carlo che mi ha dato tante emozioni insieme al mio amico Giuseppe Picone e penso anche a firenze e verona che sono rimasti senza risposte da parte di nessuno … Ovviamente tutti i miei colleghi e amici della Scala di Milano che soffrono questo momento già dal mese di febbraio, insieme al direttore attuale Frederic Olivieri e quello futuro, amico e partner, pronto a dare il meglio di se Manuel Legris. Noi ci siamo uniti più che ...

Read More »

Luciana Savignano: una vita per la danza, la carriera di una grande ballerina

Luciana Savignano nasce a Milano il 30 novembre del 1943. La sua è la classica fiaba della semplice bambina che scopre dentro di sé una passione ed un talento così forte da trasformarla presto in una stella. All’età di nove anni fu infatti portata dai genitori alla Scala di Milano a vedere il balletto classico per antonomasia: Il “Lago dei Cigni”; la musica, il teatro, i tutù… capì subito che quella sarebbe stata la sua vita. Decise così in quell’occasione che voleva diventare una ballerina e trovò subito il consenso del padre, egli stesso amante del teatro. Nel 1953 superò l’esame di ammissione alla scuola di ballo del teatro alla Scala di Milano e qui si formò conseguendo il diploma nel 1962. Sin dall’infanzia rivelò un insopprimibile istinto al movimento, al quale sapeva abbandonarsi con facilità grazie all’agilità del suo corpo, alla sua grazia innata, alla flessibilità e versatilità delle sue membra  che sembravano ascoltare e rispondere al ritmo interiore. Di quegli anni ricorda con tenerezza la sua prima insegnante, Edda Martgnoni, che riuscì a darle quella dolcezza di cui una bambina timida come lei aveva strettamente bisogno. Appena diplomata partì per mosca, per perfezionarsi presso il teatro Bolshoi, insieme ...

Read More »

Le stelle Aurélie Dupont e Hervé Moreau, si rincontrano alla Scala con “Roméo et Juliette” di Sasha Waltz

Ispirata dalla Sinfonia Drammatica di Hector Berlioz, Sasha Waltz, figura chiave della danza contemporanea, trae ispirazione dalla forza della musica per affrontare coreograficamente la storia degli amanti di Verona. Esplorando i legami tra amore e morte, in una dimensione volutamente atemporale, il linguaggio emozionale e astratto di Sasha Waltz traduce le sfumature dell’opera di Berlioz. L’allestimento essenziale, bellissimo, esalta l’intensità drammatica. Il Corpo di Ballo si avvicina per la prima volta alla creatività teatrale e coreografica di Sasha Waltz che debutta alla Scala di Milano in una produzione che coinvolgerà tutte le masse artistiche, ballo orchestra e coro, in un connubio totale in scena di musica, canto e danza. Nelle recite inaugurali della nuova Stagione di balletto, Roméo et Juliette di Sasha Waltz avrà come protagonisti le due étoiles che hanno dato vita al debutto della coreografia all’Opéra di Parigi e per le quali il balletto è stato creato. Aurélie Dupont, la quale,  nelle rappresentazioni del 19, 28 e 29 dicembre più l’Anteprima dedicata ai giovani del 16 dicembre, ritroverà il suo partner Hervé Moreau. La coppia di artisti è stata protagonista anche della recente ripresa di Roméo et Juliette all’Opéra nel maggio 2012, trasmessa in più di 200 cinema ...

Read More »

Per la prima volta alla Arena di Verona “Les Ballets Trockadero” per il gran galà “Angeli sulle Punte”

  “Angeli sulle punte”, è un omaggio a quella che America chiamano “Ora degli Angeli”, l’11 settembre 2012 all’Arena di Verona una serata all’insegna della danza. Eleonora Abbagnato, ballerina dell’Opera di Parigi e attrice, aprirà uno spettacolo unico. Accanto a lei ci sarà un’altra stella della danza italiana, Beatrice Carbone,  prima ballerina della Scala  di Milano e figlia d’arte. Le altre étoiles saranno Denis e Anastasia Matvienko, entrambi dall’Opera di Kiev e dal Marijnskij di Sanpietroburgo, Olga Kifyak e Jan Vanja,  etoile  ucraina dell’Opera di Kiev, Egor Scepaciov e Nadejda Scepaciova, artisti moldavi e primi ballerini dell’Opera di Chisinau. Le stelle della serata saranno l’irriverente gruppo tutto al maschile, Les Ballets Trockadero. Il famoso gruppo tutto al maschile, dalla tecnica impeccabile,danzerà per la prima volta all’ Arena, uniranno come sempre qualità e ironia in uno spettacolo da non perdere, che sta registrando il sold out in tutti i teatri. Les Ballets Trockadero de Monte Carlo è un gruppo americano tutto al maschile, che ironizza  en travesti le convenzioni e i luoghi comuni del balletto classico romantico. Dal ‘74 il gruppo gira il mondo  dopo essersi guadagnato  un’ottima recensione di Arlene Croce sul New Yorker; questa, insieme alle successive entusiastiche critiche ...

Read More »

Roberto Bolle riceve la nomina di Principal Dancer dell’ABT

  L’étoile Roberto Bolle, icona della danza italiana nel mondo, è stato nominato Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York, una delle più prestigiose compagnie di balletto del XX secolo e attualmente uno dei più eccellenti centri di formazione e diffusione della danza a livello internazionale.  La sua nomina di Principal Dancer acquista un’importanza maggiore per il fatto che Roberto Bolle è stato il primo ballerino italiano a ricevere una nomina di così alto livello e prestigio, come quella di Principal Dancer dell’ABT. Per noi è sicuramente un motivo di orgoglio perché questa nomina,  che costituisce un’altra importante tappa nella brillante carriera dell’étoile,  contribuisce a dare lustro e prestigio alla danza italiana nel panorama internazionale.  Un percorso del resto che Bolle aveva già iniziato dal 1996, quando lascia la compagnia di balletto del Teatro alla Scala per diventare ballerino freelance ed intraprendere la carriera internazionale. Da allora ricopre il ruolo principale nei balletti più famosi e nei teatri più celebri del mondo finché per la stagione 2003/2004  gli viene riconosciuto il titolo di étoile del Teatro alla Scala. Ed oggi siamo fieri di annunciare anche la sua nomina di Principal Dancer dell’ABT. Scrivete a: leonilde.zuccari@giornaledelladanza.com Leonilde Zuccari

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi