Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Un’emozione senza tempo: il Balletto dell’Opera di Macedonia presenta lo “Schiaccianoci”

Un’emozione senza tempo: il Balletto dell’Opera di Macedonia presenta lo “Schiaccianoci”

Complici le fiabesche musiche di Cajkovskij, è uno dei balletti natalizi più rappresentati al mondo: è lo Schiaccianoci, favola sulle punte che quest’anno ci verrà raccontata dal Balletto dell’Opera di Macedonia. Il Teatro Italia fa, quindi, da scenario alle avventure fantastiche della piccola Clara, figlia del Borgomastro di Norimberga, e del suo Schiaccianoci dalla forma di soldatino ricevuto in dono la notte di Natale. Il balletto, scritto dal Marius Petipa nel 1891 e successivamente messo in musica dal noto compositore russo, si basa sulla favola Lo Schiaccianoci e il Re dei Topi di Hoffmann. La fiaba, appunto, racconta il sogno di Clara che si addormenta abbracciata ad uno dei suoi regali: uno schiaccianoci dalla forma di soldatino che si animerà fino a diventare un principe. Il Balletto dell’Opera della Macedonia si fa messaggero di questa bellissima storia e la porta in uno dei teatri della Capitale: la compagnia mette in scena una versione ripresa dal russo Mikhail Krapiv che rispetta la coreografia originale di Vasilij Ivanovic Vajnonen, grande ballerino e coreografo russo, formatosi nella compagnia del Teatro Mariinskij ed ispiratore di numerose coreografie per altrettanti danzatori. Ai 35 ballerini macedoni del gruppo, dotati di grandi qualità tecniche ed espressive, si affiancano per l’occasione due prestigiosi solisti provenienti dal Berlin Staatsballet: Iana Salenko, già prima ballerina dell’Opera di Kiev, e Dinu Tamazalacaru, Vincitore del Prix de Lausanne. La tournée del gruppo, che già si è esibito in numerose città italiane, è motivo di grande orgoglio per tutta la Macedonia e per il suo governo, che sostiene ed arricchisce in larga misura la creazione di nuove coreografie da portare in scena in tutta Europa. L’arte del balletto esiste nel paese dai primi decenni del ventesimo secolo ed è collegata alla nascita di gruppi teatrali caratterizzati da cori e ensemble strumentali. Soltanto dopo la seconda guerra mondiale gli artisti macedoni diedero una svolta ulteriore all’Opera e soprattutto al Balletto: danzatori, insegnanti, maestri ripetitori e coreografi continuano a sviluppare la tradizione di quest’arte, oramai parte della cultura del paese di grande originalità ed autonomia.

Lo Schiaccianoci “macedone” porterà sul palco tutte queste caratteristiche: il balletto in due atti si fa latore dell’emozione senza tempo del Natale, atmosfera che tocca grandi e piccini e che sicuramente verrà arricchita da questa bellissima fiaba-balletto.

ORARI

14, 15, 16, 17 e 18 Dicembre, ore 21.00

19 Dicembre, ore 17.30

INFO

Teatro Italia

Via Bari, 18

Roma

Tel: +39 06 44 23 92 86

italia.teatro@libero.it

www.teatroitalia.info

Valentina Clemente

Nelle foto: Iana Salenko

Fotografie di Enrico Nawrath

Check Also

Al Teatro Apollo di Lecce la stagione primaverile del Balletto del Sud

Dal 19 febbraio al 15 maggio 2022 torna sul palco del Teatro Apollo di Lecce la Stagione di Danza del ...

Due appuntamenti con la danza, sabato 29 gennaio su RAI 5: Roberto Zappalà e Merce Cunningham

Due appuntamenti con la danza, sabato 29 gennaio su RAI 5. Alle 21.16 va in onda I am ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi