Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Che fine ha fatto Baby di “Dirty Dancing”? La nuova vita dopo la malattia

Che fine ha fatto Baby di “Dirty Dancing”? La nuova vita dopo la malattia

Jennifer Gray

Dirty Dancing è senza dubbio un cult che ha fatto la storia del cinema romantico negli anni ’80. Famosissima la frase “Nessuno può mettere Baby in un angolo!”, vediamo come è diventata Jennifer Gray, l’indimenticabile protagonista femminile.

Jennifer Grey oggi [FOTO]

Jennifer Grey è nata a New York il 26 marzo 1960, nota al grande pubblico per il ruolo di Frances “Baby” Houseman, diciassettenne timida e intellettuale che perde la testa per il ballerino Johnny, interpretato da Patrick Swayze, in “Dirty Dancing – Balli proibiti“. Nonostante abbia preso parte a diversi film, tra cui “The Cotton Club” di Francis Club di Francis Ford Coppola, seguito da “Alba rossa” e “I maledetti di Broadway“, Jennifer non è riesciuta a scrollarsi di dosso il ruolo di Baby. Negli anni successivi ha infatti recitato in film di scarso successo. In seguito ha partecipato ad alcuni episodi di “Friends” e nel 2000 al film “Bounce” con Gwyneth Paltrow e Ben Affleck.

Nel corso degli anni Jennifer ha deciso di ricorrere più volte al chirurgo estetico senza ottenere purtroppo il risultato desiderato. A inizio anni ’90 si è rifatta il naso e nel 2012 ha dichiarato:

Sono entrata nella sala operatoria famosa e ne sono uscita come una perfetta sconosciuta, Sarò sempre ricordata come la ex attrice famosa riconosciuta per una brutta operazione al naso”. 

In passato Jennifer è stata fidanzata con Matthew Broderick, attuale marito di Sarah Jessica Parker, ma anche con Michael J Fox, di cui è rimasta amica, e Johnny Depp. 2001 si è sposata con l’attore e regista Clark Gregg, da cui ha avuto una figlia, Stella, nata nel dicembre 2001. Nel 2010 è entrata nel cast del programma “Dancing with the star”, ma dopo essersi sottoposta a un controllo medico, obbligatorio per partecipare, ha scoperto un nodulo maligno al collo, che successivamente è stato asportato chirurgicamente.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

LA MIA VITA D'ARTISTA

Sabrina Brazzo danza la sua dislessia in: “La mia vita d’artista”

La mia vita d’artista, frutto del lavoro di un folto gruppo di danzatori e coreografi, ...

“KALSA” di Giuseppe Muscarello in scena a Cagliari

Un eterno conflitto tra corpo e anima, tra visibile e invisibile. La pièce, Kalsa, nasce ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi