Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il Dutch National Ballet racconta “La Bella Addormentata”

Il Dutch National Ballet racconta “La Bella Addormentata”

Una fiaba senza tempo, arricchita da bravissimi ballerini e scenografie che fanno a dir poco sognare: è questa la pozione magica del Dutch National Ballet, compagnia olandese che per tutto il periodo natalizio porta in scena La bella addormentata. Amsterdam, quindi, si fa cantastorie immaginaria delle avventure della Principessa Aurora e del suo sonno infinito, interrotto soltanto dal bacio di un principe che la sveglia dal torpore e la porta in sposa. Una fiaba per i più piccoli ma anche per quelli che piccini proprio non sono più, tanto è ricca di messaggi positivi che fanno bene a tutti, nonostante l’età. La bella addormentata, tratto dalla storia La belle au bois dormant di Charles Perrault e creato dal coreografo russo Marius Petipa, è il più puro e arricchente dei balletti classici: con le sue danze delicate e i suoi fantastici virtuosismi, è il punto di riferimento per tutte le compagnie di danza che vogliono confrontarsi e soprattutto mettersi alla prova portando in scena queste importanti movenze, banco di prova affascinante e temibile per ogni corpo di ballo. Nel mese di dicembre, quindi, tocca al Dutch National Ballet indossare la corona e portare sui palchi olandesi questa primizia del coreografo inglese Peter Wright, che nel 1981 modificò e fece propria questa coreografia di stampo petipiano: vista dagli esperti come una delle “bellezze” del panorama della danza internazionale, la produzione di Wright è scintillante e ricca di stile, caratteristiche che un balletto originariamente destinato alla corte di uno zar russo deve avere. Philip Prowse, autore delle bellissime sceneggiature e dei costumi, aggiunge del glamour alle coreografie e dà un forte contributo all’unicità di questa produzione. I quotidiani olandesi, sin dall’inizio, non hanno mai nascosto la loro passione e il loro sostegno nei confronti della compagnia di danza che li rappresenta in tutto il mondo: una formazione piccola in grado di rappresentare grandi balletti con una forte dose di semplicità, senza mai strafare. E anche in questa occasione, il Dutch National Ballet non fallisce: porta in scena autentici pezzi di bravura uniti ad una grande abilità virtuosistica e purissima tecnica accademica. Da non perdere!

ORARI

18 Dicembre, ore 20.00

19 Dicembre, ore 14.00

20 e 21 Dicembre, ore 20.00

22, 24 e 26 Dicembre, ore 14.00

28 e 29 Dicembre, ore 20.00

30 e 31 Dicembre, 1 Gennaio ore 14.00

INFO

Dutch National Ballet
Waterlooplein 22

1011 PG Amsterdam

Tel: +31 20 6 255 455

info@het-ballet.nl

www.het-nationale-ballet.nl

Valentina Clemente

Nelle foto: Jurgita Dronina e Cédric Ygnace

Fotografie di Angela Sterling

Check Also

"Grease - Il Musical"

“GREASE – Il Musical”: trepidante attesa per il nuovo tour italiano

“Grease – Il Musical” Photo Credits: Giulia Marangoni Grande attesa per il ritorno di GREASE ...

“Prodigi – La musica è vita” tra arte e solidarietà: nella giuria di esperti anche Sara Zuccari, Direttore del Giornale della Danza

Per il quarto anno consecutivo tornerà su RaiUno l’appuntamento con il programma “Prodigi – La musica ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi