Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il Grande Eduardo, “artefice magico”, rivive al Teatro San Ferdinando di Napoli

Il Grande Eduardo, “artefice magico”, rivive al Teatro San Ferdinando di Napoli

NAPPA

A trent’anni dalla scomparsa di Eduardo De Filippo, il Teatro di San Carlo di Napoli rende omaggio al genio del grande drammaturgo napoletano con una nuova produzione, il balletto Eduardo, artefice magico, in scena con il corpo di ballo del Lirico a partire da sabato 10 maggio e pensato appositamente per quello che fu il vero teatro di Eduardo, il San Ferdinando di Napoli.

A confrontarsi con il mondo di uno dei più illustri esponenti del teatro novecentesco italiano e non solo, è il poliedrico Francesco Nappa. Danzatore, coreografo, pittore e compositore partenopeo, Nappa si forma a Napoli e all’English National Ballet e intraprende ben presto una carriera internazionale divisa tra Les Ballets de Monte Carlo, il Nederlands Dans Theatre e il Royal Danish Ballet.

Le sue creazioni sono costruite, gesto dopo gesto, movimento dopo movimento, secondo un’impronta fluida e potente e con uno stile in cui la tecnica classica è continuamente rivisitata in chiave contemporanea.

ORARI&INFO

Teatro San Ferdinando

Piazza Eduardo De Filippo, 20  –  Napoli

Tel. 081 291878

www.teatrostabile.it

Sabato 10 maggio 2014, ore 20.30

Domenica 11 maggio 2014, ore 17.00

Martedì 13 maggio 2014, ore 20.30

Mercoledì 14  maggio 2014, ore 18.00

Giovedì 15 maggio 2014, ore 19.00

Venerdì 16 maggio 2014, ore 20.30

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Raffaella Giordano danza “Celeste – appunti per natura”

In un solo, molto personale, Raffaella Giordano porta in scena Celeste appunti per natura, una scrittura ...

Viaggio alla scoperta del corpo e delle emozioni con “Deserto digitale” di Nicola Galli

Il 15 novembre 2019, al Teatro Petrella di Longiano (FC) sarà in scena Deserto digitale, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi