Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / L’eclettica compagnia canadese di Édouard Lock presenta la sua nuova produzione al Teatro Comunale di Vicenza

L’eclettica compagnia canadese di Édouard Lock presenta la sua nuova produzione al Teatro Comunale di Vicenza

Un appuntamento da non perdere quello di stasera venerdì 11 febbraio alle ore 21.00 presso il Teatro Comunale di Vicenza con la seconda rappresentazione in Italia dell’ultimo innovativo spettacolo della compagnia canadese La La La Human Steps, New York, diretto e ideato dall’eclettico cinquantaseienne Édouard Lock. Dopo il debutto in prima mondiale ad Amsterdam lo scorso 5 gennaio, lo spettacolo ha iniziato un tour italiano che ha già toccato Ferrara e che si sposterà, dopo Vicenza, a Cremona (15 febbraio) e Torino (18 febbraio).

Per il coreografo la nuova produzione ha rappresentato un modo per celebrare i trenta anni di attività della nota compagnia, nata nel 1980 a Montréal e resa celebre grazie ai grandi interpreti che ne fanno parte (basti ricordare la forza espressiva di Louise Lecavalier) e alle illustri collaborazioni di Lock con grandi artisti, non solo del mondo della danza (ha coreografato per David Bowie un videoclip e lo spettacolo Lock back in Anger).

New York, coreografia per dieci danzatori e quattro musicisti, mette in scena, dopo l’ouverture musicale, una rivisitazione di due grandi amori fantastici, messi in musica rispettivamente da H. Purcell e C. W. Gluck: “Didone ed Enea” e “Orfeo e Euridice”, due trame che hanno al loro centro la storia di un sentimento che porta alla tragedia, ma reinventate secondo il riconoscibile stile di Lock e trasformate in una danza complessa, elegante, interpretata da corpi rigorosamente in nero che si scambiano emozioni riunendosi, separandosi, alzandosi dal suolo da cui sembrano provenire gli impulsi dei loro movimenti, per poi riconciliarsi e separarsi di nuovo. I rapporti umani questa volta  sono quindi al centro della nuova produzione del coreografo noto per essere tra i meno sentimentali della danza contemporanea, e lo dimostra la scelta di dedicare l’ultimo brano alla rappresentazione dell’emozionante dialogo di una giovane donna con l’altra sé stessa, quella invecchiata: le passioni che guidano la storia di ogni uomo, come quelle dei protagonisti mitologici rievocati nello spettacolo, sono schiave della mortalità e in nessun modo si può ritardare il destino.

Lo spettacolo è proposto all’interno dalla XV edizione della rassegna di danza del Teatro Comunale Vicenza Danza, promossa e sostenuta dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza in collaborazione con Arteven a cui è affidata la direzione artistica. La rappresentazione sarà preceduta dall’incontro, alle ore 20.00, con la critica e giornalista fiorentina Silvia Poletti, esperta di danza contemporanea (“Il Corriere della Sera”, “Danza&Danza”, “del teatro.it”) e autrice di importanti saggi su grandi coreografi.

ORARI & INFO:

Venerdi 11 febbraio ore 21.00

Teatro Comunale di Vicenza

Viale Mazzini 39, Vicenza

Incontro con la danza, con Silvia Poletti alle ore 20.00.

http://www.tcvi.it

http://www.lalalahumansteps.com

Francesca Romana Famà

Check Also

Raffaella Giordano danza “Celeste – appunti per natura”

In un solo, molto personale, Raffaella Giordano porta in scena Celeste appunti per natura, una scrittura ...

Viaggio alla scoperta del corpo e delle emozioni con “Deserto digitale” di Nicola Galli

Il 15 novembre 2019, al Teatro Petrella di Longiano (FC) sarà in scena Deserto digitale, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi