Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Amor 2007”, il secondo appuntamento di Accademia in Festival 2011

“Amor 2007”, il secondo appuntamento di Accademia in Festival 2011

Dal 28 giugno all’1 luglio 2011 alle ore 21.00 il Teatro Grande dell’AND – dopo le prime serate con Excelsior – ospita il secondo spettacolo di fine stagione all’interno dell’Accademia in Festival 2011. Proseguendo idealmente l’omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia, l’Accademia presenta ben cinque rappresentazioni di Amor 2007. La manifestazione è realizzata con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico.

Amor 2007 è un grande progetto coreografico firmato da Adriana Borriello – una delle figure di spicco della coreografia contemporanea – e Giannandrea Poesio, storico di danza e ricostruttore di balletti ottocenteschi: una rivisitazione, più che una ricostruzione filologica, ispirato al Ballo Amor di Manzotti su musica di Marenco, che costituisce una delle pagine più significative della storia coreutica e teatrale italiana di fine Ottocento celebrando, a suo modo, gli esordi dello stato italiano e della sua capitale (Amor/Roma).

Amor fu rappresentato per la prima volta al Teatro Alla Scala di Milano nel febbraio 1886: il balletto in 2 atti e 16 scene era caratterizzato da un’imponente scenografia, con la presenza di 614 esecutori di cui 72 ballerine, 32 ballerini, 64 mimi, 48 corifee, 48 allieve, 350 comparse, 3100 costumi, 8000 oggetti, 12 cavalli, 2 buoi e un elefante.

Di fronte a un’opera così colossale, i creatori della nuova versione hanno reinterpretato secondo una propria visione, necessariamente contemporanea, il “grande ballo” ottocentesco. Questo nuovo allestimento di Borriello/Poesio – su musica dal vivo di Marenco/Carpi e con i costumi di Eva Coen – è stato presentato per la prima volta nel 2007 a Novi Ligure in occasione del centenario dalla morte dell’illustre compositore italiano Romualdo Marenco. L’idea è stata quella di portare sulla scena pagine scelte del  Gran Ballo Amor: una “ri-creazione” dell’opera stessa nella quale il passato, ovvero la partitura originale di Marenco e la ricostruzione coreografica di alcune sezioni si fonde col presente e col futuro.

ORARI & INFO

28, 29, 30 giugno e 1 luglio 2011, ore 21.00

Teatro Grande
Accademia Nazionale di Danza
Largo Arrigo VII, 5 – Roma

Tel. (+39) 06 5717621

www.accademianazionaledanza.it

L’ingresso è gratuito con prenotazione dei posti specificando la data alla mail promozione@accademianazionaledanza.it o via fax al n. 06 5780994

Ufficio stampa:

Agnese De Donato

Tel. (+39) 06 37351705

Cell. (+39) 333 5297324

agnesededo@fastwebnet.it

Lorena Coppola

Check Also

Ismael-Ivo

Ismael Ivo, l’addio al celebre coreografo e danzatore brasiliano

                              ...

Morto a 35 anni Liam Scarlett, star della danza britannica

Liam Scarlett, ex ballerino e coreografo di fama internazionale, è morto all’età di 35 anni. ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi