Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La rivincita di Cenerentola nell’avvincente “Cenerentola, una storia italiana…” di Claudio Ronda

La rivincita di Cenerentola nell’avvincente “Cenerentola, una storia italiana…” di Claudio Ronda

Il 15 dicembre 2019, all’interno di rassegna teatrale Acqua Alta, l’Auditorium San Nicolò di Chioggia (VE) ospita la Compagnia Fabula Saltica con Cenerentola, una storia italiana…, coreografia Claudio Ronda, musiche Gioacchino Rossini e Simone Pizzardo. Interpreti Cassandra Bianco, Claudio Pisa, Federica Iacuzzi, Chiara Tosti, Serena Bottet, Lara Ballarin, Marco Mantovani, Giovanni Imbrogli.

Nata nel 1986 con il nome di Estballetto modificato quattro anni più tardi in quello attuale, Fabula Saltica rappresenta una solida realtà nel panorama artistico italiano, grazie all’ecletticità dei suoi interpreti e a una forma ibrida di danza, che coniuga l’estetica del balletto classico a stili contemporanei. L’incontro con numerosi coreografi e artisti di fama internazionale, quali Gheorghe Iancu, Robert North, Luciana Savignano, Monique Loudière, Luisa Spinatelli, Gabris Ferrari, Ivan Stefanutti, Enrico Rava, Tony Scott e numerosi altri, ha arricchito il nutrito repertorio rendendolo perfino più versatile, attuale e innovativo.

Per Cenerentola, una storia italiana…, Ronda sceglie un’ambientazione sobria  e priva di eccessi, inserendo la vicenda nel periodo storico dell’Italia degli Anni ’60, in cui i giovani scoprono l’importanza del loro impegno civile e politico. In quest’ottica, il coreografo capovolge la visione di Cenerentola proposta nelle celebri fiabe di Giambattista Basile, Charles Perrault e i fratelli Grimm, che assegnavano alla protagonista il ruolo di vittima degli eventi e della cattiveria altrui. Ronda invece le attribuisce una funzione attiva nella ricerca della sua affermazione personale, basata sulla sua integrità e perseveranza, regalando alla vicenda un sapore moderno e contemporaneo.

La splendida colonna sonora si avvale di estratti briosi e ironici alternati a brani più romantici delle opere di Rossini, in particolare Il Barbiere di Siviglia, L’Italiana in Algeri, Il Turco in Italia e la stessa Cenerentola, che accompagneranno la Cenerentola di Ronda nell’inusuale lieto fine e nella personale rivincita.

ORARI & INFO

15 dicembre 2019, ore 17.30

Auditorium San Nicolò
Calle San Nicolo’
30015 Chioggia (VE)

Telefono: +39 041402487

Stefania Napoli
Fotografia: Fabio Marcato
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Carla Fracci e Beppe Menegatti: “Ben vengano regole per danza, ma servono competenze”

“Ben vengano le regole, in tempo di coronavirus, anche per la danza. Ma leggendo le ...

La Royal Albert Hall di Londra rischia la chiusura se non arrivano aiuti

La Royal Albert Hall di Londra continua a ricordare il governo che se non ricevi ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi