Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / A Ravenna il Wiener Staatsballett di Manuel Legris si fa interprete moderno del balletto classico

A Ravenna il Wiener Staatsballett di Manuel Legris si fa interprete moderno del balletto classico

Dopo la genialità e la spregiudicatezza di Wayne McGregor, l’energia del Nederlands Dans Theater II e la favola cinematografica di Matthew Bourne, Ravenna Festival 2011 si appresta ad ospitare uno dei corpi di ballo europei più blasonati, il Wiener Staatsballett che proporrà sabato 2 luglio un Gala di grande valore tecnico e artistico.

In un festival come quello di Ravenna, non poteva mancare infatti una serata dedicata esclusivamente alla danza classica e alla sua tradizione, e il compito di onorarla spetterà alle étoiles e ai solisti della compagnia viennese ora diretta da Manuel Legris, fuoriclasse del balletto mondiale che ha fatto proprie nel corso degli anni qualità come versatilità, intelligenza interpretativa e passione per ciò cui si dedica.

Su queste basi Manuel Legris sta facendo rifiorire la storica compagnia favorendo la nascita di una nuova generazione di artisti che sappia essere allo stesso tempo grande interprete della tradizione storica del balletto e sensibile alle necessità e ai mutamenti del nostri tempo.

Lo stesso programma del Gala in scena a Palazzo Mauro de André dimostra come sia possibile per il Wiener Staatsballett coniugare tradizione e modernità: i tredici danzatori che si esibiranno, tra cui lo stesso Legris (e con lui Olga Esina, Maria Yakovleva, Ljudmila Konovalova, Nina Poláková, Kiyoka Hashimoto, Francisca Wallner Hollinek, Denis Cherevychko, Roman Lazik, Vladimir Shishov, Mihail Sosnovschi, Davide Dato, Masayu Kimoto) presenteranno in esclusiva per Ravenna Festival un compendio di cento anni di danza che dai fulgori di Petipa tocca le architetture  di Balanchine, fino alla riscrittura di Forsythe, e che dal dramma intimista di MacMillan va al pathos di Eifman.

Una grande occasione per riscoprire i classici alla luce della contemporaneità.

ORARI & INFO

Sabato 2 luglio ore 21.00

Palazzo Mauro de André

Viale Europa 1, Ravenna

http://www.ravennafestival.org

Tel. +390544249244

http://www.wiener-staatsoper.at

Francesca Romana Famà

Check Also

Virgilio Sieni ospite al Segesta Teatro Festival 2022

Al via il Segesta Teatro Festival, con la direzione artistica di Claudio Collovà, il programma di arti ...

Versiliana Festival Gala: parata di stelle del Teatro alla Scala

La nuova generazione di artisti del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, oggi diretto ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi