Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Ad Aosta il Melting Pot del Complexions Contemporary Ballet

Ad Aosta il Melting Pot del Complexions Contemporary Ballet

 

Lo stile unico del Complexions Contemporary Ballet colorerà delle sue svariate tonalità la suggestiva cornice del Teatro Romano di Aosta nella serata del 19 maggio.  Fondato nel 1994 aNew York, il Complexions Contemporary Ballet è divenuto in meno di 20 anni di attività una delle compagnie più celebri a livello mondiale per la sua capacità di scardinare i rigidi rituali del mondo della danza. Gli ideatori e attuali direttori artistici della compagnia, Dwight Rhoden e Desmond Richardson, formano e portano in scena talenti delle più varie etnie e culture.

Tonalità ed esperienze molteplici compongono una miscellanea perfetta che, pur muovendosi all’interno degli schemi rigidi e rigorosi della danza classica, riescono a fornirne un’interpretazione sempre nuova e fresca. Traendo ispirazione dalla situazione politica e sociale, la compagnia ha sempre rivolto la propria attenzione alle condizioni di vita dell’uomo e all’esplorazione di tutta la gamma delle emozioni umane, divenendo nel tempo simbolo ed espressione dell’amore per la molteplicità in tutta la sua bellezza e dell’inesauribile desiderio dell’uomo di spingersi al di là dei propri limiti.

Dwight Rhoden e Desmond Richardson, entrambi primi ballerini per l’Alvin Ailey American Dance Theater, conosciuti anche dal grande pubblico per le numerose collaborazioni famose (Micheal Jackson, Prince, Madonna e Lenny Kravitz) e per aver lavorato nei ruoli di coreografo e attore nel film One Last Dance del 2003, condividono nel loro percorso artistico una filosofia comune: riconoscono il ruolo fondamentale della crescita personale e spirituale dei singoli ballerini e consentono ad ognuno di portare in scena il proprio frammento di vita combinando stili, forme e culture diverse – poesia, teatro, improvvisazione, danza metropolitana di strada e cultura pop – con coreografie d’avanguardia su musiche certamente originali. In scena al Teatro Romano di Aosta la compagnia proporrà alcuni dei più celebri balletti ideati dai fondatori-coreografi della compagnia.

 

ORARI & INFO

Sabato 19 maggio, ore 21.00

Teatro Romano

Via Baillage – Aosta

complexionsdance.org

Adriana Miccoli

Check Also

“ParmaDanza 2025” in una nuova veste al Teatro Regio

Cinque gli appuntamenti di “Parma Danza 2025”: da gennaio maggio, con compagnie di danza nazionali ...

“Afanador”: Premio Godot 2024 per la migliore coreografia di danza spagnola

Il Premio Godot 2024 per la migliore coreografia di danza spagnola e flamenco è stato ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi