Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Best of…Dentro la Danza: novembre – dicembre 2015

Best of…Dentro la Danza: novembre – dicembre 2015

Dentro la Danza

Con la chiusura delle stagioni artistiche, in piena stagione dei festival, si chiude anche l’anno per gli appassionati di danza, in ferie (rigorosamente a riposo seduti in platea!) per ricaricare le energie in vista di una nuova stagione. Ma quali sono state le notizie più succose della stagione? Il Best of di Dentro la danza vi aiuta a fare un breve recap! Oggi le notizie più importanti dai numeri di novembre e dicembre 2015…

SE IL DIRETTORE DEL CORPO DI BALLO SE NE VA(ZIEV)…

Makhar_Vaziev_La_scala1Notizia succosa di qualche giorno fa, l’ennesimo colpaccio di una compagnia estera che si aggiudica un nome proveniente da una compagnia italiana. Una compagnia, o in questo caso un teatro: il direttore del corpo di Ballo del teatro alla Scala Makhar Vaziev lascia il suo incarico scaligero per dirigere il corpo di ballo del Bolshoi di Mosca. Oltre alle polemiche sorte da questa improvvisa decisione (pare che il Teatro milanese abbia appreso della nomina dal comunicato stampa del Bolshoi, nonostante un contratto che impegnava Vaziev fino al 2018!), sono sorte voci di corridoio che già parlano di possibili sostituti. Tra i vari nomi, il primo a essere fatto è stato quello dell’étoile Roberto Bolle (o, per i lettori storici della rubrica: Bolle-rino!), ma anche quello di Alessandra Ferri…

UNA PRINCIPESSA (DI MONACO) E UNA REGINA (DELLA DANZA)

Caroline of Monaco and Alicia Alonso ph.Nancy ReyesDurante lo scorso 16mo Festival del Teatro a L’Havana, Cuba, il Ballet Nacional de Cuba ha ricevuto come ospiti la principessa Carolina di Monaco e il direttore del Monte Carlo Ballet, Jean-Christophe Maillot, che hanno assistito alle prove di Tiempo de Danzòn, una creazione in cui il coreografo Eduardo Blanco mostra un punto di vista contemporaneo sulla tradizione cubana di danza. Gli ospiti sono stati ricevuti per un incontro privato dalla stessa Alicia Alonso, mentre la compagnia, accompagnata dalla principessa, ha debuttato con Cenerentola.  (ph. Nancy Reyes)

SI CHIUDE UNA PORTA…SI INIZIA IL TOUR!
carlos-acosta-tour
Conclusi gli addii alle scene di Sylvie Guillem, inizia un nuovo tour di addii alle scene, quello di Carlos Acosta, per il momento solo in Inghilterra, dove è l’idolo degli spettatori. Tra il 3 e il 14 maggio Acosta girerà i teatri Nottingham, Birmingham, Southampton e Salford con un tour organizzato dal Sadler’s Wells, intitolato A Classical Farewell, che ha in programmaWinter Dreams di Kenneth MacMillan, La morte del cigno di Fokine, La Sylphide di Bournonville, Diana & Atteone di Agrippina Vaganova. Questa serata mista, con tanto di ospiti da Cuba, andrà in scena intanto dall’8 al 13 dicembre al London Coliseum.

DOPPIO PREMIO

Bolle-Ambrogino-doro-2015L’étoile italiana più amata nel mondo ha ricevuto nel giro di pochi giorni due riconoscimenti. Stiamo parlando di Roberto Bolle ovviamente, che prima dell’apertura della stagione del Teatro alla Scala, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento della città di Milano: l’Ambrogino d’Oro, assegnato ogni anno a cittadini e associazioni distintisi per le attività verso la comunità, e assegnato all’étoile scaligera per il suo ruolo artistico ma anche per quello di portavoce della situazione dei bimbi vittime di guerra e povertà.

Di tutt’altro genere quella assegnatagli dal magazine americano People, che lo ha nominato Sexier dancer alive (il più sexy tra i ballerini); una nomina considerata dallo stesso Bolle “cool” anche se “essere sexy nel mio campo può essere considerato senza significato”.

A mercoledì prossimo per le notizie di gennaio/febbraio 2016!

Greta Pieropan
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Luciana Savignano una stella nella storia tra balletto e danza contemporanea

L’étoile di fama mondiale e bellezza particolarissima. Luciana Savignano è la musa che ha ammaliato ...

L’icona della danza contemporanea Carolyn Carlson entra all’Académie des Beaux-Arts

L’artista franco-americano ha reso popolare la danza contemporanea in Francia e in Europa, diventando un’icona. ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi