Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Ciclicità e destrutturazione del gesto nell’originale “Bolero” di Ziya Azazi

Ciclicità e destrutturazione del gesto nell’originale “Bolero” di Ziya Azazi

Ziya-Azazi

Il 4 giugno e il 5 giugno 2016, il Teatro Sociale di Bergamo ospita la prima europea di Bolero, concept, regia e coreografia di Ziya Azazi, musica dal vivo di Claudio Bettinelli, video art Özgür Can Alkan, in coproduzione con Festival Danza Estate, con il contributo di Regione Lombardia, MIBACT e Fondazione Cariplo.

Azazi, danzatore e coreografo contemporaneo turco, noto e apprezzato per i suoi lavori di derivazione rituale e trascendentale, crea con Bolero un’opera sperimentale, prodotta e interpretata in collaborazione con il compositore e performer Bettinelli.

Basandosi sulla partitura di Joseph-Maurice Ravel, caratterizzata da una ripetitività melodica, armonica e ritmica, Azazi costruisce un nuovo linguaggio derivato dalla destrutturazione della musica e dei movimenti del corpo, dando vita ad uno scambio tra gesto e suono, attraverso una vasta gamma di effetti acustici, dai dispositivi più rudimentali fino ad arrivare ai più sofisticati processori audiovisivi.

Il palcoscenico allestito a forma di cerchio e la natura quasi cerimoniale dell’opera diventano un legame tra i lavori dei due performers e tra le origini latine del tradizionale Bolero e l’influenza orientale presente nei movimenti circolari delle danze e nei costumi sufi, che Azazi studia e spesso introduce nei suoi lavori.

Gli elementi della danza contemporanea e quelli musicali si fondono in questa originale interpretazione del Bolero, che lascia spazio ad una riflessione sulla ciclicità dell’esistenza umana, sui concetti di inizio, passaggio e fine delle cose e della vita stessa.

ORARI & INFO

4 giugno 2016, ore 21.00
5 giugno 2016, ore 16.30

Teatro Sociale
Via Bartolomeo Colleoni, 4
24129 Bergamo

Telefono: +39 035.4160601/2/3

E-mail: biglietteriateatro@comune.bg.it

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

PROSPETTIVE01

PROSPETTIVE01 – “Elettra”: Tra mito e attualità

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti ...

“Carla” il film su Carla Fracci conquista il pubblico e vince gli ascolti Tv

Vittoria di Rai1 nel prime time di ieri sera, domenica 5 dicembre, con “Carla”, il ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi