Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Édith PIAF, hymne à l’amour di Alberto Canestro a Fiesole

Édith PIAF, hymne à l’amour di Alberto Canestro a Fiesole

Nel nuovissimo teatro di Fiesole, aperto recentemente, debutta in prima nazionale Édith PIAF, hymne à l’amour’. Lo spettacolo del coreografo e danzatore Alberto Canestro torna sabato 4 e domenica 5 febbraio in una versione rinnovata, con nuova musica, nuovi costumi ed una nuova storia. Nuovi racconti danzati prendono vita dai testi e dalle note delle celebri canzoni di Édith Piaf, storie di amori e di abbandoni, personaggi bohémien che riportano agli anni d’oro della capitale francese.
 
“Piaf aveva un modo drammatico e molto graffiante di cantare l’amore. Ed è l’amore al centro di questo mio nuovo spettacolo, che si potrebbe chiamare anche Piaf in love”, commenta il coreografo. “Per lo spettatore sarà un viaggio emozionale e poetico dentro la musica e le canzoni di questa straordinaria artista, ambientato nel periodo storico in cui ha vissuto”. Farà dunque da sfondo la Parigi degli anni ’40 e ’50 del Novecento, una Parigi di lustrini e paillettes, con storie che si svolgono sulla rive gauche e parlano di incontri clandestini, di grandi passioni e di dolorosi distacchi, l’amicizia di Piaf con Marlene Dietrich, la forza di reagire alle avversità guardando sempre avanti. Una riflessione danzata sull’amore e sull’abbandono. I costumi sono di Alberto Canestro, Barbara Loli ed Eleonora Beni.


Due gli appuntamenti con “Édith PIAF, hymne à l’amour” al teatro di Fiesole (Largo Piero Farulli, 1): sabato 4 febbraio alle 21 e domenica 5 febbraio alle 17. Per ulteriori informazioni: https://www.lyricdancecompany.com/event/edith-piaf-hymne-a-lamour-2/I biglietti si possono acquistare sul portale di TicketOne o tramite il circuito box Office. Lo spettacolo è stato reso possibile anche grazie agli sponsor che sostengono la compagnia. Grazie a Forbes Global Properties-Building Heritage, Eleonora Beni, Mazzanti Piume e Omikron.

Redazione

Check Also

“ParmaDanza 2025” in una nuova veste al Teatro Regio

Cinque gli appuntamenti di “Parma Danza 2025”: da gennaio maggio, con compagnie di danza nazionali ...

“Afanador”: Premio Godot 2024 per la migliore coreografia di danza spagnola

Il Premio Godot 2024 per la migliore coreografia di danza spagnola e flamenco è stato ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi