Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News / Interviste / Gaia Straccamore: sono orgogliosa di vedere come il mondo della danza si sia mobilitato

Gaia Straccamore: sono orgogliosa di vedere come il mondo della danza si sia mobilitato

Gaia Straccamore

Ognuno di noi ha un proprio modo per affrontare ciò che la vita ci presenta. Questo, é uno di quei momenti che nessuno di noi avrebbe mai pensato di vivere. La preoccupazione, il dolore e l’instabilità ormai fanno parte delle nostre giornate.Il tempo che abbiamo a disposizione ci dá la possibilità di pensare e di riflettere, portandoci forse in un percorso molto doloroso, che ci costringe a fare dei bilanci che possono essere duri da affrontare e da accettare. Però,é proprio nei momenti più bui in cui si ritrova la parte più reattiva di noi. E questa reattività si manifesta nei più svariati modi. La Generosità è il sentimento che più di tutti ci supporterà. I gesti di solidarietà e di altruismo ci renderanno parte di un’unica voce. Ognuno può dare il proprio contributo. Gli artisti, in quanto tale, convivono con il sentimento della generosità.

La generosità nel donare la propria arte, il proprio essere, il proprio sapere,le proprie sensazioni , le proprie emozioni . E sono orgogliosa di vedere come il mondo della danza si sia mobilitato , mettendo in campo la propria arte,donando il proprio tempo e le proprie capacità, dai balletti che i Teatri donano trasmettendoli in digitale, alle lezioni di danza che si possono seguire sul web, dove i più grandi artisti, dagli etoile agli allievi,si mettono a disposizione di tutti, per rendere le giornate più leggere e piacevoli. Si mantiene così vivo il contatto tra il pubblico e il Teatro, tra gli spettatori e gli artisti, rinvigorendo quel legame che ha reso l’arte italiana e i suoi artisti famosi in tutto il mondo.

Spero quindi, che in questo periodo di grande difficoltà,le Istituzioni e il Governo non dimentichino il ruolo e il valore della Cultura, e della grande importanza che ricopre nelle vite di tutti noi, partendo dalle numerose Scuole di Danza, che alimentano ogni giorno una fucina sempre più numerosa di ragazzi, fino ad arrivare ai Teatri, tutti, grazie ai quali il nome dell’ Arte italiana e di tutti i suoi Artisti riesce a toccare tutto il mondo. Con la speranza che questo periodo diventi solo un lontano ricordo e che i sipari di tutti i Teatri si alzino presto, vi mando un abbraccio forte e una preghiera profonda,e un pensiero speciale per chi purtroppo non è più tra noi.

Gaia Straccamore

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

I motivi per cui dovremmo essere grati ai nostri insegnanti di danza

Spesso allievi e genitori non si rendono conto del grande lavoro che gli insegnanti compiono, ...

Il ministro Vincenzo Spadafora: le palestre non sono focolai

Da venerdì prossimo nuove regole potrebbero coinvolgere il mondo delle palestre: ad annunciarlo è stato il ministro ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi