Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Gesti quotidiani, letteratura, musica (hip)pop: è il Festival Corpi in Movimento 2014

Gesti quotidiani, letteratura, musica (hip)pop: è il Festival Corpi in Movimento 2014

solographies-linga

Dal 30 ottobre al 13 dicembre, in quattro appuntamenti lungo tutta la stagione invernale 2014, si svolge l’undicesima edizione del Festival Corpi in Movimento, a Sassari, con un cartellone che privilegia la scena contemporanea e hip hop, senza dimenticare l’internazionalità. 

Il festival nasce con l’intento di portare anche sui palcoscenici sardi gli esempi più interessanti di danza contemporanea della scena internazionale, cercando di rimanere fedeli alla tradizione e al principio-guida di ricerca coreografica, e per questa edizione collabora con la Compagnia Danza Estemporada proponendo tre appuntamenti di danza contemporanea e uno di hip hop.

Ad aprire il festival, il 30 ottobre al Palazzo di Città, alle ore 21.00, sarà la Compagnia Adarte di Paola Vezzosi e Francesca Lettieri, due delle fondatrici insieme a Chiara Pistoia e Lorella Rapisarda, che presentano due titoli che sembrano completarsi a vicenda: Revolution e Non è cosa da tutti. La prima coreografia parte dall’analisi del rapporto corpo-voce-musica, e lo riporta in scena, attraverso la consapevolezza anche coreografica che un gesto quotidiano può essere rivoluzionato dalla musica e dalla contestualizzazione in un ambito non conosciuto. La coreografia di Paola Vezzosi invece parte dalle pagine di Alda Merini: da alcuni brani di L’altra verità – Diario di una diversa nasce una coreografia che riflette sulla ricostruzione di un’identità dopo un’esperienza traumatica, per trovare una logica nel gesto ripetuto e mai compiuto, come in una follia. Ad accompagnarle, la contrabbassista Silvia Bolognesi e le musiche di Vinicio Capossela.

Ancora un’eco dalla letteratura il 2 novembre, sempre al Palazzo di Città alle ore 21.00, con la Albanian Dance Company che porta in scena lo spettacolo Without Blood, una coreografia di Gjergj Prevazi: dal romanzo omonimo di Baricco, Senza Sangue, è questa un’indagine attraverso le immagini delle relazioni umane nel tempo e nella mentalità votata alla guerra che dal primitivo guerreggiare come strategia di sopravvivenza, porta a un circolo vizioso di distruzione dell’umano.

E continua la ricerca sul gesto con la compagnia svizzera Linga che l’11 novembre porta al Palazzo di Città, alle 21.00, Solographies, collezione di 3 coreografie di Katarzyna Gdaniec e Marco Cantalupo, portate sulla scena da tre interpreti femminili diverse tra loro e dai contorni ben definiti. Ognuna di loro, col proprio contributo, dà vita a un progetto che esplora la forma dell’assolo come mezzo privilegiato per comunicare l’intimità dell’artista, conquistando la scena durante l’attimo di un dialogo pubblico e col pubblico. Donne angeliche, androgine, scatenate, realizzate, stravaganti, ma anche iconoclaste, idealizzate, spirituali, sulfuree.

A concludere, il 13 dicembre al Teatro Comunale alle ore 21.00, l’hip hop, con il floorwork dell’E.Sperimenti Dance Company di Patrizia Salvadori che porta in scena Per…Inciso. È la musica italiana dei cantautori e dei grandi interpreti ad accompagnare questo frizzante lavoro che fa uno zig zag tra la storia della musica italiana come i ballerini viaggiano tra i diversi stili e le diverse influenze dell’hip hop più recente. Novello Virgilio suburbano, un misterioso personaggio guida i 7 danzatori e gli spettatori in un viaggio sul tema della libertà.

 

ORARI & INFO:

Festival Corpi in Movimento,

30 ottobre, 2 novembre e 11 novembre, ore 21.00

Palazzo di Città – Sassari

13 dicembre

Teatro Comunale – Sassari

danzeventi@gmail.com

Greta Pieropan

www.giornaledelladanza.com

Check Also

In prima assoluta “Jérôme Bel” di Marco D’Agostin

Dal 17 al 21 aprile, al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano, Marco D’Agostin presenta, ...

Clotilde Vayer

Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli cambio di Direzione

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Napoli, 12/04/2024 – La Fondazione Teatro di San Carlo comunica che ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi