Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il coreografo Christian Spuck diventa il nuovo direttore del Berlin State Ballet

Il coreografo Christian Spuck diventa il nuovo direttore del Berlin State Ballet

Il coreografo Christian Spuck diventa il nuovo direttore del Berlin State Ballet.

Spuck, attualmente direttore del Balletto di Zurigo, entrerà in carica nella stagione 2023/24, ha annunciato l’amministrazione culturale del Senato a Berlino. Spuck è un coreografo di successo internazionale che ha una vasta esperienza nella direzione di un gruppo di balletti, ha spiegato il senatore per la cultura Klaus Lederer. Continuerà a sviluppare la compagnia attraverso l’intero spettro del balletto classico e contemporaneo.

Spuck succederà ai duedirettori  Sasha Waltz e Johannes Öhman, che hanno annunciato le loro dimissioni nel gennaio 2020 dopo solo pochi mesi di lavoro insieme. Voleva lavorare con i più importanti coreografi e artisti del nostro tempo allo State Ballet e consolidare la reputazione internazionale della compagnia, ha affermato Spuck. Nel 2020 la rivista specializzata “Tanz” ha nominato il Balletto di Zurigo “Compagnia dell’anno”.

© www.giornaledelladanza.com

Check Also

Grande successo per il Gala finale del Concorso Internazionale di Danza di Spoleto 2021

Il Galà dei vincitori del Concorso Internazionale di Danza di Spoleto, con l’impeccabile direzione artistica ...

Raffaella Carrà, in arrivo il musical ispirato alla sua vita

Raffaella Carrà in vita è stata tante cose e ora – che purtroppo non c’è più ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi