Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / L’omaggio del Balletto del Teatro Nazionale della Georgia a Balanchine in scena a Legnago

L’omaggio del Balletto del Teatro Nazionale della Georgia a Balanchine in scena a Legnago

Ultimo appuntamento con la danza al Teatro Salieri: sabato 30 aprile il palco di Legnago ospiterà il Balletto del Teatro Nazionale della Georgia in una serata dedicata al grande maestro del Novecento George Balanchine. In scaletta tre coreografie, due (Serenade, Mozartiana) su musiche di Tchaikovsky  e una (Duo Concertant) su musica di Stravinsky.

Si tratta di un evento esclusivo e al contempo di una chiusura degna di un’eccezionale stagione di danza, quale è stata quella proposta dal Teatro Salieri, durante la quale si sono succeduti quattro importanti appuntamenti con compagnie di alto livello nazionale e internazionale che hanno interpretato le creazione dei più grandi coreografi di tutti i tempi: dal balletto classico dello Schiaccianoci portato in scena lo scorso dicembre dal Balletto dell’Opera di Kiev, agli omaggi alla danza di William Forsythe (marzo) e Twyla Tharp (8 aprile), con l’interpretazione, rispettivamente, del Ballet de Lorraine e del Balletto di Lubiana.

Per il quarto e ultimo appuntamento della stagione, Serata Balanchine, il connubio vincente è  quello tra il coreografo storico del New York City Ballet  e il Balletto della Georgia, nel cui repertorio sono presenti già ben dieci coreografie firmate “Mister B.”, come veniva chiamato dai suoi danzatori. Nina Ananiashvili, già star dell’American Ballet Theatre e da anni direttore del Balletto del Teatro Nazionale della Georgia, ha avuto infatti il merito, tra gli altri, di affiancare allo stile classico della Compagnia, fondata nell’Ottocento, altri stili coreografici.

Durante la serata sarà così possibile ripercorrere le tappe fondamentali del percorso coreografico di Balanchine, attraverso alcune delle sue più significative opere: Serenade (1934), il primo balletto del coreografo negli Stati Uniti, è definito dall’autore stesso una “storia della musica”; Duo Concertant, del 1972, è lo sviluppo in danza della composizione che Stravinskij aveva dedicato al famoso violinista Samuel Dushkin nel 1932; infine conclude la serata Mozartiana (1981), considerata il testamento spirituale di Balanchine.

ORARI & INFO

Sabato 30 aprile ore 21.00

Teatro Salieri

Via XX Settembre, Legnago (VR)

Tel. +39044225477

http://www.teatrosalieri.iti

Francesca Romana Famà

Check Also

pieta-per-icaro

Compagnia Francesca Selva − “Pietà per Icaro”

Continua la Stagione Itinerante IPUNTIDANZA 2021/2022 della Fondazione Egri per la Danza diretta da Susanna ...

Al via Cannes Dance Festival 2021

Questa nuova edizione del Cannes Dance Festival riunisce 28 compagnie francesi e internazionali per celebrare la ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi