Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La Tero Saarinen Company in scena al Teatro Ariosto con “Absent Presence” e “Hunt”

La Tero Saarinen Company in scena al Teatro Ariosto con “Absent Presence” e “Hunt”

 

Sul palcoscenico del Teatro Ariosto di Reggio Emilia, nella serata di sabato 26 gennaio alle ore 20:30, la Tero Saarinen Company si esibirà con due creazioni del coreografo finlandese Tero Saarinen: Absent Presence e Hunt.

Ideata per sette danzatori, Absent Presence è un’opera coreografica realizzata per la prima volta al Teatro Atelje di Helsinki(Finlandia) nel 2011, sotto la direzione di Iiris Autio con le coreografie di Tero Saarinen, assistenti coreografo Satu Halttunen e Sini Lansivuori , musiche di Jarmo Saari e Jarmo Saari Solu,costumi di Erika Turunen realizzati da Tipi Taskinen, disegno luci di Mikki Kuntu, e i remix musicali di Teemu Korpipaa, Juha Heininen e Jarmo Saari.

È uno spettacolo che vuole far riflettere sull’assurdità della routine quotidiana che viene scandita da un ritmo frenetico e sull’angoscia/desiderio di essere sempre da un’altra parte; rivelandosi assenti, quindi, al momento presente.

Hunt  è un assolo coreografico danzato sulle partiture composte da Igor Stravinskij per la Sagra della primavera ed è considerata una delle sue più significative rivisitazioni. Quest’opera, realizzata con le musiche registrate da Esa-Pekka Salonen e Philharmonia Orchestra, venne commissionata dalla Biennale di Venezia nel 2002 e nasce attraverso la collaborazione tra il coreografo Saarinen, l’artista multimediale Marita Liulia e il lighting designer Mikki Kunttu.Saarinen interpreta il ruolo di un maestoso cigno tormentato da contraddizioni e ambiguità, forte e fragile allo stesso tempo; accompagnato dalle proiezioni luci che accentuano e catturano momenti in salto e movimento, esaltando così l’energia selvaggia che caratterizza la partitura stessa di Stravinskij.

Considerato uno dei più brillanti ballerini della sua generazione, Tero Saarinen (di origini finlandesi)inizia la sua carriera come ballerino del Finnish National Ballet nel 1985; nel 1993, dopo aver lasciato la compagnia per cercare nuove influenze nella danza contemporanea, si avvicina al Butoh e alla danza tradizionale giapponese. Nel 1996 fonda la compagnia Toothpic(che nel 2002 cambierà in Tero Saarinen Comany) per la quale attualmente coreografa.

Ha creato inoltre coreografie per numerose compagnie come The Batsheva Dance Company, il Ballet Gullbenkian, il Ballet de l’Opéra national de Lyon, il Gothenburg Opera Ballet, il Nurenberg Ballet e il Finnish National Ballet.

ORARI&INFO

Teatro Ariosto

Corso Cairoli, 1 Reggio Emilia

Sabato 26 gennaio, ore 20:30

Infoline: (+39) 0522.45.88.45

uffstampa@iteatri.re.it

http://vimeo.com/48509516

Antonietta Mazzei

Check Also

Pesaro a tutta Danza!

Sabato 28 maggio con Pesaro Danza Focus – promosso dal Comune di Pesaro con l’AMAT, ...

Al via Italian Dance Award, al Teatro Brancaccio di Roma

Torna Italian Dance Award, al Teatro Brancaccio di Roma, con le Finali nazionali del concorso ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi