Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Le dodici curiose abitudini che ogni ballerino possiede

Le dodici curiose abitudini che ogni ballerino possiede

Negli anni, la danza diventa parte essenziale nella vita di un ballerino, motivo per cui il danzatore finisce per adottare determinate abitudini inconsce e comportamenti che possono apparire bizzarri visti dall’esterno, ma che per lui sono normali e familiari come qualsiasi altra attività quotidiana.

Ecco alcune curiose abitudini che ogni ballerino possiede e che condizioneranno la sua esistenza per sempre.

  1. Il ballerino non può smettere di muoversi, stare fermo o seduto non rientra nel suo DNA. Il danzatore salta e sgambetta ovunque si trovi, senza provare il minimo imbarazzo. I non ballerini potrebbero scambiare questo comportamento per iperattività, in realtà è solo manifestazione fisica dell’energia della danza che si impadronisce del corpo e dell’anima di chi la ama.
  2. Il ballerino esegue penchée o plié ogni qualvolta debba chinarsi e afferrare qualcosa da terra.
  3. Il ballerino spesso muove le mani producendo gesti apparentemente privi di senso. No, non sta utilizzando il linguaggio dei segni, sta ripassando mentalmente la coreografia o la diagonale. Il danzatore, infatti, sfrutta ogni parte mobile del suo corpo rendendola funzionale alla danza.
  4. La borsa del ballerino potrebbe far invidia a quella di Mary Poppins. Non è insolito trovare all’interno di una comune borsa da città oggetti insoliti come scarpette da mezza punta, cerotti di varie dimensioni, accessori necessari alla creazione di un estemporaneo chignon.
  5. Il ballerino è felice di indossare la sua tenuta da danza. Occhiate perplesse o critiche non lo scalfiscono, perché la danza è semplicemente la sua seconda natura e l’abbigliamento richiesto è la sua seconda pelle.
  6. Quando sente una musica che stimola la sua creatività, il ballerino non può esimersi dal rivolgere assillantemente questa domanda: “Che canzone è?”. E non si arrenderà finché non avrà scoperto il titolo e avrà provato i passi già generati nel suo processo creativo mentale.
  7. Il corpo del ballerino schiocca ovunque. Le persone che gli stanno attorno a volte si spaventano nell’udire sinistri scricchiolii provenienti da ginocchia, caviglie e collo, ma il danzatore sa che non c’è nulla da preoccuparsi, è il rumore della danza.
  8. I ballerini in genere scompongono i passaggi musicali e coreografici in conteggi di otto e trasferiscono questa abitudine alla loro vita quotidiana. Non chiedete mai a un ballerino di contare oltre il numero otto, per lui le cifre successive semplicemente non esistono.
  9. Nonostante abbia visto Il lago dei cigni, Chicago, A chorus line o Saranno Famosi, ossessivamente per centinaia di volte, il ballerino li guarda e li riguarda a ogni passaggio in TV, e rivive ogni volta le stesse emozioni.
  10. C’è un unico negozio davvero importante per il ballerino, la bottega di danza. Il danzatore entra per dare un’occhiata innocente a qualche nuovo body o a un paio di scaldamuscoli e ne esce con almeno altri sette accessori di abbigliamento identici ad altri che già possiede, non si sa mai che ne resti privo.
  11. Il ballerino parla di danza, sempre e a oltranza, senza provare la minima pietà per i suoi ascoltatori non danzatori che spesso capiscono un decimo di quanto viene loro raccontato.
  12. Il ballerino ama la danza, profondamente, più di qualsiasi altra cosa e questa è la più bella tra le sue curiose e stravaganti abitudini.

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Otto strategie per affrontare la paura del palcoscenico

Indipendentemente dallo stile e dal livello di danza praticati, l’esibizione sul palcoscenico genera sempre una ...

Eleonora Abbagnato protagonista della sfilata di Laura Biagiotti al Campidoglio

Charme, eleganza, talento, bravura e bellezza. Eleonora Abbagnato, l’etoile che tutto il mondo ci invidia, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi