Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Rassegna “Sorrento Gentile”: i sei volumi presentati dai protagonisti

Rassegna “Sorrento Gentile”: i sei volumi presentati dai protagonisti

Dal 12 Luglio al 23 Agosto avrà luogo la terza edizione della rassegna “Sorrento Gentile. Incontri con i protagonisti”,  iniziativa promossa dal Comune di Sorrento e curata e condotta  dalla stimatissima giornalista e scrittrice Giuliana Gargiulo.

In occasione di questo evento, che prevede ben sei  appuntamenti che si svolgeranno tra le affascinanti atmosfere del  chiostro di San Francesco ogni giovedì alle 19 e 30,  verranno presentati  sei volumi riguardanti il contesto storico-culturale e, in particolar modo, della danza e del teatro.

Andando con ordine, il  12 luglio, la musicologa e giornalista Laura Valente ed il fotografo Luciano Romano hanno presentato il loro attesissimo libro intitolato “Teatro San Carlo”, celebrando così i 200 anni della più antica scuola di ballo al mondo:  il Teatro San Carlo.

Protagonista del 19 luglio è stato invece il romanzo  intitolato “ Il bacio di Dionea” a cura dell’autrice Cinzia  Tani, nota per la conduzione di programmi televisivi come “Sabato giallo” e “FantasticaMente”.

“Viva l’Italia” è il titolo che  aprirà invece il terzo incontro, il prossimo 26 luglio, e che ospiterà il grande Ciro Cacciola ed il suo nuovo libro “ Bella Italia, 150 buoni motivi per ballare italiano da Trieste in giù”.

Gli appuntamenti del  2 e del 9 agosto vedranno rispettivamente la presentazione di “Mio padre Sergio Bruni. La voce di Napoli”  a cura di Bruno Chianese e del libro che rende omaggio a Maria Orsini Natale, ad opera di Maria Elefante.

Infine, il compito di chiudere il grande evento spetta al voulme intitolato “Agentda Salentina” , giunto alla terza  edizione grazie al meritevole Nino  Cuomo, presidente dell’Associazione Studi Storici Sorrentini.

In questo breve ma intenso arco di tempo la città di Sorrento, già padrona di una grande valenza turistica,  avrà la possibilità di trasformarsi in una biblioteca vivente dell’arte e della cultura, grazie a questa iniziativa fortemente voluta dal sindaco della città: Giuseppe Cuomo.

 

Antonia Nedelcu

 

                                                                                                                                      

Check Also

Giselle al Teatro Alfieri di Asti per la serie Netflix: Lidia Poët

La vicenda raccontata dalla serie Netflix racconta proprio la battaglia di Lidia Poët, a partire ...

Torna in scena il Balletto di Milano: Carmen e lo Schiaccianoci

Tornato finalmente in scena, il Balletto di Milano è atteso da oltre 18 mesi anche ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi